Stazione di Barletta
Stazione di Barletta
Politica

Barriere architettoniche nella stazione di Barletta, arriva un'interrogazione parlamentare

È stata presentata dal Segretario Nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni

Il Segretario Nazionale di Sinistra Italiana, Onorevole Nicola Fratoianni, a seguito della nota di denuncia sulla accessibilità della stazione ferroviaria di Barletta per la presenza di barriere architettoniche a firma del segretario cittadino di SI Giuseppe Defazio, ha presentato una interrogazione parlamentare all'indirizzo del ministero delle Infrastruttura e dei Trasporti per conoscere le motivazioni di questa ed altre situazioni analoghe sul territorio nazionale.

«È nostro indirizzo politico tutelare l'accesso di tutte e tutti alla mobilità pubblica investendo per garantire tale diritto su tutto il territorio nazionale. Stiamo censendo tutte le situazioni nelle
quali questo diritto non è garantito per la presenza di scale e l'assenza di ascensori o montascale. Queste situazioni minano il diritto di diversamente abili, persone con ridotta capacità di deambulare o anche solamente cittadine/i con il passeggino di accedere alle stazioni ed ai treni» dichiara l'On. Fratoianni. E aggiunge «Il compito di chi siede in parlamento é quello di portare le istanze che vengono dal territorio. Noi come partito lo stiamo facendo, non si può dire lo stesso di chi è diretta espressione del territorio di Barletta in parlamento e nel governo ma non ha mai sollevato questo problema. Ci auguriamo di ottenere presto una risposta dal Ministro competente che si prenda l'impegno di risolvere il problema una volta per tutte».
  • Stazione ferroviaria
  • Barriere architettoniche
Altri contenuti a tema
Sul treno Barletta-Fasano senza biglietto, aggredisce la capotreno Sul treno Barletta-Fasano senza biglietto, aggredisce la capotreno La denuncia dei sindacati di settore: «Inasprire le pene legate a questi comportamenti»
Aggressione su Frecciarossa, gli agenti arrestano 34enne nella stazione di Barletta Aggressione su Frecciarossa, gli agenti arrestano 34enne nella stazione di Barletta Intervengono Polizia e Carabinieri: il giovane originario della provincia di Lecce è ritenuto responsabile di violenza, minacce, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale
Lavori di riqualificazione della stazione di Barletta, il commento del sindaco Cannito Lavori di riqualificazione della stazione di Barletta, il commento del sindaco Cannito La nota del primo cittadino
Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» Lavori alla stazione di Barletta, Damiani: «Un altro impegno mantenuto» «Notevoli benefici ai servizi indispensabili come i trasporti»
1 Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta Partono i lavori per migliorare l’accessibilità e il decoro della stazione di Barletta 7,2 milioni di euro di investimento: previsti anche nuovi ascensori. Fine dei lavori prevista per il primo semestre del 2025
16 «Stazione di Barletta vietata ai disabili, chiesti a RFI i tempi della realizzazione dell’ascensore sul primo binario» «Stazione di Barletta vietata ai disabili, chiesti a RFI i tempi della realizzazione dell’ascensore sul primo binario» La nota della parlamentare di Fratelli d'Italia, Mariangela Matera
Operazione "Stazioni Sicure", controlli della Polizia di Stato a Barletta Operazione "Stazioni Sicure", controlli della Polizia di Stato a Barletta L'intervento è stato effettuato nelle maggiori stazioni ferroviarie di Puglia, Basilicata e Molise
19 Gira armato di coltello nella stazione di Barletta, arrestato Gira armato di coltello nella stazione di Barletta, arrestato Minacciando il capotreno ha tentato di salire su un treno senza biglietto
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.