Vaccinazioni anti Covid
Vaccinazioni anti Covid
Servizi sociali

"La notte è giovane", 4mila ragazzi sono stati vaccinati ieri in Puglia

Oggi a Barletta e Margherita di Savoia hub aperti per la fascia di età 12-19 anni

Sono 4mila le somministrazioni effettuate ieri durante la prima notte di vaccinazione dedicata alla fascia 12-19 anni. L'iniziativa "La notte è giovane" prosegue oggi e domani, dalle ore 20 a mezzanotte in 34 hub pugliesi.

Le prenotazioni sono ancora aperte e si possono effettuare mediante il sito http://lapugliativaccina.regione.puglia.it/, presso i CUP e i FarmaCup da parte dei genitori, tutori, affidatari dei minori, indicando di scaricare contestualmente la modulistica da compilare e consegnare ai punti vaccinali

Per la fascia 12-19 anni in Puglia i dati sono:
  • 84% ha ricevuto almeno una dose (+3,4% della media nazionale)
  • 77% ha ricevuto la seconda dose (+5,1% della media nazionale)
  • 12% ha ricevuto la terza dose/richiamo (+1,9% della media nazionale)
La Puglia è sempre in testa alla classifica nazionale per la vaccinazione della fascia 5-11 anni, con il 37,5%, 16,4 punti sopra la media nazionale.
Per quanto riguarda la popolazione pugliese over12, il 53% ha già ottenuto la terza dose o richiamo.ASL BARI
Oltre 4mila prenotazioni per la tre giorni di vaccinazioni "La Notte è giovane". La fascia d'età 12-19 anni sta rispondendo in modo consistente all'iniziativa straordinaria regionale, dimostrando sensibilità e grande senso di responsabilità. Nei 16 hub messi a disposizione dalla ASL Bari c'è ancora disponibilità di posti ed è possibile prenotarsi anche in queste ore per le sedute di sabato e domenica.
Nella giornata di ieri sono state effettuate 15.668 somministrazioni complessive, di cui 12.369 richiami e 2.916 dosi (comprese quasi 2mila nella sola seduta serale) a beneficio di ragazze e ragazzi tra i 12 e i 19 anni. Proprio questa generazione sta aderendo alla campagna anti-Covid con numeri elevati: il 94% ha fatto la prima dose (92.732 su una popolazione di circa 98mila) e l'89% ha completato il ciclo. In crescita anche le dosi booster sui vaccinabili a quattro mesi: 16.807, pari al 28% su base provinciale. Ottima anche la progressione della protezione dei più piccoli, tra 5 e 11 anni, grazie ad una copertura con prima dose del 40% e percentuali considerevoli nella città di Bari (43%) e diversi centri del territorio già saliti oltre il 50%, tra cui Giovinazzo, Modugno, Mola, Molfetta, Monopoli, Noci, Rutigliano, Noicattaro e Sammichele di Bari

ASL BAT
Ottima la partecipazione dei giovani di età compresa tra i 12 e i 19 anni ieri all'open day di Trani per l'iniziativa "La notte è giovane": in 301 hanno ricevuto il vaccino, tra prime e terze dosi. Oggi si replica a Barletta e Margherita di Savoia. Domani, domenica 16 gennaio, si terranno invece open day pediatrici per bambini tra i 5 e gli 11 anni ad Andria, Bisceglie, Margherita, Trani e Canosa. Intanto i dati sulla vaccinazione dei più piccoli fanno registrare un 38 per cento di vaccinati con la prima dose, pari a 9618 bambini. In 555 hanno già ricevuto anche la seconda dose.

ASL BRINDISI
Nella Asl di Brindisi dopo la prima serata dedicata alle vaccinazioni anti Covid della fascia di età dai 12 ai 19 anni con l'apertura straordinaria di due hub - il Marconi-Flacco a Brindisi e Conforama a Fasano - si prosegue stasera e domani sempre dalle 20 alle 24 (si può accedere anche senza prenotazione).
Ieri sono state somministrate oltre 400 dosi di vaccino a ragazzi e ragazze.
Secondo l'ultimo report a cura dell'Unità operativa di Epidemiologia del Dipartimento di Prevenzione finora sono state somministrate 882.659 dosi di vaccino, di cui 334.487 prime dosi, 307.285 seconde dosi e 180.887 terze dosi; mediamente, sono state somministrate 2.291,5 dosi per giornata di vaccinazione.

ASL FOGGIA
Sono 1.213.201 le dosi somministrate in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID.
Sono 250.657 le dosi somministrate da Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 5.188 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.
Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 251.055 persone.
Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 7.568 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni e 38.111 giovani di età compresa tra 12 e 19 anni (di questi, 5.466 hanno ricevuto anche la terza dose).

