Polizia di Stato
Polizia di Stato
Territorio

Cambio di vertice alla Polizia stradale della Bat

Davide Giandonato è il nuovo responsabile della sezione provinciale

Si è insediato nei giorni scorsi il nuovo responsabile della Sezione Polizia Stradale della Bat, il Commissario capo Davide Giandonato, che sostituisce il vice Questore Antonio Macagnino che a scavalco dalla sezione Polstrada di Foggia, di cui era dirigente, coordinava l'attività della neo costituita sezione della sesta provincia pugliese.
Vi è rammarico per la partenza del Vice Questore Antonio Macagnino, che adesso dirige la Sezione Polizia Stradale di Reggio Calabria, un incarico di maggior rilievo e prestigio, rispetto a quello ricoperto in Puglia.

Il dottor Antonio Macagnino, ritorna in terra calabrese, lui pugliese di nascita. Laureato in giurisprudenza presso l'Università di Bari nel 1991 ed entrato nella Polizia di Stato nel 1996 è stato infatti destinato come primo incarico alla Sezione Polizia Stradale di Cosenza in qualità di Funzionario Addetto. Successivamente, nel 2000 è stato nominato Dirigente della Stradale di Vicenza e, dopo aver ricoperto per cinque anni l'analogo incarico presso la Polizia Stradale di Grosseto, a partire dal mese di gennaio del 2021 è stato trasferito, quale Dirigente facente funzioni presso la Stradale di Foggia, dove ha prestato servizio fino al 9 gennaio scorso. Il dottor Macagnino, oltre ad aver coordinato numerose operazioni di polizia giudiziaria, è un apprezzato docente in materia di diritto penale, diritto della circolazione e diritto costituzionale, comunitario e tutela dei diritti umani in numerosi corsi di formazione per Agenti della Polizia di Stato. Come accennavamo, nel corso del 2021 ha ricevuto dal Dirigente superiore Luca Speranza, Capo del Compartimento della Polstrada pugliese, l'incaricato di costituire la Sezione Polizia Stradale della Provincia di Barletta – Andria – Trani, che ha diretto – contestualmente al Comando di Foggia – fino alla data di trasferimento in Calabria.

A subentrare al dottor Macagnino è adesso il Commissario capo Davide Giandonato, anch'egli pugliese. Da giovane avvocato, nel settembre del 2019 vince il concorso da Commissario di Polizia di Stato ed intraprende il 109° corso di formazione per Commissari presso la Scuola Superiore di Polizia, sita a Roma, presso la quale consegue il Master di II livello in "Diritto, organizzazione e gestione della sicurezza", patrocinato dall'Università di Roma "La Sapienza". Nell' aprile 2021 arriva la fresca nomina di assegnazione alla Sezione Polizia Stradale di Bari. Da settembre 2021 ottengo la promozione a Commissario Capo e nei giorni scorsi arriva l'incarico dal Compartimento Polizia Stradale "Puglia" della dirigenza pro tempore della neo istituita Sezione Polizia Stradale Bat.

La Redazione di AndriaViva augura al dottor Macagnino ed al dottor Giandonato buon lavoro per i nuovi, importanti e delicati compiti, sicuri che sapranno mettere a segno importanti risultati a favore della sicurezza della collettività.
  • Polizia stradale
Altri contenuti a tema
Strade, gli autovelox attivi per il rientro dalle ferie Strade, gli autovelox attivi per il rientro dalle ferie Azioni mirate come deterrente per l'alta velocità
Veicoli rubati e poi venduti, in azione la Polizia Stradale Veicoli rubati e poi venduti, in azione la Polizia Stradale Dietro offerte eccessivamente vantaggiose si potrebbero celare delle truffe
1 Dedicata a Tommaso Capossele la Sottosezione della Polizia Stradale di Trani Dedicata a Tommaso Capossele la Sottosezione della Polizia Stradale di Trani Era in servizio alla Polizia Stradale di Barletta quando fu investito nel 2000
Rapine a furgoni portavalori, arresti anche nel territorio di Barletta Rapine a furgoni portavalori, arresti anche nel territorio di Barletta La Polizia stradale ha arrestato cinque persone
3 Biciclette elettriche non regolamentari: tempo di multe e sequestri Biciclette elettriche non regolamentari: tempo di multe e sequestri Si assiste in città allo sfrecciare di mezzi a due ruote camuffati da biciclette elettriche che raggiungono velocità di molto superiori ai 25 km
Chiusura sottosezione della Polizia Stradale di Barletta, il commento di Stella Mele Chiusura sottosezione della Polizia Stradale di Barletta, il commento di Stella Mele Stella Mele ha invitato l'on. Gemmato a depositare un'interrogazione parlamentare al Ministro degli Interni
Impegno costante della Polizia stradale in Puglia Impegno costante della Polizia stradale in Puglia Oltre 500 agenti impegnati per garantire la sicurezza sui circa 840 di rete stradale ordinaria e autostradale
Sequestrati 23 cuccioli di cane, arrestata una coppia di Barletta Sequestrati 23 cuccioli di cane, arrestata una coppia di Barletta Gli animali erano stipati in gabbia, impauriti e tra residui organici
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.