Laser
Laser
Scuola e Lavoro

Il convegno ProDj Confcommercio Bari-Bat: “Dalla parte delle regole”

Si terrà 14 dicembre alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di via Amendola

Rilanciare il ruolo dell'associazione Dj e Promotori, in sigla ProDj, nata alla fine del 2019 nella grande famiglia della Confcommercio di Bari e Bat con l'obiettivo di curare gli interessi della categoria e di garantire l'esercizio dei propri diritti oltre che di favorire lo sviluppo di iniziative culturali, di studio e formazione. Questa è la ragione alla base dell'iniziativa "Dalla parte delle regole" organizzata dalla ProDj il 14 dicembre alle ore 15.30 presso la sede della Confcommercio di via Amendola a Bari.

«Non solo, la nostra volontà nell'organizzare questo convegno – spiega Cecco Corvasce, presidente del sindacato dei DJ della Confcommercio Bari-Bat - è anche quella di mettere insieme tutti i professionisti che lavorano nel settore con serietà e trasparenza, contro l'abusivismo che purtroppo non manca. Fare squadra affinchè la figura del Dj sia sempre più tutelata all'interno dei luoghi di intrattenimento e per questo è importante anche creare sinergie con la Fipe, la federazione dei pubblici esercizi».

Alla discussione interverranno il presidente della Confcommercio di Bari e Bat, Sandro Ambrosi; il direttore della Confcommercio Bari-Bat, Leo Volpicella; il presidente ProDj, Cecco Corvasce; il presidente Silb Fipe, Nicola Pertuso; il vice presidente Bari e provincia ProDj, Dario Boriglione e Nicola Amoruso, vicepresidente Bat ProDj.

«Quando il nostro sindacato è nato non avevamo alcuna idea di ciò che sarebbe accaduto di lì a poco con l'emergenza sanitaria e le ripercussioni sull'economia in generale e sul mondo dell'intrattenimento di cui facciamo parte. Abbiamo trascorso un periodo difficilissimo ma ora, da quando sono riprese le feste e gli eventi, ci siamo rimboccati le maniche e tornati in 'pista' naturalmente seguendo tutte le regole anti-contagio che di volta in volta ci è stato chiesto di rispettare. Siamo dalla parte delle regole e con questa iniziativa lo vogliamo ribadire a chiare lettere. Siamo con e per la legalità negli eventi e nel pubblico spettacolo e il nostro obiettivo è anche quello di creare le condizioni affinchè si riescano ad organizzare eventi che tengano lontano gli abusivi, non basta avere qualche strumento elettronico e traccia audio per essere dei professionisti, ci vuole molto altro per essere Dj e Promotori. Siamo naturalmente per il divertimento e l'intrattenimento ma che tutto ciò avvenga nel rispetto delle regole e su questi temi ci confronteremo il 14 dicembre nel convegno aperto ad iscritti ma anche a chi ha voglia di conoscere questa nuova realtà della Confcommercio», aggiunge Corvasce.

«Abbiamo sin da subito accolto con favore la volontà di questi professionisti di riunirsi in sindacato ed entrare nella famiglia della Confcommercio consapevoli come siamo dell'importanza del ruolo della rappresentanza in tutti i settori, ora continuiamo ad essere al loro fianco in questa iniziativa "Dalla parte delle regole" che è poi la nostra cifra distintiva e di tutti i nostri associati», concludono il presidente della Confcommercio di Bari e Bat, Sandro Ambrosi e il direttore della Confcommercio Bari-Bat, Leo Volpicella.

Per partecipare all'iniziativa è necessaria l'iscrizione vista la capienza massima di 50 persone nella sede. Il link per aderire è https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfjXU8SsLVc7dnfFoz8uXxfWzPbQG-4euc2dS0m9OG1uvNu0Q/viewform
  • Confcommercio
Altri contenuti a tema
Confcommercio Bari-Bat: «Dall'Agenzia delle Entrate contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering» Confcommercio Bari-Bat: «Dall'Agenzia delle Entrate contributi a fondo perduto per ristoranti, bar, piscine e catering» La nota del direttore Leonardo Volpicella
Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Cinque giovani imprenditori di Barletta nel consiglio direttivo del gruppo di Confcommercio Rinnovati gli organi del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Bari-Bat
Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Confcommercio Bari-Bat, giovani imprenditori a confronto Oltre 200mila i giovani operatori iscritti nel gruppo nazionale
Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat Caro gas-energia, interviene il presidente di Confcommercio Bari-Bat «Siamo con commercianti e imprenditori, portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori»
L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» L’omicidio di Barletta spaventa gli imprenditori: «La criminalità sta dilagando nella Bat» Da Andria e Barletta Confcommercio chiede un’immediata risposta dello Stato per aumentare l'organico della Questura
Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Confcommercio: per i liberi professionisti serve un compenso equo e welfare su misura Interviene il presidente della Confcommercio Bari-Bat, Alessandro Ambrosi
Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio Formazione e educazione linguistica, anche nella Bat nasce Federlingue Confcommercio L'associazione riunisce le imprese operanti nel settore dei servizi linguistici
Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat Completata la squadra dei vice presidenti di Confcommercio Bari-Bat «Un'unica parola d'ordine che è resilienza» dice il presidente Alessandro Ambrosi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.