Il programma delle sedute straordinarie
Continuano le iniziative serali finalizzate ad aumentare la copertura vaccinale dei giovani di età compresa tra 12 e 19 anni.
Dopo le sedute di ieri sera a Manfredonia e Lucera (durante le quali sono state somministrate 324 dosi), questa sera sono in programma ulteriori sedute vaccinali negli hub di:
Foggia Fiera, viale Fortore;
San Severo, via De Palma;
Cerignola, Pala Tatarella;
Vico del Gargano, Palestra via Di Vagno;
San Nicandro Garganico, via Matteo del Campo.
Gli hub saranno aperti dalle ore 20:00 alle ore 24:00. È consentito anche l'accesso libero, senza prenotazione, nel limite delle dosi disponibili.
La priorità è comunque garantita a coloro che hanno prenotato.

Il 16 gennaio, invece, la ASL Foggia ha organizzato un open day, con accesso libero, per bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni, presso l'hub di Orta Nova dalle ore 9:00 alle ore 13:30 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

ASL LECCE
Sono10028 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri in provincia di Lecce tra Punti vaccinali di popolazione, Scuole, Farmacie e Medici di Medicina generale, a domicilio e in ambulatorio.
Prosegue rapida la vaccinazione dei bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni con 21.973 vaccinazioni pediatriche effettuate finora di cui 1423 nella giornata di ieri.
La prima serata dell'iniziativa "La notte è giovane", dedicata alla vaccinazione (prima e terza dose) con prenotazione dei ragazzi 12-19 anni, registra 116 vaccinazioni a Gagliano, 210 a Poggiardo e 258 nell'Hub Museo Castromediano di Lecce.

ASL TARANTO
La campagna vaccinale ieri, in Asl Taranto, ha registrato un totale di 8.084 dosi somministrate. In particolare: 698 prime dosi, delle quali 162 pediatriche; 919 seconde dosi e 6.467 richiami. Nello specifico degli hub vaccinali operativi, a Taranto sono state somministrate 14 dosi presso la SVAM e 1.055 presso l'Arsenale della Marina Militare; 920 dosi a Ginosa; 786 dosi a Grottaglie; 879 dosi a Massafra. Nelle farmacie abilitate sono state somministrate 1.069 dosi; 54 dosi in altre strutture sanitarie; 2.527 dosi negli ambulatori dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta che hanno aderito alla campagna vaccinale; 121 dosi a domicilio dei pazienti fragili.
Grande successo anche per la prima sera dell'iniziativa "La notte è giovane", dedicata alla vaccinazione dei ragazzi dai 12 ai 19 anni. Ieri hanno avviato l'evento gli hub di Martina Franca e Porte dello Jonio a Taranto, accessibile quest'ultimo in modalità drive through. 659 ragazzi e ragazze (210 a Martina e 449 a Taranto) hanno partecipato all'evento vaccinale dalle 20 alla mezzanotte. Stasera, nella stessa fascia oraria, saranno operativi gli hub di Ginosa, Manduria e Porte dello Jonio.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Regione Puglia
  • Vaccinazione
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

2066 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, meno di 600 casi nelle ultime ore Covid in Puglia, meno di 600 casi nelle ultime ore Stabili i dati sugli attualmente positivi e sui ricoveri
Vaccini, Asl Bt: 63% della popolazione ha ricevuto la terza dose Vaccini, Asl Bt: 63% della popolazione ha ricevuto la terza dose La città con la più elevata percentuale di dosi di richiamo effettuate è Trani
Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende intorno ai 400 Covid in Puglia, il numero dei ricoverati scende intorno ai 400 Calano ancora gli attualmente positivi
Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Covid in Puglia, calo sensibile degli attualmente positivi Oltre 40 mila guariti rilevati nelle ultime ore
1 Covid in Puglia, scende ancora il dato dei ricoveri Covid in Puglia, scende ancora il dato dei ricoveri Meno di 2000 casi positivi nelle ultime 24 ore
Covid in Puglia, diminuisce ancora la curva dei contagi Covid in Puglia, diminuisce ancora la curva dei contagi Ricoveri in calo, 814 casi positivi nelle ultime ore
Covid in Puglia, 13% di positività ai test nelle ultime ore Covid in Puglia, 13% di positività ai test nelle ultime ore Sempre in discesa il dato dei ricoverati
Covid, meno di 90 mila attualmente positivi in Puglia Covid, meno di 90 mila attualmente positivi in Puglia 7 decessi registrati nelle ultime ore
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.