Giardini di via Leonardo da Vinci
Giardini di via Leonardo da Vinci
Bandi e concorsi

I giardini Baden Powell di Barletta vincono il concorso "Puliamo il tuo parco"

Legambiente Barletta: «Adesso bisogna rimboccarsi le maniche e rendere il Parco Baden Powell motivo di orgoglio per tutti»

I giardini "Baden Powell" di Barletta sono risultati i più votati nel concorso "Puliamo il tuo parco", lanciato dall'azienda Vallelata in collaborazione con Legambiente. Nata dall'esigenza di dare un apporto concreto alla pulizia di parchi, piazze e spiagge, l'iniziativa a sfondo ambientale consentirà di riqualificare i 20 parchi più votati a livello nazionale.

Erano 100, infatti, i luoghi candidati in tutta Italia. Cinque quelli individuati in Puglia, tra cui proprio i giardini "Baden Powell" di Barletta che hanno raccolto un totale di 2254 voti, seguiti solo dal Parco della Salina dei Monaci di Manduria (Ta) con 2141 voti.

«Abbiamo voluto immortalare il momento della chiusura del concorso in cui abbiamo tagliato per primi il traguardo a livello nazionale», ha commentato la sezione barlettana di Legambiente postando sulla propria pagina Facebook i risultati alla chiusura del concorso, alla mezzanotte del 30 giugno.

«Grazie di cuore a tutti, siete stati fantastici – proseguono i volontari – Aspettiamo la conferma ufficiale e consideriamo questo risultato solo il punto di partenza. Adesso bisogna rimboccarsi le maniche e rendere il Parco Baden Powell motivo di orgoglio per tutti noi e luogo di svago per famiglie, ragazzi e bambini. Noi abbiamo tracciato la rotta – concludono – assieme faremo tutto il resto».

Una grande giornata di volontariato attende Barletta. Sarà occasione non solo per contribuire alla pulizia di un parco ripetutamente oggetto di degrado e incuria attraverso un'azione di cittadinanza attiva, ma anche una lezione di sensibilizzazione al rispetto dell'ambiente e delle zone verdi che consentono alle nostre città di respirare.
  • Legambiente
  • Giardini "Baden Powell"
Altri contenuti a tema
Volontari in azione presso i giardini "Baden Powell" Volontari in azione presso i giardini "Baden Powell" I giardini di via Leonardo da Vinci sono stati ripuliti grazie all'iniziativa “Puliamo il tuo parco!”
Le 10 proposte di Legambiente Puglia ai candidati presidente Le 10 proposte di Legambiente Puglia ai candidati presidente Ambiente, salute e lavoro per un Green New Deal Pugliese
1 A Barletta i Giardini "Baden Powell" saranno ripuliti da volontari A Barletta i Giardini "Baden Powell" saranno ripuliti da volontari Appuntamento al 19 settembre per la pulizia del parco risultato vincitore del concorso "Puliamo il tuo parco"
4 "Fortemente inquinata" la foce del canale di Ponente a Barletta "Fortemente inquinata" la foce del canale di Ponente a Barletta È il risultato del monitoraggio di Goletta Verde: siamo tra i due punti oltre i limiti di legge su 23 campionati
2 L'insormontabile distanza tra rifiuti e rispetto, nota di Legambiente Barletta L'insormontabile distanza tra rifiuti e rispetto, nota di Legambiente Barletta Gozzoviglie a pochi metri dal mare, «siete i cittadini peggiori, una vergogna per Barletta»
Anche a Barletta il flash-mob di Legambiente “Usa e getta? No grazie” Anche a Barletta il flash-mob di Legambiente “Usa e getta? No grazie” Lotta al rifiuto selvaggio e protezione del fratino sul lungomare Mennea
2 La Goletta Verde di Legambiente arriva a Barletta La Goletta Verde di Legambiente arriva a Barletta L'appuntamento è per mercoledì 5 agosto: nella mattinata si svolgerà un flash mob e nel pomeriggio un incontro sulla tutela del fratino
2 Molo di Levante e fondali marini ripuliti a Barletta da Legambiente Molo di Levante e fondali marini ripuliti a Barletta da Legambiente Nella mattinata della prima domenica di agosto la sezione di Legambiente di Barletta si è messa all’opera per la pulizia del “braccio”
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.