Coronavirus
Coronavirus
Servizi sociali

Covid, Delle Donne: «Stiamo registrando un aumento dei casi nei bambini»

La Asl BT ha attivato un ambulatorio pediatrico post Covid a Bisceglie 

Un ambulatorio pediatrico dedicato ai bambini e agli adolescenti che hanno contratto il Covid. A Bisceglie, presso il Poliambulatorio "Don Pierino Arcieri" è stato attivato un ambulatorio dedicato ai più piccoli e gestito dal responsabile della Pediatria Covid di Bisceglie, il dottor Domenico Paternostro.

"L'ambulatorio ha lo scopo di continuare a seguire i bambini e gli adolescenti che hanno contratto il Covid e che si sono negativizzati - spiega il dottor Paternostro - in molti casi anche a distanza di tempo abbiamo riscontrato insorgenza di una sindrome infiammatoria multisistemica che può avere ripercussioni a livello cardiaco e polmonare. E' importante monitorare le condizioni cliniche per tre mesi".

L'ambulatorio pediatrico post covid ha dunque l'obiettivo di creare continuità nell'assistenza e rispondere a esigenze di salute che, come ha dimostrato l'esperienza fatta fino a oggi, possono presentarsi anche dopo la negativizzazione.

"Siamo registrando un aumento dei casi nei bambini - dice Alessandro Delle Donne, Commissario straordinario Asl Bt - anche se i dati relativi ai ricoveri non hanno subito grande variazione, e dunque per noi è importante essere presenti lungo tutto il percorso di cura. Anche per i bambini e gli adolescenti è importante avere un punto di riferimento certo e qualificato".

All'ambulatorio pediatrico post covid si accede attraverso una richiesta del pediatra di famiglia o del pediatra ospedaliero.
L'ambulatorio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 15,30 alle 18,30; tel 080.3363334/0803363225
  • Asl Bt
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1619 contenuti
Altri contenuti a tema
2 Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» La nota del consigliere regionale Giuseppe Tupputi (Con Emiliano)
2 Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» Lavoratori in piazza a Barletta, Caracciolo: «Cannito gioca allo scarica barile» «Non è possibile chiedere al Presidente Emiliano di rivedere la zona rossa»
Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Covid, nella provincia Bat 159 nuovi contagi e 4 decessi Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.191 casi su 13.107 tamponi
Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Lavoro in sofferenza anche a Barletta, Cannito: «Chiedo a Emiliano di rivedere la zona rossa nella Bat» Le parole del primo cittadino dopo la manifestazione di questa mattina
A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» A Barletta in piazza contro le chiusure: «Siamo tutti essenziali» La mobilitazione pacifica di questa mattina
Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Covid, da oggi vaccino Astrazeneca per i 78enni pugliesi Riccardo Matera: «Invitiamo i cittadini a partecipare senza esitazioni»
In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi In Puglia diminuiscono contagi e tamponi, ma non i decessi: 39 solo oggi Il bollettino epidemiologico: nella provincia Bat 33 nuovi casi e 1 decesso
Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Al via la vaccinazione dai 79 ai 60 anni, Lopalco: «Affluenza costante» Il punto dell'assessore regionale alla Sanità sulla giornata di somministrazioni
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.