Crollo di Barletta
Crollo di Barletta
La città

Crollo di Barletta, «questa triste ricorrenza deve essere un momento di riflessione»

Interviene anche il senatore Ruggiero Quarto

«Oggi è un giorno molto triste. Ricorre l'ottavo anniversario del crollo di via Roma, nel quale sono rimaste uccise cinque giovani donne - interviene così il senatore Ruggiero Quarto - A tutti i loro cari rinnovo il mio cordoglio e condivido il loro dolore. La mia tristezza è poi amplificata dal fatto che queste vite in fiore siano state spezzate in un luogo di lavoro. Andar via da casa per guadagnarsi da vivere e non tornare più è una doppia pugnalata al cuore.

Per mia sensibilità, professionalità e ruolo, ogni collasso dell'edificato mi scuote terribilmente, nella consapevolezza che costruire e manutenere garantendo la sicurezza è possibile! E se succedono le catastrofi vuol dire che si deroga alla sacralità della Vita a favore di beceri idoli! Come ben noto, Barletta nella sua storia del dopo guerra ha pagato un tributo molto alto alla "mala edilizia": 8 dicembre 1952, via Magenta, 17 vittime; 16 settembre 1959, via Canosa, 58 vittime; 3 ottobre 2011, via Roma, 5 vittime. Per quel che mi consta, Barletta detiene il triste primato nazionale di crolli mortali in Italia, escludendo terremoti e alluvioni. Frutto solo del caso? In tutti i casi il denominatore comune è stata una grave sottovalutazione delle condizioni di sicurezza nella costruzione e manutenzione degli edifici.

Questa triste ricorrenza deve essere un momento di riflessione per tutti, affinché ognuno per la sua parte si impegni a che non si ripetano tragedie simili. Ancor più chi occupa ruoli pubblici di responsabilità, come nel mio caso. È per questo che in Senato mi sto prodigando con tutte le mie forze a favore della sicurezza del territorio e del costruito, senza mai dimenticare il pianto di disperazione che si leva dopo ogni tragedia».
  • Ruggiero Quarto
  • Crollo
Altri contenuti a tema
1 Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» I consiglieri proponevano l’esenzione del pagamento dell’addizionale IRPEF: bocciata dalla maggioranza
Disastro a Barletta, Quarto: «Ennesimo incendio di un centro per trattamento rifiuti» Disastro a Barletta, Quarto: «Ennesimo incendio di un centro per trattamento rifiuti» Con grande dispiacere, devo rilevare che si tratta dell'ennesimo incendio di un centro di raccolta e trattamento rifiuti in Italia
Furto sul luogo del crollo di Barletta, «gesto indegno e oltraggioso» Furto sul luogo del crollo di Barletta, «gesto indegno e oltraggioso» Le parole del sindaco Cannito dopo la scomparsa della maglia con i nomi delle vittime
Crollo in via Roma, scompare la felpa nera con i nomi delle vittime Crollo in via Roma, scompare la felpa nera con i nomi delle vittime La sorella di una delle vittime scrive su Facebook: «È vergognoso! Rimettetela al posto!»
Tragedia in via Roma, sen. Messina: «Dividiamo con i parenti il peso del lacerante dolore» Tragedia in via Roma, sen. Messina: «Dividiamo con i parenti il peso del lacerante dolore» «Il crollo della palazzina di via Roma portò con sé la vita di cinque donne lasciandosi dietro solo macerie e disperazione»
Crollo in via Roma, sindaco di Barletta: «Ricordare è un dovere morale, civile e politico» Crollo in via Roma, sindaco di Barletta: «Ricordare è un dovere morale, civile e politico» Alle 12,21, ora in cui si è consumata la tragedia, si è tenuto un minuto di silenzio in ricordo delle sfortunate vittime
Crollo in via Roma, sen. Damiani: «Nessuno di noi dimentichi quella giornata» Crollo in via Roma, sen. Damiani: «Nessuno di noi dimentichi quella giornata» «La malaedilizia è la turpe conseguenza di chi antepone il proprio profitto al valore inestimabile della vita umana»
Crollo palazzina in via Roma, Barletta ricorda le cinque vittime Crollo palazzina in via Roma, Barletta ricorda le cinque vittime Domani alle ore 12,00 è previsto un momento di raccoglimento, proprio nei pressi della palazzina crollata
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.