Netturbino
Netturbino
Cronaca

Il settore Igiene ambientale di Bar.S.A. si mobilita

Tutto il personale in stato di agitazione, potrebbe esserci anche sciopero

Il personale del settore Igiene Ambientale della Bar.S.A. comunicano il loro stato di agitazione e mobilitazione. L'avviso arriva da parte degli RSU di Bar.S.A. Luigi Lotoro, Domenico Ricco, Giuseppe Amendola, Emanuele Papeo e Francesco Porcella, che scrivono una comunicazione al sindaco di Barletta Pasquale Cascella, al prefetto della Bat Clara Minerva, al Commissariato di Pubblica Sicurezza e ai vertici della Bar.S.A. SpA.

La mobilitazione è conseguente allo stato di carenza del personale nel settore Igiene Ambientale, «così come documentato e riconosciuto dall'azienda in incontri sindacali, con conseguente carico di lavoro e mancato espletamento di alcuni servizi previsti da regolamento» si legge nella nota diramata questa mattina.

«Vista la mancata rinegoziazione della contrattazione di secondo livello, viste le incertezze per il futuro di alcuni lavoratori a causa delle prossime scadenze degli appalto dei servizi strumentali, e visto un recente incontro del 12 gennaio in cui l'azienda non ha saputo dare risposte in merito a tutte queste problematiche, le R.S.U. dichiarano lo stato di agitazione e mobilitazione di tutto il personale, riservandosi di proclamare anche una giornata di sciopero».
  • Protesta
  • Bar.S.A.
  • Sindacati
  • mobilitazione
Altri contenuti a tema
1 Bar.S.A., pubblicati avvisi di selezione per altri 4 posti a tempo pieno e indeterminato Bar.S.A., pubblicati avvisi di selezione per altri 4 posti a tempo pieno e indeterminato Cianci: «Continuiamo a creare nuovi posti di lavoro»
Lotta alle zanzare a Barletta, gli interventi non arretrano nemmeno a settembre Lotta alle zanzare a Barletta, gli interventi non arretrano nemmeno a settembre L'attività disposta da Amministrazione comunale e Bar.S.A.
1 Cantiere Puglia per Emiliano: «Non è possibile amministrare a distanza la Bar.S.A.» Cantiere Puglia per Emiliano: «Non è possibile amministrare a distanza la Bar.S.A.» I consiglieri si rivolgono al sindaco: «Deve informare non solo noi ma soprattutto i cittadini»
10 Caso Cianci, l'avvocato annuncia le dimissioni dalla Bar.S.A. Caso Cianci, l'avvocato annuncia le dimissioni dalla Bar.S.A. Intervengono nella polemica anche i consiglieri della lista Scommegna Sindaco
2 Staff direttivo di Bar.S.A.: «Puntuale azione dell’amministratore unico Cianci, piena fiducia» Staff direttivo di Bar.S.A.: «Puntuale azione dell’amministratore unico Cianci, piena fiducia» «Certi della totale estraneità dei fatti gravissimi contestati»
«Priorità per Bar.S.A.? Tariffazione puntuale, lavoro e 167» «Priorità per Bar.S.A.? Tariffazione puntuale, lavoro e 167» Intervengono i consiglieri di SI - Coalizione Civica Doronzo e Diviccaro
Cianci: «Nessuna retromarcia in Bar.S.A., il PD mette in dubbio pareri tecnici autorevoli» Cianci: «Nessuna retromarcia in Bar.S.A., il PD mette in dubbio pareri tecnici autorevoli» L'amministratore unico: «Relazioni valutate attentamente, a norma di legge»
1 Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. Non si procederà all'acquisto del nuovo immobile Bar.S.A. La decisione nell'assemblea della municipalizzata: concluso il confronto in consiglio comunale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.