Giardini di via Leonardo da Vinci
Giardini di via Leonardo da Vinci
Associazioni

Giardini Baden Powell di Barletta, Legambiente pianta 15 alberi

L'area verde è stata adottata dalla sezione cittadina dell'associazione

Nuovo verde per i giardini Baden Powell di Barletta. Sono 15 gli alberi piantati dalla sezione cittadina di Legambiente nella giornata di ieri. Specie varie perché è fondamentale preservare la biodiversità, hanno scritto sulla loro pagina Facebook.
«Piantati - riferiscono - 15 dei 25 alberi donati dal Tedx alla città di Barletta attraverso la nostra associazione. Giornata meravigliosa, gran lavoro di squadra e tanto interesse da parte degli assidui frequentatori con i quali abbiamo dialogato molto sulle priorità del parco. Scelte arboree mirate per uno dei due luoghi che Legambiente ha avuto in adozione: i giardini Baden Powell.

Il carrubo: meravigliosa pianta autoctona, rustica e poco esigente, in Puglia rientra fra le specie protette grazie ad una legge regionale (Art. 18 L. R. 04/06/2007). Il prunusmirabolano: scelta ornamentale, un tocco di colore ai giardini B.P. grazie al bellissimo colore dei suoi fiori e al rosso delle sue foglie. Il tiglio: albero imponente e meraviglioso che può raggiungere anche i due secoli di vita. Una scelta obbligata a favore delle api, insetti di vitale importanza del nostro ecosistema, che attraverso i fiori di questo albero possono raccogliere nettare e polline. Lo jacaranda: albero maestoso e colorato, scelta cromatica per arricchire di colore i giardini B.P. Il cipressonero: usato nelle più belle ed importanti ville storiche, è un albero scelto da tante specie di passeriformi, e non solo, per la sua naturale predisposizione e facilità ad ospitare i nidi.

Crediamo nella rinascita dei giardini Baden Powell sotto il profilo arboreo e sociale, ma non potevamo tralasciare un aspetto fondamentale...la biodiversitá. Favorire la vita delle api ed il ripopolamento dei passeriformi fa anche parte delle nostre priorità».
  • Legambiente
  • Giardini "Baden Powell"
Altri contenuti a tema
5 Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» Legambiente Barletta: «Alberi abbattuti tra castello e supermercato» L'associazione ha mostrato la differenza con delle foto di dicembre 2020
Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta Nuovo centro comunale di raccolta, la nota di Legambiente Barletta «Una gestione che preveda il coinvolgimento di cittadini e associazioni può essere garanzia di assenza di disagi»
1 Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente Materasso buttato in spiaggia, recupero da parte dei volontari Legambiente I rifiuti sono stati recuperati per concordare il ritiro da parte di Bar.S.A.
1 Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Giornata Mondiale delle Zone Umide, diretta di Legambiente Barletta in collaborazione con BarlettaViva Domani alle 18 un webinar sul tema "Aree umide costiere scrigno di biodiversità e ruolo ecosistemico"
Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» La sezione barlettana dell'associazione: «Nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto»
5 Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Legambiente: «Non è ancora certezza matematica, ma crediamo fortemente nel lieto fine»
1 Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» Pino via Vittorio Veneto, la perizia: «Non è in condizioni di imminente schianto» «Nessun rischio se ben gestita visto il suo grande valore paesaggistico e di monumentalità»
1 Cosa insegna il pino di Barletta? Legambiente: «Si continua a sentire senza ascoltare» Cosa insegna il pino di Barletta? Legambiente: «Si continua a sentire senza ascoltare» La sezione cittadina di Legambiente denuncia abbattimenti in città
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.