Confesercenti
Confesercenti
Associazioni

Contributi per gli ambulanti, domande fino al 31 gennaio 2022

ANVA Confesercenti provinciale BAT: «Invitiamo quanti più operatori possibili ad approfittare della misura di contributo»

Sono poco più di 700 le istanze di accesso al contributo a fondo perduto previsto dal bando della Regione Puglia a favore degli ambulanti soggetti a restrizioni in relazione all'emergenza da Covid-19. E' quanto comunica l'ANVA Confesercenti Provinciale BAT.

Le domande di accesso al contributo dovranno pervenire entro il 31 gennaio 2002 e inviate esclusivamente per via telematica sulla piattaforma Restart (https://restart.infocamere.it).

Possono farne richiesta tutti gli ambulanti che nell'anno 2020 hanno registrato un calo di oltre il 50% rispetto al 2019. a disposizione ci sono 4 milioni di euro destinati ai ristori degli operatori ambulanti del commercio su aree pubbliche.
La gestione delle risorse è affidata a Unioncamere Puglia e alle Camere di Commercio territoriali.

Il presidente dell'ANVA Confesercenti provinciale BAT, Nicola Caiella, se da un lato esprime soddisfazione per chi ha già partecipato al bando, dall'altra esprime perplessità per il numero abbastanza esiguo di partecipanti al bando.

"Ricordo il periodo in cui alcune associazioni lamentavano il fatto che i fondi disponibili fossere esigui rispetto al numero degli operatori di tutta la regione, dichiara Caiella. Alla luce di quanto sta avvenendo si invita quanti piu operatori possibili ad approfittare della misura di contributo messa a disposizione grazie anche all'impegno di Confesercenti sui tavoli istituzionali della regione. Abbiamo lavorato affinché la categoria potesse avere il massimo dei contributi. Un plauso particolare va al nostro direttore regionale, Salvatore Sanghez, che si è tanto battuto in Regione per una categoria che ancora oggi continua a soffrire e che avrebbe bisogno di ulteriori sostegni oltre alla misura attuale".
  • Contributi
Altri contenuti a tema
Sostegno Covid alle imprese barlettane, è possibile riscuotere il contributo Sostegno Covid alle imprese barlettane, è possibile riscuotere il contributo Il contributo una tantum sarà destinato a 85 aziende
Sostegni emergenza Covid, pubblicata la graduatoria Sostegni emergenza Covid, pubblicata la graduatoria Su oltre 2mila richieste pervenute, saranno 935 i nuclei che beneficeranno del contributo comunale
Arriva un contributo per le imprese barlettane colpite dal Covid Arriva un contributo per le imprese barlettane colpite dal Covid Ecco tutti i dettagli per richiederlo
Contributo fitto casa 2019, parte il pagamento "fascia B" Contributo fitto casa 2019, parte il pagamento "fascia B" In allegato la graduatoria
2 Fitto Casa 2019, il Comune anticiperà le somme per accelerare i pagamenti Fitto Casa 2019, il Comune anticiperà le somme per accelerare i pagamenti Pubblicata la graduatoria con i beneficiari del contributo
1 Due milioni e mezzo di euro per il fitto casa 2019 Due milioni e mezzo di euro per il fitto casa 2019 La somma potrà soddisfare molte famiglie rimaste precedentemente escluse per esaurimento delle risorse
Contributi attività culturali e spettacolo, bozza del Comune di Barletta Contributi attività culturali e spettacolo, bozza del Comune di Barletta La bozza sarà disponibile per 15 giorni a partire da oggi
Contributo canone di locazione 2018: a marzo gli anticipi, nulla per il 2017 Contributo canone di locazione 2018: a marzo gli anticipi, nulla per il 2017 Cannito: «Entro Natale non potremo erogare alcun anticipo sui contributi»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.