Cantiere Lidl al Castello
Cantiere Lidl al Castello
La città

Il comune di Barletta adesso vuole un teatro all'aperto accanto al castello

Una delibera di giunta rivela la candidatura del progetto da un milione di euro

Un teatro all'aperto al posto del supermercato Lidl. Sarebbe l'unica novità dopo quasi un mese di silenzio sul destino del terreno ai piedi del castello. Il tema tornerà in aula consiliare il prossimo 11 giugno, ma intanto l'amministrazione comunale di Barletta si gioca la carta dei contributi messi a disposizione dei Comuni per progetti di rigenerazione urbana.Ne candida cinque nella proposta intitolata La sfida del borgo. C'è il recupero dell'ex convento di Sant'Andrea per convertirlo in un "Atelier d'Arti e Mestieri", ci sono interventi per la realizzazione di un centro culturale presso l'ex palazzina Eni di via Cafiero e anche la realizzazione di un teatro all'aperto in quella che viene definita "area ex Dipaola". Il progetto da 1 milione di euro potrebbe essere il passo che precede il ritiro in autotutela dell'autorizzazione rilasciata per gli interventi di recupero sui capannoni di via Cafiero.

Dopo il parere dell'avvocatura comunale, il sindaco Cannito aveva annunciato che avrebbe ritirato in autotutela quel provvedimento da cui è scoppiata la vicenda che ha mobilitato l'opinione pubblica. Ma per farlo, evidenziavano gli avvocati degli uffici comunali, sarebbe stato necessario dimostrare un adeguato interesse pubblico che giustificasse il ritiro dell'atto amministrativo. La candidatura del progetto potrebbe servire proprio a questo.

Solo dopo, probabilmente, si potrà procedere con la perequazione avviata con la società Lidl e della quale si sono perse le tracce.
  • Castello di Barletta
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
1 Vicenda Lidl, arriva l'annullamento in autotutela dal Comune di Barletta Vicenda Lidl, arriva l'annullamento in autotutela dal Comune di Barletta Ritirato il provvedimento autorizzativo unico
Nuova sede per lo sportello Suap di Barletta Nuova sede per lo sportello Suap di Barletta Gli uffici saranno trasferiti dall'ex Banca d'Italia al Polo deella legalità
4 Concorso per agronomo, presto l'assunzione a Barletta Concorso per agronomo, presto l'assunzione a Barletta Cannito: «Una figura a cui affidare la responsabilità della programmazione, implementazione, tutela e valorizzazione del nostro verde»
Contributi fornitura libri di testo, le procedure di accreditamento saranno concluse questa settimana Contributi fornitura libri di testo, le procedure di accreditamento saranno concluse questa settimana La nota del Sindaco, l’Assessore alla Pubblica Istruzione e la Dirigenza del competente Settore comunale
Vicenda Lidl, quel terreno potrebbe essere del Comune di Barletta già dagli anni ‘70 Vicenda Lidl, quel terreno potrebbe essere del Comune di Barletta già dagli anni ‘70 Il ricorso inoltrato al Presidente della Repubblica porta alla luce nuove anomalie
Vicenda Lidl, il Comune di Barletta ritira in autotutela il permesso di costruire Vicenda Lidl, il Comune di Barletta ritira in autotutela il permesso di costruire Con la società era in corso una trattativa di perequazione
Crollo a Barletta, il Comune assegna alle famiglie senza dimora un assistente sociale Crollo a Barletta, il Comune assegna alle famiglie senza dimora un assistente sociale Saranno impegnati 100mila euro per la rimozione delle macerie
Concerto dell'Aurora al castello di Barletta Concerto dell'Aurora al castello di Barletta Appuntamento all'alba del 21 giugno
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.