Guardia Costiera Nave
Guardia Costiera Nave
Territorio

Festeggiata la giornata della sicurezza in mare

Intervenuto il Comandante dell’ufficio circondariale di Barletta

La giornata della sicurezza in mare è stata festeggiata dalla Lega Navale di Trani con una mattinata all'insegna delle lezioni pratiche sul soccorso da parte della Guardia Costiera. Un breve incontro che è servito a dare consigli sulla sicurezza in mare ai diportisti ma anche ai numerosi studenti tranesi accorsi è stato aperto dal Presidente Giuseppe DICIOMMO ed ha visto la partecipazione del Comandante della Capitaneria di porto di Molfetta Capitano di Fregata Enrico CINCOTTI, del Comandante dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Barletta Tenente di Vascello Giuseppe STOLA, del dott. Orazio TURTURO degli O.E.R. di Trani.

Quindi si è passati alla simulazione di un soccorso in mare, da parte della motovedetta CP 539 e del gommone veloce A75 unità, ad un'imbarcazione da diporto sulla quale c'è stato un incendio mentre si trovava fuori dal porto di Trani e sulla quale una persona ha avuto un malore. Coordinatore delle operazioni sul campo è stato il Comandante del porto Maresciallo Mario GADALETA.

Tutte le fasi, dalla chiamata di soccorso sul canale 16 all'invio della motovedetta della Guardia Costiera all'arrivo del ferito sulla banchina vicino la Lega Navale ed il suo trasbordo sull'ambulanza sono state seguite dai presenti con curiosità ed attenzione. Alla fine i marinai della Guardia Costiera hanno aperto una zattera autogonfiabile e mostrato come si sparano i razzi in mare, i fumogeni, come si indossano i salvagente, le cinture di salvataggio, tutte dotazioni con l'occasione esposte al pubblico presente. Si è confermata la costante attenzione della Guardia Costiera per la divulgazione delle regole della sicurezza in mare a braccetto con la Lega Navale in una giornata che quest'anno è stata incentrata a Trani per tutto il Compartimento Marittimo di Molfetta, che comprende anche Barletta, Bisceglie, Giovinazzo, Trani.
  • Lega Navale
  • Grandi ricorrenze
Altri contenuti a tema
«Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» «Una citta che vive sul mare è una città aperta e libera» Barletta celebra la Giornata del Mare 2022 con gli studenti delle scuole
Dalla Lega Navale di Barletta ai campionati del mondo in Portogallo Dalla Lega Navale di Barletta ai campionati del mondo in Portogallo Talenti del canottaggio, Federica Chisena e Nicola Rizzi, hanno brillato nei recenti Campionati italiani di beach sprint
1 Cinque barlettani gareggeranno per le finali di Coastal rowing domani in diretta Rai Cinque barlettani gareggeranno per le finali di Coastal rowing domani in diretta Rai Barletta mostra le sue potenzialità in ambito sportivo
Barletta ospita i campionati italiani di coastal rowing e beach sprint Barletta ospita i campionati italiani di coastal rowing e beach sprint I dettagli dell’evento che avrà luogo a partire dal prossimo 10 settembre
A Barletta arrivano i Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint A Barletta arrivano i Campionati italiani di Coastal rowing e Beach sprint Tre le giornate: dal 10 al 12 settembre 2021
Barletta sarà la sede dei Campionati Italiani di Coastal Rowing e Beach Sprint Barletta sarà la sede dei Campionati Italiani di Coastal Rowing e Beach Sprint Lo annuncia la Lega Navale Italiana - Barletta
Vele rosse sul mare per tutte le donne, Barletta partecipa al flash mob nazionale Vele rosse sul mare per tutte le donne, Barletta partecipa al flash mob nazionale Questa mattina la veleggiata per la manifestazione "10.000 vele contro la violenza sulle donne - Cambiamo rotta insieme"
La Lega Navale di Barletta in prima linea per la salvaguardia dell’oro blu La Lega Navale di Barletta in prima linea per la salvaguardia dell’oro blu Il sodalizio con il Centro Subacqueo di Andria e la Capitaneria di porto di Barletta per la pulizia del fondale
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.