Polizia municipale
Polizia municipale
Bandi e concorsi

Dietrofront per il concorso della Polizia locale: tutti ammessi alla seconda prova

Alla seconda prova preselettiva saranno ammessi i candidati che hanno partecipato alla prima prova

Sono stati ammessi alla seconda prova preselettiva del concorso per agenti della Polizia locale, indetto dal Comune di Barletta, tutti i partecipanti alla prima prova. È quanto deciso con apposita determina, all'indomani delle polemiche sorte sui criteri di valutazione adottati dalla commissione esaminatrice.

Su 12 posti messi a concorso, infatti, solo in 8 hanno superato la prima prova preselettiva. Questo avrebbe comportato che all'esito del concorso non sarebbero stati ricoperti tutti i posti disponibili. Il motivo sarebbe da ricercare nel criterio valutativo adottato dalla commissione e non presente nel bando di concorso.
Per superare la preselezione, riferivano alla nostra redazione alcuni candidati, era necessario ottenere un punteggio minimo di 21 trentesimi. Si aggiunga a ciò anche la decurtazione di 0,50 per ogni risposta sbagliata. Un metro di giudizio stringente che, così, ha consentito solo ad 8 dei circa 500 partecipanti alla preselezione di superare il primo ostacolo del concorso che, ad ogni modo, non avrebbe inficiato la valutazione finale, essendo utile solo a ridurre il numero dei partecipanti.

Alla seconda prova preselettiva di cui all'articolo 9, comma 6, del bando di concorso saranno ammessi i candidati che hanno partecipato alla prima prova preselettiva. È quanto si legge nella determina pubblicata dal Comune di Barletta, ritenendo prevalente, allo stato della situazione venutasi a creare, la norma concorsuale di cui al comma 4 dell'articolo 9 del bando di concorso, la quale dispone che: "Verranno ammessi alla prova successiva i candidati che avranno ottenuto il punteggio più alto nella prova preselettiva, per un numero di candidati pari a 50 volte il numero dei posti messi a concorso, più gli eventuali ex aequo dell'ultimo candidato ammesso".
  • Polizia municipale
Altri contenuti a tema
1 Concorso Polizia locale: «Il sindaco è stato smentito dai fatti» Concorso Polizia locale: «Il sindaco è stato smentito dai fatti» I consiglieri comunali del M5S intervengono all’indomani degli sviluppi del concorso bandito dal Comune
5 Concorso vigili, "posti già promessi"? Alle polemiche risponde il sindaco Concorso vigili, "posti già promessi"? Alle polemiche risponde il sindaco Lungo intervento del primo cittadino in risposta al dibattito sul concorso per i 13 vigili urbani
1 Concorso Polizia Locale: «Aspetti lacunosi e farraginosi. Il sindaco chiarisca» Concorso Polizia Locale: «Aspetti lacunosi e farraginosi. Il sindaco chiarisca» Proviene dai banchi dell'opposizione la richiesta di chiarimenti rivolta al sindaco Cannito
1 Concorso Polizia Locale di Barletta, la lettera di delusione dei partecipanti Concorso Polizia Locale di Barletta, la lettera di delusione dei partecipanti «Su 500 candidati soltanto otto superano la prova»
Concorso Polizia Locale, polemiche sulla preselezione: passano solo in otto Concorso Polizia Locale, polemiche sulla preselezione: passano solo in otto Scontenti molti partecipanti: 1000 le domande pervenute per 12 posti a disposizione
Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta Cade da una giostra, paura al luna park di Barletta La ragazza, 19enne, è in buone condizioni. Sottoposta a sequestro la giostra
1 Luigi Greco, nuovo Comandante della Polizia locale di Campobasso Luigi Greco, nuovo Comandante della Polizia locale di Campobasso Il 51enne barlettano e coratino di adozione, è stato per 5 anni vice Comandante della Città della Disfida
3 Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Bici elettriche, serata di controlli a Barletta: in alcune c’erano sostanze stupefacenti Circa 10 le bici elettriche sottoposte a sequestro amministrativo preventivo intorno alle ore 21:00 di questo venerdì sera
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.