istock small
istock small
Bandi e concorsi

"Creative Tools – Contemporary Piano", pubblicato il bando

Domande entro il 31 gennaio per 4 residenze destinate a pianisti under 35

Nell'ambito delle Residenze "Artisti nei Territori" sostenute da Mibact e Regione Puglia – Sezione Economia della Cultura, in collaborazione con il Comune di Barletta, è stato pubblicato il Bando relativo alla Residenza Musicale 'Creative Tools – Contemporary Piano', un originale cluster formativo e creativo che intende promuovere i nuovi talenti della musica, destinato a quattro pianisti under 35 che potranno sviluppare i propri progetti creativi e di produzione artistica presso il Laboratorio Urbano G.O.S. a Barletta, a cura dell'Associazione Cultura e Musica 'G. Curci' in collaborazione col Comune di Barletta e l'Orchestra d'Archi Soundiff Diffrazioni sonore.

L'iniziativa vedrà anche due incursioni artistiche presso la Pinacoteca De Nittis e il Castello di Barletta, in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Barletta.

"Siamo contenti che la nostra città sia sede di questa prestigiosa iniziativa che contribuisce a dare un aiuto concreto alla creatività giovanile emergente e promuove il nostro territorio", è il commento degli assessori alla Cultura, Graziana Carbone, e al Turismo e Politiche giovanili, Oronzo Cilli.

I progetti selezionati prevedono lectures, workshop, session creative, restituzioni al pubblico ed eventi che saranno realizzati, compatibilmente con le disposizioni relative al contenimento dell'emergenza sanitaria in atto, con laboratori in presenza ed eventi in streaming, e incursioni creative anche presso luoghi artistici, che si terranno dal 10 febbraio al 22 marzo 2021, in un percorso formativo della durata di 16 giorni durante i quali saranno realizzate attività di creatività e di perfezionamento musicale con docenti di prestigio internazionale.

Gli artisti selezionati potranno sviluppare le proprie competenze nell'ambito della musica elettronica, del repertorio del duo pianistico, della trascrizione e della parafrasi per pianoforte, della musica applicata al cinema e al video, del pianoforte nella musica contemporanea e del pianoforte con l'Orchestra, supportati da sei prestigiosi tutor, pianisti e compositori, quali Emanuele Arciuli, una delle figure più originali e interessanti della nuova scena concertistica, docente al Conservatorio "Piccinini" di Bari, all'Accademia di Musica di Pinerolo, presso varie Università degli Stati Uniti e Direttore Artistico del "Bari Piano Festival"; Roberto Corlianò, formidabile pianista, affianca all'attività solistica quella di compositore di "falsi" d'autore e proprie parafrasi, ricalcando la tradizione pianistica dell' 800. E' docente di pianoforte presso il Conservatorio "T. Schipa" di Lecce; Nicola Monopoli, docente di Composizione Elettroacustica presso il Conservatorio 'G. Da Venosa' di Potenza, perfezionatosi con importanti compositori, primo compositore in assoluto a conseguire l'Artist Diploma in Composition presso il Royal College of Music di Londra; Paolo Pollice, pianista eccellente, affianca all'attività concertistica un'intensa attività didattica presso il conservatorio "F.Torrefranca" di Vibo Valentia ed è Responsabile Artistico dell'A.M.A. Calabria; Luigi Giachino, diplomato in pianoforte e composizione, è autore di balletti, musiche di scena e schermiche, è docente di Composizione presso il Conservatorio di Genova e Direttore Artistico Concorso Int.le di Moncalieri; Francesco Monopoli, pianista e compositore, artista poliedrico di grande prestigio internazionale E' docente di pianoforte presso il Conservatorio "U. Giordano" di Foggia, Direttore Artistico
dell'Ass. Cultura e Musica G. Curci e concorsi internazionali 'Città di Barletta' e 'Mauro Paolo Monopoli".

A ciascuno degli artisti selezionati andrà un compenso lordo di 750 euro, soggiorno in B&B, rimborso spese di viaggio e soggiorno, promozione dei Progetti realizzati.

Per partecipare al bando gli artisti dovranno candidarsi compilando e inviando il modulo presente sul sito http://creativetools.apuliaresonance.it entro e non oltre le ore 12 del 31 gennaio 2021.

I risultati della selezione verranno comunicati entro il 2 febbraio 2021 ai vincitori e successivamente pubblicati sullo stesso sito.

Ancora una interessante iniziativa che vede l'Associazione Cultura e Musica "G. Curci" mettere al centro del proprio interesse, la promozione e il sostegno dei giovani artisti , unitamente all'attenzione per la Periferia, creando un punto di aggregazione culturale ed artistica di altissimo livello.

Per info si può inviare una mail a info@culturaemusica.it
Il Bando è scaricabile dal sito http://creativetools.apuliaresonance.it
  • Bandi
  • Giovani Open Space
Altri contenuti a tema
"Qualità dell'abitare", i dettagli dell'avviso "Qualità dell'abitare", i dettagli dell'avviso Domande entro le ore 12 di venerdì 5 marzo
Bando Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: 307 posti disponibili in 19 sedi Bando Servizio Civile nelle Misericordie di Puglia: 307 posti disponibili in 19 sedi Saranno 251 i giovani selezionati con bando ordinario e 56 con bando "garanzia giovani"
"Fermenti in Comune", prorogato al 9 gennaio il termine per invio progetti "Fermenti in Comune", prorogato al 9 gennaio il termine per invio progetti Il finanziamento nazionale massimo per singolo progetto è pari a 120mila euro
1 “Fermenti in Comune”, bando nazionale dedicato ai giovani “Fermenti in Comune”, bando nazionale dedicato ai giovani Sul sito del Comune di Barletta la modulistica per partecipare
Bando per centri estivi, chiarimenti dal Comune di Barletta Bando per centri estivi, chiarimenti dal Comune di Barletta «L'avviso ha valore retroattivo per chi ha già avviato le attività»
Reddito di dignità 3.0, attive le domande a Barletta fino ad esaurimento Reddito di dignità 3.0, attive le domande a Barletta fino ad esaurimento L'Avviso pubblico prevede un’indennità economica mensile di 500 euro per 12 mesi
Regione, il caso: «Vincitrici del bando, ma non possiamo usufruire della borsa di studio» Regione, il caso: «Vincitrici del bando, ma non possiamo usufruire della borsa di studio» Formalmente vincitori del bando, chi frequenta ancora l’università non ha potuto accedere ai corsi per cui ha ottenuto la borsa di studio
Il genio di Achille Castiglioni: dopo Barletta, la mostra ad Andria Il genio di Achille Castiglioni: dopo Barletta, la mostra ad Andria Sarà possibile visitarla, fino al prossimo 15 dicembre, negli spazi dello show room Mastrodonato di Andria
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.