Fontana a Piazza Marina
Fontana a Piazza Marina
La città

La giunta Maffei approva il progetto preliminare per Piazza Marina

Stanziati oltre un milione di euro. Per ridare dignità al più importante punto di collegamento della città antica con il porto

Il sindaco Nicola Maffei e l'assessore comunale alle Manutenzioni Pasquale Guerrieri comunicano l'approvazione, in Giunta, del progetto preliminare generale dei lavori di recupero e riqualificazione di piazza Marina; importo complessivo € 1.150.000. L'area oggetto dell'intervento è compresa tra via Mura San Cataldo, via Marina, via Mura del Carmine e si estende fino al retro di Porta Marina.

Piazza Marina rappresenta un punto di collegamento della città antica con il porto. Gli scavi archeologici del 2008 hanno portato alla luce l'antica fontana con pozzo centrale le cui origini risalgono al 1547; fu interrata all'inizio del secolo scorso. L'intera piazza presenta il degrado della pavimentazione, costituita da basole di origine vulcanica. L'intervento proposto intende ripristinare la pavimentazione dell'area in modo da consentirne il traffico veicolare e pedonale.

Prima della pavimentazione saranno eseguite opere di rifacimento del tronco di fogna bianca che attraversa piazza Marina e si collega al tronco retrostante la porta, in direzione del porto. Saranno inoltre realizzate caditoie da collegare alla suddetta fogna bianca. Eventuali opere di manutenzione straordinaria delle reti di acquedotto e fognatura nera saranno eseguite, se necessarie, a cura e spese dell'Acquedotto Pugliese.

Di fatto il progetto di sistemazione deve tener conto delle testimonianze storiche e della presenza di un continuo traffico veicolare. Questi fattori influenzano le scelte progettuali in quanto da un lato è necessario tutelare e valorizzare il suddetto patrimonio storico, dall'altro l'intervento non deve pregiudicare la funzionalità della piazza.

In dettaglio, si procederà in due fasi: un primo stralcio funzionale inerente la realizzazione delle opere idrauliche e la sistemazione della pavimentazione della piazza per la parte compresa tra l'angolo del complesso annesso alla Chiesa del Carmine e la Porta Marina. L'importo complessivo delle opere relative al I° stralcio funzionale è di € 428.600, risulta già finanziato e pertanto sarà cantierabile entro la fine del corrente anno.

Il secondo stralcio funzionale è quello inerente la sistemazione della zona centrale della piazza (compresa tra via Mura del Carmine – via Marina – via Mura San Cataldo), comprendente anche la valorizzazione dell'antica fontana/pozzo. L'importo di questo 2° stralcio funzionale è di € 721.400 e potrà essere inserito nella prossima programmazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche.

Il progetto esecutivo del I° stralcio funzionale di € 428.600 sarà completato e approvato entro i prossimi 60 giorni per essere sottoposto alla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Puglia e della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Taranto per il nulla osta. Il progetto è stato elaborato a cura del Settore comunale Manutenzioni: Responsabile unico del Procedimento il Dirigente ing. Sebastiano Longano; progettista il funzionario ing. Vito Vacca.
  • Porta Marina
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
1 Dal 15 aprile chiude per lavori il sottopasso di via Imbriani-via Marconi Dal 15 aprile chiude per lavori il sottopasso di via Imbriani-via Marconi Verranno sostituiti i due monta scale e migliorato il sistema di video sorveglianza
Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» «Notevoli benefici ai servizi indispensabili come i trasporti»
1 Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta 7,2 milioni di euro di investimento: previsti anche nuovi ascensori. Fine dei lavori prevista per il primo semestre del 2025
Il castello di Barletta resta chiuso dall'11 aprile sino a fine lavori Il castello di Barletta resta chiuso dall'11 aprile sino a fine lavori Saranno effettuati intervenuti di manutenzione
Derivativo Ofantino, rimosso il ponte metallico da sottoporre a manutenzione Derivativo Ofantino, rimosso il ponte metallico da sottoporre a manutenzione La zona in agro di Trinitapoli è molto frequentata dagli agricoltori barlettani
5 Rotatoria in via Vittorio Veneto, ordinanza dell'ufficio traffico Rotatoria in via Vittorio Veneto, ordinanza dell'ufficio traffico Da oggi il via ai lavori
Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Sottovia via Andria, manca poco all'apertura di via Milite Ignoto Previste modifiche anche alla segnaletica orizzontale e verticale
Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Continuano i lavori di rifacimento del manto stradale Ecco le strade attualmente interessate
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.