Imbrattavano i treni con vernici: sorpresi a Barletta dalla Polizia di Stato
Imbrattavano i treni con vernici: sorpresi a Barletta dalla Polizia di Stato
Cronaca

Imbrattavano di vernice la carrozza di un treno: sorpresi a Barletta dalla Polizia di Stato

I due giovani saranno tenuti al risarcimento pecuniario per il ripristino della carrozza

Elezioni Regionali 2020
Nella giornata di ieri, gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia la Basilicata e il Molise, nella Stazione di Barletta, hanno trovato una carrozza di un treno regionale imbrattata con vernici, ad opera di graffitari che avevano agito durante la notte.

Ispezionata la zona per recuperare eventuali tracce degli imbrattatori, i poliziotti hanno sorpreso presso lo scalo merci, in un punto distante dalla stazione, due giovani, un ragazzo ed una ragazza, che non hanno saputo giustificare la loro presenza in quel posto.

I due ragazzi sono stati trovati con le mani sporche di pittura ed evidenti macchie di vernice fresca sugli abiti, degli stessi colori del graffito. Dall'esame dei filmati delle telecamere, registrati nelle ore notturne, si è potuto appurare che le figure riprese corrispondevano ai giovani rintracciati.

I due ragazzi, incautamente, erano tornati sui luoghi dell'imbrattamento per osservare il lavoro in piena luce. Si tratta di una ragazza trentenne, originaria di Bari con precedenti specifici ed un ragazzo, ventiduenne, di origine spagnola, incensurato, senza fissa dimora, entrambi denunciati per il reato di imbrattamento nella forma aggravata, trattandosi di mezzo di trasporto.

I giovani saranno tenuti al risarcimento pecuniario per il ripristino della carrozza.
  • Polizia di Stato
  • Stazione ferroviaria
  • Polizia ferroviaria
Altri contenuti a tema
Colta da un malore nella stazione di Barletta, quindicenne soccorsa dalla Polfer Colta da un malore nella stazione di Barletta, quindicenne soccorsa dalla Polfer Una storia a lieto fine per la giovanissima turista
1 Controlli a tappeto a Ferragosto: massima attenzione per la movida Controlli a tappeto a Ferragosto: massima attenzione per la movida Si vigilerà sull’uso delle mascherine e sull’osservanza delle linee guida di settore elaborate per ciascuna tipologia di esercizio di attività economica
Movida e bici elettriche, forcing della Polizia tra le strade di Barletta Movida e bici elettriche, forcing della Polizia tra le strade di Barletta Controlli intensificati da parte della Polizia di Stato: 200 le persone controllate
Giovane mamma del Ghana chiede aiuto alla Polfer di Barletta: affidata ad una struttura protetta Giovane mamma del Ghana chiede aiuto alla Polfer di Barletta: affidata ad una struttura protetta La trentenne, non potendo più fruire della sua abitazione, aveva chiesto aiuto ai poliziotti
Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta La ragazza, 19enne, è in buone condizioni. Sottoposta a sequestro la giostra
Ebike, oltre 70 le bici sottoposte a controllo nella Bat dal 25 luglio Ebike, oltre 70 le bici sottoposte a controllo nella Bat dal 25 luglio Sono stati sottoposti a sequestro 43 mezzi
Questura di Andria, COISP: «A quando l’eterna incompiuta?» Questura di Andria, COISP: «A quando l’eterna incompiuta?» La nota del segretario generale del COISP (Coordinamento per l'indipendenza sindacale delle Forze di Polizia) di Bari, Uccio Persia
3 Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Circa 10 le bici elettriche sottoposte a sequestro amministrativo preventivo intorno alle ore 21:00 di questo venerdì sera
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.