Dino Delvecchio
Dino Delvecchio
Attualità

Delvecchio: «Il Covid è ancora presente, serve cautela»

La nota del presidente dell'ordine dei medici della Bat

«Lungi da me voler innescare un messaggio di carattere allarmistico in questo momento. Tuttavia mi corre l'obbligo umano e professionale, in qualità di presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Barletta Andria Trani, di far presente quanto e come il Covid-19 sia nuovamente presente in forma pericolosa all'interno della nostra società». Cosi, il dottor Dino Delvecchio.

«Chiaramente i più esposti alle gravi problematiche sono le persone anziane e coloro che convivono con patologie respiratorie. Non dimenticando coloro che sono affetti da patologie acute e croniche che diminuiscono le difese immunitarie. Ma non solo. Ricordo che nessuno è immune dai rischi del contagio. Pertanto mi sia consentito di sottolineare la necessità di attuare tutta una serie di comportamenti che riducano il propagarsi del Covid-19. Penso anche al distanziamento sociale quando possibile, all'utilizzo della mascherina in ambienti chiusi e alla continua e meticolosa pulizia delle mani. Insomma quelle accortezze di base che conosciamo bene avendo avuto modo di utilizzarle.

Altresì rimane assolutamente fondamentale e prioritario lo strumento della vaccinazione anti Covid-19. Ma non solo quello. Estremamente importante risulta anche la vaccinazione contro l'influenza e l'anti pneumococco. Sempre nell'ottica della massima attenzione in questo momento di recrudescenza della pandemia, rivolgendomi alle mie colleghe e colleghi, mi sembra appropriato invitarli a non sottovalutare lo strumento del tampone al fine di poter effettuare una diagnosi precoce ed evitare tutti i pericoli anche mortali che può produrre un temporeggiare inutile. Altresì indispensabile, come vero e proprio salvavita, una adeguata e tempestiva terapia farmacologica.

Questo mio appello è perfettamente in linea con quanto ribadito nei giorni scorsi nel contesto dell'appello congiunto di Oms (Organizzazione mondiale della sanità) Europa, Commissione Europea ed Ecdc (Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie) lanciato alle categorie chiamate ad aderire alle campagne vaccinali. È molto semplice e diretto: "Sei vulnerabile a Covid e influenza? Vaccinati". Dichiaro la massima disponibilità di tutto l'Omceo a dialogare con la direzione generale della Asl Bt per individuare le modalità comunicative e tecniche che consentano di arginare la diffusione del contagio. In ultimo ma non per ultimo ribadisco che con la prevenzione abbiamo sconfitto malattie gravi e talora mortali, vaiolo , difterite, poliomielite e altre. La storia della ricerca biomedica e della medicina clinica dimostra che l'unica prevenzione efficace è la vaccinazione e il nostro senso di responsabilità».
  • Medici
Altri contenuti a tema
Minacce ad operatori e dirigenza sanitaria dell'Asl Bt. Dura nota dell'ordine dei Medici della sesta provincia Minacce ad operatori e dirigenza sanitaria dell'Asl Bt. Dura nota dell'ordine dei Medici della sesta provincia Presentata denuncia alla Procura di Trani. Indagano i Carabinieri
Giornata del fiocchetto Lilla, la nota dell’ordine dei medici Giornata del fiocchetto Lilla, la nota dell’ordine dei medici Delvecchio: «Dai disturbi alimentari si può guarire»
Domani l'assemblea generale della Federazione Italiana Medici di Famiglia Domani l'assemblea generale della Federazione Italiana Medici di Famiglia Il presidente Delvecchio: «Non si può andare avanti così»
A Barletta l'incontro “Sordità e isolamento sociale nel paziente con demenza”. A Barletta l'incontro “Sordità e isolamento sociale nel paziente con demenza”. Approfondimento scientifico su un disturbo a cui si associa anche un deterioramento cognitivo
Il dottor Delvecchio riconfermato presidente Omceo della provincia Barletta-Andria-Trani Il dottor Delvecchio riconfermato presidente Omceo della provincia Barletta-Andria-Trani «Sono già a lavoro con accresciuto impegno e spirito di servizio»
1 L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano L'Ordine dei Medici incontra i candidati alla Regione: si comincia da Emiliano Parte dal tema della sanità la campagna elettorale per le elezioni regionali
Sanità Bat, Dino Delvecchio: «Una politica attenta solo in campagna elettorale» Sanità Bat, Dino Delvecchio: «Una politica attenta solo in campagna elettorale» «I colleghi del 118 sono due mesi che non ricevono il pagamento dei turni che vanno a coprire»
Prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bt Prelievi di cornee a cuore fermo: il primo nella Asl Bt L'equipe, guidata dalla dottoressa Antonietta Paccione, mentre il prelievo è stato effettuato dal dottor Pasquale Attimonelli
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.