Inaugurazione nuova sede Polizia Municipale
Inaugurazione nuova sede Polizia Municipale
La città

L'inaugurazione della sede del Polo della Legalità a Barletta e la firma dei Patti per la sicurezza urbana

Il video della giornata di ieri con l'on. Scalfarotto

Nella giornata di venerdì 11 giugno è stata inaugurata la nuova sede del Comando di Polizia Locale e sono stati sottoscritti i Patti per la Sicurezza Urbana. La nuova sede, anche chiamata "Polo della Legalità" è ubicata in Via Zanardelli, operativa già da qualche settimana, ma inaugurata ufficialmente ieri con il taglio nel nastro, la benedizione e la partecipazione di figure di spicco come del Prefetto della Provincia BAT Maurizio Valiante, il Presidente del Tribunale di Trani Antonio De Luce, il Sen. Dario Damiani, il Presidente della Provincia BAT Bernardo Lodisposto.
Ospite d'eccezione è stato il Sottosegretario all'Interno On.Ivan Scalfarotto che ha ribadito alla presenza del Comandante dei Vigili Urbani Filannino e a tutto il corpo dei vigili l'importanza non soltanto dell'immobile in quanto tale, per la struttura modernissima, tecnologica e all'altezza dell'esigenze della città, ma anche la rilevanza simbolico che questo significa per il nostro territorio.

«Così si può fare la differenza rendendo la presenza statale più percettibile ai cittadini. Il fatto che l'Amministrazione di Barletta abbia voluto pervicacemente ottenere questo risultato così bello ed efficiente aldilà delle ristrettezze del bilancio e delle difficoltà di portare avanti i lavori in piena pandemia non può che rendere orgogliosi i barlettani»

Una rinascita all'altezza dell'operato che quotidianamente svolgono i vigili e per il futuro della città, per la sicurezza della popolazione e dei giovani. Dopo anni trascorsi nella struttura in Via Municipio, dal 1986 fino a metà del 2021, l'aver dedicato una struttura completamente nuova per la polizia attiva ogni giorno per la sicurezza, è un segno di dignità e riconoscimento per l'impegno diffuso: il segno di una comunità che funziona.

Presso il Palazzo di Prefettura, l'on. Scalfarotto ha sottolineato come le nostre terre, seppur piene di fervore intellettuale, di risorse e capitale umano, sono anche terre complesse in cui operano bande criminali che incidono sul futuro e sulla qualità di vita delle persone. Nonostante l'impegno quotidiano e la costanza della Polizia Municipale e non solo, per contrastare questi fenomeni, c'è bisogno anche della coesione territoriale per realizzare una prevenzione completa. Proprio in un'ottica di unione sociale per la sicurezza che sono stati firmati i Patti, "un'idea intelligente, una buona idea, sono ragionevoli perché ci dicono che basta poco". L'utilizzo delle telecamere in alcuni punti strategici della città per esempio è, secondo Scalfarotto, un modo intelligente di sfruttare la tecnologia al proprio servizio.

Ha ricordato il celebre discorso di Jhon Fitzgerald Kennedy alla nazione: prima di chiedere cosa la nazione può fare per me, posso chiedere cosa posso fare io per la nazione.
La bellezza insita nei Patti firmati, secondo Scalfarotto, sta proprio nel ribadire che solo con l'impegno reciproco tra le città della Provincia sarà possibile restituire una comunità più vivibile e civile. Rappresentano anche un investimento sull'avvenire delle future generazioni, affinché il processo di abbandono delle nostre terre possa diminuire, fino alla sua cessazione.

[VIDEO]
  • Polizia municipale
Altri contenuti a tema
Paura in via Cassandro, studentessa ferita Paura in via Cassandro, studentessa ferita Sarebbe caduta dal terzo piano dell'istituto scolastico "Garrone"
17 Polizia Locale Barletta: controllo ad un parcheggiatore abusivo Polizia Locale Barletta: controllo ad un parcheggiatore abusivo Sequestrati 50 euro durante la giornata di ieri
Sassi contro gli agenti della Polizia locale di Barletta, ragazzini in fuga Sassi contro gli agenti della Polizia locale di Barletta, ragazzini in fuga Gli agenti sono stati solo sfiorati: uno dei giovani del gruppo è stato identificato e deferito al tribunale dei minorenni
Comando Polizia locale di Barletta, ripristinate le linee telefoniche Comando Polizia locale di Barletta, ripristinate le linee telefoniche I numeri da contattare in caso di necessità sono 0883 300311 oppure 0883 3001
Problemi telematici per la Polizia Locale: ecco come contattarli Problemi telematici per la Polizia Locale: ecco come contattarli Sono stati forniti i nuovi numeri telefonici in attesa del ripristino
1 Moto e bici elettriche, controlli delle forze dell'ordine di Barletta in centro Moto e bici elettriche, controlli delle forze dell'ordine di Barletta in centro Intervento in Piazza Caduti con una stazione mobile di controllo
1 L'assessore Spera: «Più controlli per le strade di Barletta, ora pugno duro» L'assessore Spera: «Più controlli per le strade di Barletta, ora pugno duro» La comunicazione del neo assessore comunale con delega alla polizia e al traffico
Incidente in via Canosa a Barletta, nessun ferito grave Incidente in via Canosa a Barletta, nessun ferito grave Sul posto è presente la Polizia locale
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.