Panchina rossa rovinata
Panchina rossa rovinata
La città

Danneggiata la panchina rossa al castello di Barletta, la UIL annuncia la sistemazione

Segretario generale Busto: «Ci faremo carico della spese e lo faremo ogni volta che qualche idiota deciderà di vandalizzarla»

"E' un atto becero, di profonda inciviltà, ancor più grave se si considera il significato simbolico di quella panchina rossa, dedicata alle donne vittime della violenza di genere. Certo è che qualche vandalo privo di senso civico può scalfire il ferro di una panchina, ma non l'impegno quotidiano del sindacato per contrastare un fenomeno drammatico della nostra società, un cancro che va estirpato con ogni mezzo". Lo dichiara Franco Busto, segretario generale della UIL di Puglia e di Bari-BAT, che commenta così gli atti vandalici ai danni della panchina rossa istallata dalla UIL regionale e provinciale nel parco del castello di Barletta lo scorso 8 maggio.

"Se pensano di scoraggiarci – prosegue Busto - sono completamente fuori strada. Ci faremo carico della spese per rimettere a nuovo la panchina, e lo faremo ogni volta che qualche idiota deciderà di vandalizzarla. Sia chiaro: la nostra tenacia è più forte della sconsiderata follia di pochi incivili".
  • Castello di Barletta
Altri contenuti a tema
Museo civico del Castello di Barletta, dal 2 giugno la riapertura Museo civico del Castello di Barletta, dal 2 giugno la riapertura La pinacoteca invece riaprirà dopo il disallestimento della mostra su Boldini
Polo museale di Barletta, «bello e impossibile dopo il lockdown» Polo museale di Barletta, «bello e impossibile dopo il lockdown» Un approfondimento a firma del giornalista Nino Vinella
3 "Praefectus fabrum", una fortezza moderna da Barletta a New York "Praefectus fabrum", una fortezza moderna da Barletta a New York La fortezza di Barletta in una rete culturale internazionale: il progetto dell'architetto Massimiliano Cafagna e della dottoressa in storia dell’arte Simona Falcetta
I silos di Barletta: "Utensili senza storia o simboli di un futuro possibile?" I silos di Barletta: "Utensili senza storia o simboli di un futuro possibile?" Come i silos, il castello di Barletta nasce con quella stessa impressione di "fortezza"
I "gemelli" del Castello di Barletta, un viaggio tra le fortezze I "gemelli" del Castello di Barletta, un viaggio tra le fortezze L'idea di dare origine a un gemellaggio con il patrocinio dei comuni legittimerebbe operazioni artistiche ed eventi itineranti
Beni e siti culturali durante il periodo natalizio: tutte le informazioni Beni e siti culturali durante il periodo natalizio: tutte le informazioni I beni culturali cittadini saranno chiusi il 25 dicembre e il giorno di Capodanno
Sogno di Natale, il Castello di Barletta come luogo incantato Sogno di Natale, il Castello di Barletta come luogo incantato Anche quadri virtuali in 3D che immergeranno i più piccoli nel magico mondo natalizio
"Sogno di Natale", iniziative per le feste nel castello di Barletta "Sogno di Natale", iniziative per le feste nel castello di Barletta I bambini potranno anche imbucare le loro letterine per Babbo Natale
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.