Scuola e Lavoro

Confindustria, un accordo coi notai per facilitare le piccole imprese

Il Consiglio Notarile di Bari sostiene le attività locali

Al fianco delle piccole e medie imprese locali scendono in campo i notai. Viene firmato oggi a Bari un protocollo d'intesa fra il Consiglio Notarile Distrettuale di Bari e il Comitato Piccola Industria di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani.

In questo difficile periodo di crisi economica e oggettiva preoccupazione per le micro aziende di inserirsi con successo e sicurezza sul panorama del lavoro, giunge in loro sostegno la competenza tecnica dei notai, con l'obiettivo di facilitare a piccole e medie imprese una più facile affermazione lavorativa ed economica.

Nell'ambito delle iniziative promosse dal Notariato al fine di rilanciare l'economia locale nel più ampio panorama nazionale, l'incontro di oggi prevede la partecipazione del notaio Biagio Spano, presidente del Consiglio Notarile Distrettuale di Bari, che così si esprime sulla vicenda: «Il notariato svolge un ruolo di orientamento per il cittadino rispetto agli adempimenti burocratici e alla copiosa produzione legislativa, fiscale e tributaria. Il notaio, infatti, illustrando le caratteristiche giuridiche peculiari dell'attività imprenditoriale, individuale e societaria, e gli effetti che ne conseguono, fornisce gli elementi idonei per la scelta più opportuna e adatta alle esigenze specifiche prestando l'adeguato supporto nel ricorso al credito, assicurando una corsia preferenziale a chi spesso è costretto, nei rapporti con le banche, ad una ansiosa lotta contro il tempo. Un progetto, insomma, di 'solidarietà operativa', dal quale sono attesi risultati utili per l'intera società».

Alla sigla dell'accordo partecipano anche il presidente di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani Alessandro Laterza e Patrizia del Giudice del Comitato Piccola Industria di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani.
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Confindustria
  • Lavoro
  • Impresa
  • Attività notarile
Altri contenuti a tema
Musa Job seleziona le giuste figure professionali Musa Job seleziona le giuste figure professionali «Corsisti e aziende convenzionate hanno maggiori possibilità di collocamento»
12 Ricorso per la Barletta capoluogo unico: c'è la nuova istanza di fissazione dell'udienza Ricorso per la Barletta capoluogo unico: c'è la nuova istanza di fissazione dell'udienza Arriva la firma del sindaco Cannito, lo annuncia la Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia
Barletta capoluogo unico, le reazioni dei sindaci di Andria e Trani Barletta capoluogo unico, le reazioni dei sindaci di Andria e Trani Bruno: «Provocazione anacronistica». Bottaro: «Solo stando uniti tra noi possiamo crescere come territorio»
Barletta capoluogo di provincia? Trani non ci sta al ricorso Barletta capoluogo di provincia? Trani non ci sta al ricorso Raimondo Lima replica alla nota della Base del comitato di lotta "Barletta provincia"
15 Ricorso per Barletta capoluogo di provincia: «Il tempo è quasi scaduto» Ricorso per Barletta capoluogo di provincia: «Il tempo è quasi scaduto» La “Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia” si rivolge all'amministrazione comunale
Opportunità di lavoro, 381 posti nella Bat Opportunità di lavoro, 381 posti nella Bat Tutte le offerte di lavoro presenti nel report Arpal Bat
Stai cercando di guadagnare un reddito extra? Prova Taskrabbit Stai cercando di guadagnare un reddito extra? Prova Taskrabbit Guadagna aiutando le persone attorno a te con lavori di montaggio mobili IKEA, piccole riparazioni domestiche e tanto altro ancora
Una donne al vertice dell'Ordine degli Ingegneri Bat: è la barlettana Antonella Cascella Una donne al vertice dell'Ordine degli Ingegneri Bat: è la barlettana Antonella Cascella Insediato il nuovo Consiglio, tutti i nomi e le cariche
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.