Commemorazione crollo via Canosa
Commemorazione crollo via Canosa
La città

Il sindaco Cannito ricorda la tragedia di via Canosa

"Onorare l'impegno nei confronti dei cittadini e promuovere la memoria delle vittime"

"Il 16 settembre ricorre l'anniversario, doloroso, della catastrofe di via Canosa. È il momento del ricordo di 58 giovani vite innocenti perdute in uno dei momenti più tragici della storia cittadina, ma anche l'appuntamento con la riflessione e il confronto collettivo, un invito al rispetto delle regole, tutte: quelle urbanistiche e le omologhe disciplinanti ogni attività che genera l'impulso al progresso della nostra comunità.
Il crollo del 1959 richiama inevitabilmente le analoghe tragedie di via Magenta, nel 1952, e quella più recente di via Roma, il 3 ottobre 2011. Una sequenza pressoché inscindibile nella storia di Barletta, che esige il rispetto della vita umana, sottolinea l'urgenza di moltiplicare l'impegno in direzione della sicurezza e della legalità, impone la tutela dei diritti individuali. È compito dell'istituzione comunale custodire la memoria di queste pagine buie e trasmettere attraverso loro l'inderogabile necessità di applicare correttamente ogni misura preventiva e di vigilanza sancita dalle leggi.
Per onorare l'impegno assunto in Consiglio comunale e promuovere la memoria delle vittime dei crolli succedutisi a Barletta dal 1952 al 2011, con i sentimenti di vicinanza che si esprimono alle famiglie dei caduti, esortiamo oggi a riconoscerci, tutti, nel rispetto delle norme e dei principi che tutelano la persona, in ogni occasione del nostro vivere. È un passo fondamentale per qualificare la nostra società".
  • Cosimo Cannito
  • Crollo
Altri contenuti a tema
Cattivi odori in città, il Sindaco Cannito: «Troveremo il responsabile di un atto criminale» Cattivi odori in città, il Sindaco Cannito: «Troveremo il responsabile di un atto criminale» Chiesto l’intervento della Procura della Repubblica di Trani e convocato un consiglio comunale straordinario e monotematico
Furto alla mensa Caritas Barletta, una nota del sindaco Cannito Furto alla mensa Caritas Barletta, una nota del sindaco Cannito «Un gesto che fa rabbia e addolora allo stesso tempo»
Cittadella della musica concentrazionaria, il sindaco saluta la troupe della CBS Cittadella della musica concentrazionaria, il sindaco saluta la troupe della CBS Il reportage andrà in onda il prossimo autunno in USA
Arresti per traffico internazionale di droga, una nota del sindaco di Barletta Arresti per traffico internazionale di droga, una nota del sindaco di Barletta Cannito: «Questa è una guerra da combattere insieme»
Nuova sede provinciale di Arpa Puglia a Barletta, sarà operativa da gennaio 2020 Nuova sede provinciale di Arpa Puglia a Barletta, sarà operativa da gennaio 2020 La sede si occuperà di monitoraggi ambientali ed effettuerà misurazioni di parametri su emissioni odorigene
Il sindaco Cannito incontra il poeta barlettano Michele Dibenedetto Il sindaco Cannito incontra il poeta barlettano Michele Dibenedetto Il Sindaco: «Testimoniano la capacità creativa della nostra gente che diventa il vero volano della cultura cittadina»
1 Il sindaco Cannito soddisfatto dopo il Jova Beach Party Il sindaco Cannito soddisfatto dopo il Jova Beach Party I lunghi ringraziamenti del primo cittadino dopo il grande evento
1 Per Jovanotti un dono speciale dal sindaco di Barletta Per Jovanotti un dono speciale dal sindaco di Barletta L'artista Biagio Castellano ha realizzato un ritratto dell'artista: al collo c'è un pendente con la "sabbia di Barletta"
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.