Scena del crimine
Scena del crimine
La città

La Polizia Locale di Barletta a scuola dall'ex Comandante del RIS di Parma

Il corso esaminerà la gestione della scena del crimine, l’individuazione dei corpi di reato e il recupero di tracce di sangue

La Polizia Locale di Barletta è chiamata ad affrontare indagini e scene del crimine sempre più complesse. Documentare quanto prima le prove pervenute sulla scena e preservarle è in molti casi fondamentale, al fine della risoluzione del caso. Per tale ragione si è resa necessaria la programmazione di un corso di alta formazione dal titolo "L'indagine tradizionale e tecnico scientifica in occasione di eventi delittuosi" a cura del Generale Luciano Garofano, ex comandante del RIS di Parma.

Il comandante del reparto investigazioni scientifiche dei Carabinieri arriverà a Barletta martedì 15 per formare gli Agenti delle Polizie Locali del Circondario, prendendo in esame le possibili scene in cui quest'ultimi sono chiamati ad agire. Pensiamo ai rilievi di un incidente stradale mortale con l'introduzione del reato di omicidio stradale, agli omicidi e al numero sempre più elevato di rapine in città. Il lavoro degli ultimi anni dei RIS di Parma, coadiuvato dal Generale Garofano, ha portato luce sui i casi più efferati della cronaca nera del nostro Paese. Tra questi vi è la strage di Elba, il delitto di Cogne a opera di Annamaria Franzoni, la mamma che uccise il suo figlioletto Samuele di tre anni; il caso di Erika e Omar: i due ragazzi che accoltellarono a morte la madre e il fratello della prima. Al comando dei RIS dal 1995 al 2009, il generale è ora presidente dell'Accademia Italiana di Scienze Forensi e presidente del Comitato Unicef di Parma. Al grande pubblico è conosciuto per la sua partecipazione come esperto nella trasmissione "Quarto Grado" in onda su Rete 4.

Nella prima parte della giornata saranno affrontate le modalità operative: la gestione della scena del crimine, l'individuazione dei corpi di reato, il recupero di tracce di sangue, il prelievo e la conservazione dei reperti. Come relatore interverrà inoltre Franco Morizio, responsabile di Polizia Locale di AISF. L'incontro si terrà presso la Sala Rossa del Castello Svevo della Città della Disfida e sarà preceduto dai saluti istituzionali del Sindaco Dott. Cosimo Damiano Cannito, dal Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Trani Avv. Tullio Bertolino e dal Comandante della Polizia Locale Col. Savino Filannino. A moderare i lavori il Vice Comandante la Polizia Locale dott. Luigi Greco. La partecipazione alla giornata di studio è aperta a tutti gli agenti di polizia locale e professionisti nell'ambito del diritto con iscrizione gratuita a numero chiuso.
  • Polizia municipale
Altri contenuti a tema
Incidente stradale in via Andria, quattro auto coinvolte e alcuni feriti Incidente stradale in via Andria, quattro auto coinvolte e alcuni feriti Dinamica poco chiara, pericolo concreto di ulteriori incendi
Randagismo, la Polizia locale di Barletta impegnata nei nuovi corsi di formazione Randagismo, la Polizia locale di Barletta impegnata nei nuovi corsi di formazione Prossimi incontri domani e lunedì 14 gennaio sempre a Palazzo della Marra
Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Randagismo, corsi di formazione per la Polizia locale di Barletta Sottoscritto un protocollo tra Asl BT e Comune
1 Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate, le parole del sindaco Cannito Il sindaco ha ricordato il carabiniere Doronzo, deceduto mentre prestava servizio presso l'ambasciata italiana di Pretoria
Mercato settimanale, merce sequestrata dalla Polizia locale di Barletta Mercato settimanale, merce sequestrata dalla Polizia locale di Barletta Vendita abusiva di abiti contraffatti: scatta il sequestro anche per oltre 40 kg di pesce
2 Mercato di Barletta, la Polizia municipale ferma due borseggiatrici Mercato di Barletta, la Polizia municipale ferma due borseggiatrici Tantissima la merce contraffatta sequestrata dagli agenti, pari a circa 7mila euro
Incidente stradale tra due moto in via Leonardo da Vinci, a Barletta tre feriti Incidente stradale tra due moto in via Leonardo da Vinci, a Barletta tre feriti Uno è in condizioni gravi, sul posto la polizia locale e due ambulanze del servizio 118
1 Polizia Locale: prosegue l’attività di controllo su Barletta nelle ore notturne Polizia Locale: prosegue l’attività di controllo su Barletta nelle ore notturne Numerose le violazioni al Codice della Strada, che hanno visto come autori dei giovani patentati
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.