Cgil Bandiere
Cgil Bandiere
Scuola e Lavoro

Il cordoglio della Cgil per l'operaio Antonio Della Pietra

Ancora un storia dolorosa. Sicurezza sul lavoro, un lusso?

Luigi Antonucci, segretario generale Cgil della provincia di Barletta - Andria - Trani esprime, a nome di tutto il sindacato, sincero cordoglio per la morte dell'operaio, Antonio Della Pietra, di 51 anni originario di Cerignola. Per Tremonti "robe come la 626 sono un lusso".

Ancora una storia indicibilmente amara e dolorosa, l'ennesima morte bianca che sconvolge il mondo del lavoro della provincia di Barletta - Andria - Trani. «Esprimiamo – commenta Luigi Antonucci, segretario generale della Cgil Bat – il nostro sincero cordoglio ai familiari del lavoratore di 51 anni di Cerignola, Antonio Della Pietra, morto mentre svolgeva dei lavori di impermeabilizzazione di una cisterna interrata per la raccolta d'acqua nelle campagne di San Ferdinando di Puglia insieme ad un altro operaio ed al proprietario del fondo, per fortuna rimasti illesi. L'incidente avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi».

Paradossalmente, mentre nella nostra provincia si consumava l'ultima tragedia sul lavoro, il Ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, affermava che «robe come la 626 (la legge sulla sicurezza sul lavoro) sono un lusso che non possiamo permetterci».

«Preferiamo – prosegue Antonucci – non commentare questa affermazione del Ministro della Repubblica. Noi della Cgil vogliamo, invece, focalizzare l'attenzione sul fatto che continua ad allungarsi la scia di sangue che tinge di rosso il mondo del lavoro nella nostra provincia. Non possiamo, però, parlare sempre di tragica fatalità. Siamo convinti – conclude il numero uno del sindacato – che fatti come quello accaduto ieri a San Ferdinando di Puglia siano destinati a ripetersi tristemente se non si interviene sull'adeguamento delle aziende alle leggi in materia di sicurezza e se non si punta sulla formazione delle lavoratrici e dei lavoratori».
  • Cgil
  • Sicurezza
  • Morti bianche
Altri contenuti a tema
Liste d’attesa nella Bat, proposte della Cgil per la riduzione dei tempi Liste d’attesa nella Bat, proposte della Cgil per la riduzione dei tempi «Le prime discipline su cui si interverrà saranno la cardiologia, l’endoscopia digestiva e radiologia»
Eletta la nuova segreteria della Cgil Bat Eletta la nuova segreteria della Cgil Bat Il 4 settembre al Future Center di Barletta si è riunita l’assemblea generale
Aggressione lavoratore Bar.S.A. di Barletta, la condanna della Fp Cgil Bat Aggressione lavoratore Bar.S.A. di Barletta, la condanna della Fp Cgil Bat La sicurezza sui luoghi di lavoro è elemento essenziale e prioritario
ARIF, Flai Cgil: «Un fulmine a ciel sereno le dimissioni di Milillo» ARIF, Flai Cgil: «Un fulmine a ciel sereno le dimissioni di Milillo» «Emiliano, dica se prevarranno giochi di palazzo o la volontà di risolvere le questioni che diventano emergenza»
Sicurezza nelle campagne, Losito (IDeA): «È tempo di attivare ogni risorsa» Sicurezza nelle campagne, Losito (IDeA): «È tempo di attivare ogni risorsa» «Che fine ha fatto il progetto di coordinamento sul territorio dei Consorzi di vigilanza campestre?»
Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Bando Zes e porto di Barletta, Cgil Bat: «L’intero territorio partecipi» Il segretario generale Biagio D’Alberto esorta le istituzioni a candidare progetti
Sicurezza nella Bat, il presidente della provincia scrive al prefetto di Barletta Sicurezza nella Bat, il presidente della provincia scrive al prefetto di Barletta La denuncia del sindacato di Polizia: «Siamo pagati per servire, non per morire»
Al via il Partenariato economico e sociale: serve un piano d’azione per lo sviluppo Al via il Partenariato economico e sociale: serve un piano d’azione per lo sviluppo Il coordinamento politico è affidato a Biagio D’Alberto e Ruggiero Di Benedetto. Per la parte tecnica: Emmanuele Daluiso
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.