Polizia locale di Barletta
Polizia locale di Barletta
Cronaca

Coronavirus, insieme per giocare a carte e bere birra: chiuso circolo privato a Barletta

È stata disposta la chiusura per 5 giorni del circolo e tutti i presenti sono stati identificati e sanzionati in via amministrativa

Nella tarda mattinata di oggi 6 aprile 2020, all'esito di un'attività di indagine iniziata la scorsa settimana ed in seguito ad accessi e controlli condotti anche nei giorni scorsi (tutti con esito negativo), il personale del Comando della Polizia Locale di Barletta, è riuscito ad introdursi in un circolo privato che veniva segnalato come luogo di aggregazione abitualmente frequentato da numerosi avventori/soci nonostante i divieti imposti dalle misure volte al contenimento del COVID-19.

L'intervento è avvenuto intorno alle ore 13.20 circa: 4 Agenti, dopo un meticoloso appostamento, hanno fatto irruzione nel circolo privato ed hanno accertato, all'interno della struttura, la presenza di 5 soci, tra cui i responsabili dello stesso, dediti a giocare a carte e a bere birra (ne sono state contate almeno 30 bottiglie).

Tutti i presenti sono stati identificati e sanzionati in via amministrativa, così come prevedono le disposizioni di legge, con riserva di notiziare l'Autorità Giudiziaria per eventuali fattispecie penalmente rilevanti che dovessero emergere a carico degli stessi. Con separati atti, gli Agenti della Polizia Locale di Barletta, diretti dal vice Comandante Luigi Greco, hanno provveduto, ai sensi dell'art. 4 del D.L. 19/2020, a disporre la chiusura per 5 giorni del circolo privato con successiva notificazione del verbale sanzionatorio nelle mani del responsabile del circolo privato, oltre alle violazioni amministrative in corso di ulteriore accertamento. In caso di reiterata violazione della medesima disposizione di legge, la sanzione amministrativa pecuniaria verrà raddoppiata (da 800 a 6.000 euro) e la sanzione accessoria della chiusura sarà applicata nella misura massima di giorni 30.

Tale attività di repressione si inquadra nell'ambito dei più ampi controlli condotti dal Comando di Polizia Locale di concerto con l'Amministrazione comunale ed in ossequio alle indicazioni di "tolleranza zero" del Sindaco Cannito, così come disposti per il Comandante della P.L. Savino Filannino, finalizzati a garantire il rispetto delle norme per ridurre la diffusione del contagio da COVID-19 nella Città di Barletta.
  • Polizia municipale
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

669 contenuti
Altri contenuti a tema
COVID-19, oggi nessun nuovo caso in provincia Bat. 5 in Puglia COVID-19, oggi nessun nuovo caso in provincia Bat. 5 in Puglia In Puglia sono stati registrati 7 decessi
Mercato settimanale a Barletta, si riparte sabato con tutti gli operatori Mercato settimanale a Barletta, si riparte sabato con tutti gli operatori Il sindaco: «Rimodulato in un'ottica di ritrovata collaborazione e condivisione con tutte le associazioni di categoria»
1 Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia da ieri Registrati oltre 20mila arrivi in Puglia da ieri L’81,5% dei cittadini sono arrivati con auto e pullman, il 12,5% col treno e l’1,7% in aereo
Bollettino dalla Regione, oggi nessun nuovo caso nella Bat Bollettino dalla Regione, oggi nessun nuovo caso nella Bat Registrati 4 casi positivi in Puglia
Mercato a Barletta, revocata la manifestazione di oggi pomeriggio Mercato a Barletta, revocata la manifestazione di oggi pomeriggio Savino Montaruli, CasAmbulanti: «I segnali distensivi lanciati dal sindaco vengono accolti con soddisfazione da CasAmbulanti ed Unibat»
Mercato settimanale a Barletta, domani un incontro in Prefettura Mercato settimanale a Barletta, domani un incontro in Prefettura Saranno presenti tutti i rappresentanti delle associazioni di categoria del Commercio ambulante
Coronavirus, nessun nuovo caso nella provincia Bat. Uno in Puglia Coronavirus, nessun nuovo caso nella provincia Bat. Uno in Puglia In Puglia sono stati registrati 3 decessi
2 Spostamenti tra regioni, da domani in Puglia obbligo di autosegnalazione Spostamenti tra regioni, da domani in Puglia obbligo di autosegnalazione Sarà necessario conservare per un periodo di trenta giorni l’elenco dei luoghi visitati e delle persone incontrate durante il soggiorno
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.