Operatore Barsa Incidente
Operatore Barsa Incidente
La città

Incidente in via Boccaccio, dipendente Bar.S.A. fa “scudo” e presta soccorso

Cianci: «Grande gesto che rende onore»

«Ciò che è successo in via Boccaccio incarna davvero lo spirito di comunità e coscienza civica che vorremmo esistesse sempre. I ringraziamenti miei e di tutta la Bar.S.A., doverosi e di tutto cuore, per un atto spontaneo e proprio per questo importantissimo».

Esprime il sentimento di tutta l'azienda l'amministratore unico di Bar.S.A. S.p.A. avv. Michele Cianci non appena venuto a conoscenza, attraverso la segnalazione di un cittadino, dell'azione di un dipendente a seguito di un incidente avvenuto in via Boccaccio che ha coinvolto un ragazzino in bicicletta. L'operatore Bar.S.A. alla guida del suo mezzo, si è dapprima posto a scudo della scena per prestare poi subito soccorso in attesa dell'intervento dei sanitari.

«L'azione del nostro dipendente, non clamorosa e non vantata - continua Cianci - la consideriamo una "semplice" questione di coscienza che rende quanto avvenuto ancora più prezioso. I nostri dipendenti sono persone squisite e sempre disponibili nella comunità. Non posso non pensare a quei facinorosi che pensano di risolvere tutto con la violenza, aggredendo chi svolge un lavoro così complesso. Forse è la migliore risposta, un "piccolo" grande gesto che rende onore non a Bar.S.A., non a me o alla dirigenza, bensì a tutti»
  • Bar.S.A.
Altri contenuti a tema
2 «Abbandonare i rifiuti è illegale», le immagini delle fototrappole a Barletta «Abbandonare i rifiuti è illegale», le immagini delle fototrappole a Barletta Ancora cittadini immortalati dalle telecamere mentre sporcano la città
44 Bandi Bar.S.A., si parte lunedì 15 novembre Bandi Bar.S.A., si parte lunedì 15 novembre Pubblicati i disciplinari sulle pagine istituzionali dell'azienda
3 Cantiere Barletta prende le distanze dall'iniziativa Bar.S.A. Cantiere Barletta prende le distanze dall'iniziativa Bar.S.A. Il gruppo si riferisce all'ultima campagna di comunicazione lanciata
1 Barletta capoluogo riciclone: raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata Barletta capoluogo riciclone: raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata La dichiarazione dell'avvocato Michele Cianci
2 Barletta raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata, è capoluogo riciclone Barletta raggiunge il 70,9% di raccolta differenziata, è capoluogo riciclone Cianci, amministratore Bar.S.A.: «Tutta la cittadinanza raggiunge un risultato così “green”, così ecologico. Siamo forti»
Bar.S.A.: la targa celebrativa per Pompeo Giannuzzi Bar.S.A.: la targa celebrativa per Pompeo Giannuzzi Oggi il decano dell'azienda festeggia il suo ultimo giorno di lavoro
Selezione Bar.S.A. per 17 posti: pubblicato elenco esclusi e calendario prove Selezione Bar.S.A. per 17 posti: pubblicato elenco esclusi e calendario prove Le prove si terranno dal 16 al 19 novembre 2021
Spazzamento meccanizzato, il servizio arriva nel quartiere Settefrati Spazzamento meccanizzato, il servizio arriva nel quartiere Settefrati L'elenco delle vie interessate: le strade verranno pulite e sanificate
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.