Ruvo di Puglia
Ruvo di Puglia
Turismo

Itinerari di bellezza, gemellaggio culturale tra Barletta e Ruvo di Puglia

Quattro appuntamenti tematici alla scoperta della città del Talos

Il comune di Barletta (Assessorato al Marketing Territoriale) e l'Unpli Puglia, nell'ambito delle attività a sostegno della qualificazione e del potenziamento del servizio di informazione degli Info Point turistici promuovono quattro appuntamenti tematici alla scoperta della città del Talos. Lo scopo dell'iniziativa è di far ri-scoprire attraverso itinerari guidati tematici le bellezze del centro storico della città di Ruvo di Puglia, fiore all'occhiello della comunità ruvese, inserito recentemente nel percorso della via Francigena del sud; il gemellaggio culturale tra le due località è il punto di partenza per la sperimentazione e la ricerca di nuove politiche comuni di sviluppo.

Oltre alle visite guidate alla scoperta dell'arte e della storia ruvese, il programma prevede anche eventi collaterali quali degustazioni e laboratori ad hoc che diventino momenti di partecipazione attiva e di incontro delle arti ricche di fascino. Gli eventi sono gratuiti, il numero massimo di partecipanti è 24 ma la prenotazione è obbligatoria. Il transfer da Barletta a Ruvo di Puglia è in pullman con partenza dalla sede dell'Info Point Turistico della città di Barletta in C.so Garibaldi 204/206.

Info e prenotazioni: Info Point Turistico di Barletta - 0883.331331 (9.00 - 13.00 / 16.30 - 18.30)

Di seguito il calendario degli appuntamenti:

domenica 15 ottobre - ore 17:00
Itinerario "Il Sacro tra cielo ed Ipogeo".
Percorso fra chiese di oggi ed aree ipogeiche di ieri.
Visita guidata presso la Cattedrale e la Grotta di San Cleto.
Il tour si concluderà con la degustazione del "Mandorlaccio" presso la Pasticceria Berardi

domenica 22 ottobre - ore 17:30
Itinerario "Antiche dimore ruvesi"
Racconti per immagini della città di Ruvo di Puglia: dai beni culturali alle esperienze condivise.
Passeggiata nel centro storico attraverso le antiche dimore ruvesi

sabato 28 ottobre - ore 17:30
"Tra Arte e Archeologia"
Passeggiata tra le bellezze archeologiche del Museo Nazionale Jatta e le opere pittoriche del
Maestro Domenico Cantatore.
Il percorso si concluderà con la dimostrazione della stampa di una grafica d'arte

domenica 29 ottobre - ore 18:00
Laboratorio di argilla: "Con le mani nell'argilla"
Manipolazione dell'argilla e realizzazione di maschere e vasi.
Il laboratorio è aperto anche ai bambini da 10 anni in su.
  • Politiche per il turismo
  • turismo
Altri contenuti a tema
Barbie diventa di nuovo influencer negli scatti a Barletta Barbie diventa di nuovo influencer negli scatti a Barletta Nuova tappa del tour "Barbie in town" di Gabriele del Buono e Pietro Milella: la città tra storia, architettura, mare e sapori vista dagli occhi di Barbie
A Barletta le riprese Rai di "Paesi che vai" A Barletta le riprese Rai di "Paesi che vai" L'ordinanza dell'Ufficio tecnico del traffico
Turismo in Puglia, «l’importante è aver cominciato a correre» Turismo in Puglia, «l’importante è aver cominciato a correre» L'analisi di Landriscina (Confesercenti Bat): «Di recente la Puglia ha assunto un ruolo turistico importante»
Puglia, eccellenza: vince il premio destinazione turistica dell’anno Puglia, eccellenza: vince il premio destinazione turistica dell’anno Evento in collaborazione con Regione Puglia e patrocinato da ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
I turisti pugliesi spendono meno degli altri per le vacanze estive I turisti pugliesi spendono meno degli altri per le vacanze estive L'analisi realizzata da Coldiretti Puglia
Turisti truffati in un b&b di Barletta, la categoria: «Siamo contro ogni forma di illegalità» Turisti truffati in un b&b di Barletta, la categoria: «Siamo contro ogni forma di illegalità» Rizzi (Barletta Ricettiva): «Episodi che danneggiano il nome della città»
39 Turismo ecclesiastico a Barletta? «Tanti turisti delusi» Turismo ecclesiastico a Barletta? «Tanti turisti delusi» L'associazione Barletta Ricettiva si rivolge al Vescovo: «Trovano spesso le chiese chiuse, orari di apertura e chiusura poco chiari»
La Puglia meta preferita per chi sceglie di lavorare da remoto in smart La Puglia meta preferita per chi sceglie di lavorare da remoto in smart La provincia di Brindisi al primo posto secondo il report 2021
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.