Eventi

I medici della Bat in convegno a Barletta

Il rischio professionale sulla pratica medica. Riflessioni sella possibilità di errori e come prevenirli

L'ordine dei medici della Provincia di Barletta, Andria, Trani, ha organizzato (in collaborazione con la società tranese E20econvegni) un convegno, di matura introduttiva, riguardo la responsabilità connessa all'attività professionale. Il convegno sul rischio professionale nella pratica medica si svolgerà sabato (dalle 9 alle 13.30) nella sala rossa del Castello Svevo di Barletta. A salutare l'inizio dei lavori, il presidente della Regione, Nichi Vendola, ed i sindaci di Barletta e di Trani, Nicola Maffei e Giuseppe Tarantini.

Il contesto attuale, in cui operano i medici è profondamente mutato rispetto anche al recente passato. Si è passati infatti da una concezione totalmente fatalista della salute alla sistematica colpevolizzazione dei medici e delle strutture per ogni decesso e malattia. L'indefinita aspettativa di vita, enfatizzata dai media che propongono immagini ripetitive di longevi e sani centenari viene ormai assunta come la normalità della propria esistenza. Malattie croniche invalidanti, morti anticipate, percorsi di vita segnati dalla necessità delle cure, vengono vissuti come un diritto negato, e si procede subito alla ricerca del presunto errore medico. D'altra parte la possibilità di errore nell'esercizio della medicina è sempre presente: i medici sono uomini come tutti gli altri e quindi come tutti possono sbagliare.

E' pertanto opportuno riflettere sulle possibilità di errore, sui fattori di contesto che possono favorirlo, sulle possibilità di prevenirlo e sulla possibilità di tutelare il medico che incorre nell'errore fino a procedere ad una disamina del concetto stesso di errore in medicina. Si tratta quindi di una materia parecchio vasta, e questo convegno si prefigge di mostrarne, a grandi linee, la sua complessità. Successivamente si prevedono altri convegni su questo tema per entrare in dettaglio nei vari aspetti inerenti la responsabilità professionale del medico.

Il convegno sul rischio professionale nella pratica medica avrà come relatori Rinaldo Alvisi (avvocato penalista del foro di Trani), Francesco Contento (tesoriere dell'ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri della Bat), Giuseppe Coratella (vice presidente dell'ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri della Bat), Vittorio Fineschi (professore ordinario di medicina legale dell'università di Foggia), Francesco Messina (magistrato di corte d'appello e giudice presso la sezione penale del tribunale di Trani) e Antonello Ricapito (medico legale esperto in risk management).
  • Malasanità
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Soldi per superare liste d'attesa, «se il sistema funzionasse, questi comportamenti non esisterebbero» Soldi per superare liste d'attesa, «se il sistema funzionasse, questi comportamenti non esisterebbero» Interviene il barlettano Ruggiero Mennea, capogruppo e vice commissario Regionale di Azione
Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Sanità: prosegue la somministrazione dei vaccini anti Covid da parte dei farmacisti Approvata oggi dalla Giunta la proroga fino alla fine del 2024
2 Una nuova vita per l’ex ospedaletto pediatrico di via Cavour, chiuso da 20 anni Una nuova vita per l’ex ospedaletto pediatrico di via Cavour, chiuso da 20 anni L’annuncio del consigliere regionale di Con Emiliano Giuseppe Tupputi
Malattie rare, un convegno del Rotary Club Barletta e Fondazione Alessandra Bisceglia Malattie rare, un convegno del Rotary Club Barletta e Fondazione Alessandra Bisceglia Appuntamento il 9 novembre alle ore 20.30
1 Specialisti e medici a Barletta per parlare di dermatologia Specialisti e medici a Barletta per parlare di dermatologia Un importante meeting previsto oggi con approfondimenti formativi
"Fin troppo pazienti", stop alle liste d'attesa "Fin troppo pazienti", stop alle liste d'attesa Anche a Barletta la mobilitazione dell'alleanza Verdi-Sinistra
Sabato 1 aprile un dibattito su questioni sanitarie rilevanti per la BAT Sabato 1 aprile un dibattito su questioni sanitarie rilevanti per la BAT A Trani si parlerà della gestione del diabete mellito e della possibile apertura di un centro antidiabetico pediatrico
“Porte aperte in nefrologia” il 22 marzo a Barletta “Porte aperte in nefrologia” il 22 marzo a Barletta L'iniziativa nell'ambito della Giornata mondiale del rene
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.