VF Rizzi
VF Rizzi
La città

Il vigile del fuoco Giuseppe Rizzi di Barletta va in pensione

Festeggiamenti nella sede operativa di via Trani

È stato salutato dalle sirene dei mezzi della sede operativa di via Trani: così il Capo Reparto Giuseppe Rizzi, per raggiunti limiti di età, passa al nuovo ruolo di "vigile del fuoco in pensione".

Un sentito ringraziamento da parte di tutti I suoi colleghi che lo hanno omaggiato con grande calore e amicizia nell'ultimo giorno di lavoro.

Il Capo Reparto Rizzi – di Barletta - ha intrapreso la carriera nei Vigili del Fuoco come Vigile Ausiliario di leva nel marzo1982. A seguito dell'assunzione, in data 1 aprile 1986, è stato assegnato come prima destinazione al Comando di Milano. Successivamente ha viaggiato lavorando in vari luoghi d'Italia e giungendo in Puglia, nel distaccamento di Molfetta per poi tornare a Barletta, vedendo la nascita del neo comando provinciale.

Nel 1996 Rizzi è rimasto coinvolto nello scoppio di un'auto alimentata a GPL, rimanendo ferito ad un occhio; ha partecipato all'alluvione di Palagiano (TA), all'emergenza rifiuti di Napoli, al grave incidente della Track Center di Molfetta, al terremoto dell'Aquila. Più volte inviato nell'area del terremoto del centro Italia, come Ascoli Piceno, Fermo e Pescara del Tronto dove fu recuperata dalle macerie della chiesa di S. Croce, la Croce Astile dell' XI secolo in rame sbalzato, di arte Umbro-Sabina della seconda metà del XII secolo, forse la più antica Croce delle Marche, portata da Gerusalemme dai Templari. È intervenuto anche nell'alluvione di Rodi Garganico, nel drammatico incidente ferroviario Bari Nord, nel crollo della palazzina di via G. Curci a Barletta dove, a seguito di una fuga di gas, vennero tratte in salvo tre persone.

Una carriera vissuta tra le grandi emergenze: a lui il ringraziamento dei colleghi che lo salutano caldamente per il suo pensionamento.
  • Vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Fiamme nel luna park della festa patronale: rogo domato Fiamme nel luna park della festa patronale: rogo domato Nella notte sono intervenuti i vigili del fuoco
Automobile finisce nel fiume Ofanto, intervengono i Vigili del Fuoco Automobile finisce nel fiume Ofanto, intervengono i Vigili del Fuoco Il ritrovamento alla foce lato Margherita di Savoia
Festa della Repubblica, a Roma anche due vigili del fuoco di Barletta Festa della Repubblica, a Roma anche due vigili del fuoco di Barletta Sono stati impegnati nell'emozionante rito dell'imbandieramento del Colosseo
Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Allarme bomba anche a Barletta, valigia sospetta in piazza Conteduca: allarme rientrato Concluse le operazioni di verifica. Presenti sul posto carabinieri, artificieri e vigili del fuoco
Incendio in via Mariano Sante, brucia un'automobile Incendio in via Mariano Sante, brucia un'automobile Il rogo è stato spento verso l'una di stanotte dai vigili del fuoco
Vigili del fuoco, analisi sulle condizioni e sullo status dei diritti delle donne Vigili del fuoco, analisi sulle condizioni e sullo status dei diritti delle donne La Fp Cgil Bat ripercorre ostacoli a partire dalla mancanza in molte sedi di spazi dedicati al personale femminile
Caserma vigili del fuoco Bat, Mennea: «Bene l'ok della Regione, continuiamo a seguire l'iter» Caserma vigili del fuoco Bat, Mennea: «Bene l'ok della Regione, continuiamo a seguire l'iter» La nota del capogruppo di Azione in consiglio regionale
Nuova caserma vigili del fuoco Bat, la giunta regionale approva i primi atti Nuova caserma vigili del fuoco Bat, la giunta regionale approva i primi atti La nota della Regione Puglia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.