Free Walking Tour Barletta
Free Walking Tour Barletta
Eventi

Christmas Tour, alla scoperta delle tradizioni di Barletta

Il tour natalizio, organizzato dalla realtà Free Walking Tour Barletta, si terrà domenica alle ore 17:00

Se l'aria di Natale è magica è soprattutto merito di quei sapori e tradizioni radicati nella città di appartenenza. Pensate alle ricette tipiche del territorio come le cartellate, al rito della Santa Allegrezza e ai giochi di carte con regole che differiscono fra loro varcando appena un altro confine cittadino. Il Christmas Tour rivelerà proprio i segreti nascosti dietro quelle tradizioni barlettane. Domenica, infatti, le strade del centro storico saranno attraversate da un tour natalizio organizzato dalla realtà Free Walking Tour Barletta. La redazione ha incontrato Marco Bruno, tra gli organizzatori, il quale ha presentato il nuovo progetto.

Chiese antiche, palazzi storici, le viuzze centrali, il Castello Svevo e suoi illustri cittadini del passato: Barletta è tutto questo e molto altro. Le sue bellezze sono sotto gli occhi di tutti i suoi abitanti e turisti. Si crede che non vi sia offerta turistica. Possiamo sfatare questo mito?
«All'inizio del nostro percorso ricordo che la gente ci diceva: "ma quali turisti vengono a Barletta? Cosa c'è da vedere?" Ci sarebbe tanto da dire su quanto ci sia poca coscienza delle bellezze che ci circondano. Fatto sta che oggi il Free Walking Tour Barletta è cresciuto tanto, di pari passo con la crescita del turismo in Puglia e nella nostra città. Siamo un team di cinque guide abilitate, giovani e multilingue e di altri volontari che contribuiscono alle attività dell'associazione. Si tratta di un tour della città su offerta libera, che si svolge ogni weekend d'estate, in inverno si svolge solo su prenotazione. Una passeggiata in giro per il centro storico, in compagnia delle nostre guide turistiche abilitate, che introducono il visitatore nella nostra splendida città, facendogli scoprire non solo le sue bellezze ma anche i suoi costumi, le sue tradizioni e il suo dialetto. L'iniziativa è nata nel 2015, dopo aver sperimentato il format Free Walking Tour in altre città europee mi sono chiesto: "perché non farlo anche a Barletta?"»

Free Walking Tour è slegato dalla logica: pago il biglietto/ricevo il servizio.
«Esatto, è un modo di fare turismo totalmente lontano da quella dinamica. Il turista è libero di pagare quanto ritiene giusto il servizio offerto, in un certo senso si tratta di un tour anticonvenzionale. Va da sé che ci rivolgiamo a un pubblico con minori possibilità economiche, anche se può capitare che un turista possa pagare più di quanto previsto con una visita guidata normale.

La vostra associazione è attenta anche al sociale.
«Abbiamo organizzato il tour con i migranti in collaborazione con l'Ambulatorio Popolare e quello monotematico sui palazzi antichi della nostra città, con il preciso scopo di sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza di preservare questo patrimonio architettonico dalla speculazione edilizia. A breve si terrà un Tour sui Conventi ed ex Conventi della città, a cui consiglio vivamente di partecipare».

Parliamo adesso del Christmas Tour. Come nasce l'idea?
«Dal nostro desiderio di condividere e divulgare le tradizioni natalizie tipiche di Barletta e del Sud. Dal tipico gioco di carte barlettano del picozzo alle cartellate, dalla Santa allegrezza ai riti religiosi, dalle espressioni dialettali alle tradizioni familiari. Il Christmas Tour valorizzerà tutto questo e lo faremo accompagnando i visitatori attraverso le bellezze del nostro centro storico. Il tour sarà scandito dalla visita dei monumenti e delle chiese del quartiere di Santa Maria. Ci sarà una degustazione di cartellate presso il Panificio Altamura e anche un momento quiz con in palio tre premi forniti dai nostri partner: Pasticceria Mosè, Frantoio Paparella e Sfashion. È un tour che si rivolge naturalmente ai locali e in particolare ai fuori sede, che sappiamo essere particolarmente nostalgici, ma saremo più che orgogliosi di mostrare le tradizioni natalizie e le bellezze ai cittadini e turisti».

Il Christmas Tour partirà domenica alle ore 17,00 dal retro della Cattedrale. La città e i turisti che in questi giorni visitano Barletta sono invitati a parteciparvi. Per tutte le informazioni: https://www.facebook.com/events/590150201786495/
  • turismo
Altri contenuti a tema
Turismo e cultura in crisi: dalla Regione 50 milioni a fondo perduto Turismo e cultura in crisi: dalla Regione 50 milioni a fondo perduto Dei 50 milioni stanziati, 40  sono al comparto  del Turismo e 10 a quello  della Cultura
Info point per turisti, nuovi orari di apertura al pubblico Info point per turisti, nuovi orari di apertura al pubblico Le informazioni per accedere agli uffici di corso Garibaldi
Bonus vacanze: ecco come richiedere il contributo fino a 500 euro Bonus vacanze: ecco come richiedere il contributo fino a 500 euro Il Ministero dei Beni culturali ha pubblicato le modalità per accedere al contributo del Governo
Turismo, Grimaldi (Lega): «Ampliare il suolo per i lidi e ridurre le imposte» Turismo, Grimaldi (Lega): «Ampliare il suolo per i lidi e ridurre le imposte» Ruggiero Grimaldi: «Se non si aiutano gli imprenditori, il settore turistico balneare muore»
Barletta, estate e viaggi: ecco come funziona il bonus vacanza Barletta, estate e viaggi: ecco come funziona il bonus vacanza Un incentivo sia per chi vuole godersi una vacanza fuori, sia per quanti vogliono visitare Barletta
Ristorazione e balneari, il senatore di Barletta Damiani: «Rischio chiusura» Ristorazione e balneari, il senatore di Barletta Damiani: «Rischio chiusura» «Un confronto con le categorie interessate avrebbe prodotto un compromesso più soddisfacente»
Strutture ricettive, i titolari possono svolgere attività di manutenzione Strutture ricettive, i titolari possono svolgere attività di manutenzione Resta fermo l'obbligo di adottare ogni misura di contenimento del virus
2 Silos granari, associazione "The Walkers": «Siamo sconcertati dalle parole del Direttore Grimaldi» Silos granari, associazione "The Walkers": «Siamo sconcertati dalle parole del Direttore Grimaldi» «Ci chiediamo a questo punto se fosse davvero lui la persona al centro dello scatto a margine dell’evento “Anteprima d’Archivio”»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.