Cantina della Sfida
Cantina della Sfida
Turismo

Giornate europee del patrimonio, buoni risultati a Barletta

Alta affluenza di pubblico ai beni culturali cittadini

Una consistente affluenza di pubblico ha premiato il programma di iniziative con cui l'Amministrazione comunale ha aderito alle "Giornate Europee del Patrimonio" 2016 di sabato e domenica scorsi. Sono stati complessivamente 3.300 i visitatori del patrimonio storico e artistico cittadino che hanno colto l'opportunità dell'ingresso gratuito al Castello, al Palazzo della Marra e alla Cantina della Sfida.

Per 2.600 la meta è stata la mostra "Annibale. Un viaggio", nei sotterranei del Castello, che per la prima volta in Puglia permette al pubblico di ammirare, in un itinerario per immagini, lo straordinario busto marmoreo proveniente dal Quirinale del generale punico e la corazza di età annibalica, reperto archeologico prestato dal museo tunisino del Bardo. A corredo un programma di visite guidate al sito archeologico di Canne e all'Antiquarium, con la collaborazione delle associazioni di guide turistiche, che ha richiamato circa 400 visitatori, un reading in biblioteca realizzato dagli studenti del liceo Casardi e dedicato alla figura di Annibale e la mostra documentaria "I Toponimi e la Storia", allestita nella locale sezione dell'Archivio di Stato.

Rilevante anche l'affluenza a Palazzo della Marra nelle cui sale si poteva ammirare, con la Pinacoteca "Giuseppe De Nittis", anche la collezione Diviccaro-Doronzo nella esposizione temporanea "La sfida del bello". Le "Giornate europee del patrimonio" di Barletta hanno offerto anche altre apprezzate iniziative di rilievo didattico e culturale, tra cui un incontro con la scrittrice e giornalista Lorenza Foschini nella sala rossa "Vittorio Palumbieri" del Castello, a cura dei "Presìdi del libro".
  • Castello di Barletta
  • Cantina della Sfida
  • turismo
  • pinacoteca
Altri contenuti a tema
2 Anniversario della Liberazione, siti culturali aperti a Barletta Anniversario della Liberazione, siti culturali aperti a Barletta Ingresso gratuito a Casa De Nittis, Castello e Cantina della Sfida
1 La cultura non va in vacanza, nemmeno a Pasqua La cultura non va in vacanza, nemmeno a Pasqua Beni culturali aperti regolarmente durante le festività
2 Barletta vola alla BIT 2017 con "Illuminiamo la Puglia Imperiale" Barletta vola alla BIT 2017 con "Illuminiamo la Puglia Imperiale" Martedì a Milano la conferenza stampa sul progetto
4 Ancora aperta la questione dehors, «povero turismo barlettano» Ancora aperta la questione dehors, «povero turismo barlettano» Il consigliere Flavio Basile attacca l'amministrazione Cascella
4 Anche Barletta presente nel progetto "99 Borghi" Anche Barletta presente nel progetto "99 Borghi" L'iniziativa turistico-culturale coinvolge 28 comuni della Puglia
Franco Pelasca racconta suo padre, Giorgio Perlasca Franco Pelasca racconta suo padre, Giorgio Perlasca L'uomo che nell’inverno del 1944-1945 riuscì a salvare dallo sterminio nazista migliaia di ungheresi di religione ebraica
Anche a Barletta arriva l'iniziativa #8marzoalmuseo Anche a Barletta arriva l'iniziativa #8marzoalmuseo Previste visite guidate gratuite rivolte a tutte le donne
"DomenicalMuseo", apertura straordinaria dei siti culturali "DomenicalMuseo", apertura straordinaria dei siti culturali Accesso libero per Casa De Nittis e Biblioteca comunale "Loffredo"
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da Sviluppo Massivo sas. Partita iva 06237280729. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.