Ex cartiera
Ex cartiera
Territorio

Conclusa la bonifica da amianto all'ex cartiera

Smontati i macchinari e le coperture del fabbricato. Rimossi anche i rifiuti abbandonati nell'area

Con il sopralluogo eseguito dal servizio SPESAL della ASL BAT si sono conclusi formalmente i lavori di rimozione rifiuti e bonifica da amianto che hanno interessato gli edifici e l'area dello stabilimento dismesso ex "Cartiera di Barletta".

Il procedimento amministrativo, avviato dal Settore Ambiente e Servizi Pubblici del Comune con la conferenza di servizi tenutasi il 09/02/2010, ha permesso di raggiungere l'obiettivo di eliminare dall'area industriale tutti i rifiuti lasciati all'interno dei capannoni a seguito dello smontaggio dei macchinari e, soprattutto, la definitiva eliminazione di quei materiali contenenti amianto che costituivano la copertura dei fabbricati ma anche il rivestimento di pareti e pavimenti degli stessi. Il procedimento ha coinvolto tutte le istituzioni preposte alla tutela dell'ambiente dall'inquinamento, nonché l'autorità giudiziaria, essendo l'area sottoposta a sequestro.

Le varie fasi sono state discusse e concordate con i vari Enti all'interno delle numerose conferenze di servizio susseguitesi presso gli uffici comunali e sono state richieste ed ottenute tutte le necessarie autorizzazioni, che hanno condotto al risanamento ambientale dello stabilimento.
  • Amianto
  • Salvaguardia ambientale
  • Opere di bonifica
  • Ex cartiera
Altri contenuti a tema
Jova Beach Party, la denuncia di LIPU: «Anche a Barletta impattante» Jova Beach Party, la denuncia di LIPU: «Anche a Barletta impattante» Chiesta la tutela del fratino, «abbiamo scritto più volte al Comune, nemmeno uno straccio di risposta»
3 La Cartiera di Barletta diventa "Cittadella del Gusto"? «Nessuno ne parla» La Cartiera di Barletta diventa "Cittadella del Gusto"? «Nessuno ne parla» La riflessione del perito agrario Giuseppe Dargenio
1 Caputo: «Il verde in città, questione di punti di vista» Caputo: «Il verde in città, questione di punti di vista» «Alberi secchi, un atteggiamento sconcertante»
1 Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Il sindaco Cannito: «La città è controllata costantemente»
Barletta avrà un regolamento su manomissioni e ripristini di suolo e sottosuolo Barletta avrà un regolamento su manomissioni e ripristini di suolo e sottosuolo Commissioni consiliari a lavoro sul documento che passerà dal consiglio comunale
Qualità dell'aria a Barletta, «serve un nuovo piano traffico» Qualità dell'aria a Barletta, «serve un nuovo piano traffico» Forum Salute e Ambiente: «Il monitoraggio deve partire da via Trani»
3 "Strani" picchi di NO2 dalla centralina Arpa in via Trani "Strani" picchi di NO2 dalla centralina Arpa in via Trani La segnalazione: «Perché questi picchi non avvengono nei pressi dello stadio Simeone?»
1 Protocollo sul Monitoraggio Ambientale, il punto sulla situazione a Barletta Protocollo sul Monitoraggio Ambientale, il punto sulla situazione a Barletta Forum Salute & Ambiente chiede aggiornamenti su centraline e raccolta differenziata
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.