Mare Porto 02
Mare Porto 02
Associazioni

Caracciolo: «Vicino alle sezioni pugliesi della Lega navale»

Invito a tutelare le nostre coste a vantaggio di cittadini e turisti. L'economia del mare è un settore economico in crescita

Il consigliere regionale del Pdl, Filippo Caracciolo, ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Compito di ogni Amministratore dovrebbe essere quello di ascoltare e raccogliere gli inviti provenienti dalla Società civile, specie quelli che partono da Enti senza scopo di lucro - le Sezioni Regionali della Lega Navale Italiana - che ogni giorno si impegnano "gratuitamente" per lo sviluppo della cultura, l'amore verso il mare, la tutela dell'ambiente e la promozione del sociale, e che tra l'altro, suggeriscono azioni di sviluppo per un settore dell'economia in fase di sviluppo "il diportismo nautico".

Questo è un settore che può diventare volano per l'economia di tutte le città pugliesi che si affacciano sulla costa; la Puglia con i suoi 865 Km di costa, con 64 porti turisti e/o approdi, offre 10 mila posti barca su 147.000 posti barca esistenti su tutte le coste italiane.

Il reddito giornaliero pro-capite, a vantaggio del territorio che ospita il diportista medio, è pari a 102 euro; 14.000,00 euro è la spesa annua per i servizi di manutenzione e assistenza alle imbarcazioni; migliaia sono i dipendenti impiegati nel settore e numerosi imprenditori aprono cantieri nautici e affini.

Stiamo parlando, quindi, di un settore economico importante ed in crescita, che viene dal mare e che porta occupazione, sviluppo del commercio, rispetto ambientale e conoscenza dei nostri territori; inoltre, con il diportismo nautico si ha "un turismo di qualità" fondato su due beni gratuiti di cui la regione Puglia è ricca "il sole e il mare".

Sul solco di queste dichiarazioni, raccolgo l'invito ad adoperarmi, per tutta la durata di questa IX legislatura, alla realizzazione di un contesto politico-istituzionale attento e capace di tradurre in pratica ciò che viene proposto, senza scopo di lucro, e per fini culturali, sociali e ambientali, da tutte le Sezioni Regionali della Lega Navale Italiana, a partire dalle iniziative promosse dalla Sezione della Lega Navale della mia città (Barletta), che ricorda sulle sue pareti un aforisma per me importante "chi ama il mare sarà sempre libero".
  • Popolo della libertà
  • Filippo Caracciolo
  • Lega Navale
  • Mare
Altri contenuti a tema
1 Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Al rappresentante del PD subentrerà il primo dei non eletti, Massimo Spinazzola
Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
PUG Barletta, un convegno alla Lega Navale per tracciare un bilancio di quanto fatto PUG Barletta, un convegno alla Lega Navale per tracciare un bilancio di quanto fatto L'incontro è promosso dall’Associazione Avvocati Barletta
Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Attivi in zona molti agricoltori barlettani, Caracciolo: “Opera importante per la sicurezza dei lavoratori”
181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo:  “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” 181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo: “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
6 Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.