Pianoforte
Pianoforte
Eventi

Barletta piano festival, ecco gli ospiti della rassegna

Gli appuntamenti in programma e le anteprime del 17, 18 e 22 luglio

Artista sotto contratto con la prestigiosa etichetta discografica Decca, Maurizio Baglini inaugurerà il 27 luglio la quindicesima edizione del Barletta Piano Festival, che il 17, 19 e 22 luglio avrà tre anteprime esplorative in altri ambiti strumentali. La presenza della bielorussa Katerina Zaitseva spicca tra i dodici recital pianistici del festival, compresi i due concerti con i corsisti della masterclass (1-7 agosto) curata dal direttore artistico Pasquale Iannone.

Concertista di respiro internazionale, Iannone è anche docente di fama e iniziatore di un movimento pianistico nel quale spiccano i due straordinari talenti attesi nella città della Disfida il 2 e l'11 agosto, rispettivamente Roberto Imperatrice e Josef Edoardo Mossali, tra l'altro presenti con altri tredici virtuosi degli ottantotto tasti nel triplo cd «La scuola di Pasquale Iannone al Barletta Piano Festival» recentemente pubblicato dall'etichetta Digressione Music con un progetto antologico di grande fascino sull'ormai consolidata manifestazione organizzata dagli Amici della Musica «Mauro Giuliani», sodalizio presieduto da Francesco Saverio Caporale.

Tutti gli appuntamenti del Barletta Piano Festival si terranno nel rispetto delle normative anti Covid nell'Hotel La Terrazza, alle ore 21.15, compreso il prologo in tre concerti al via il 17 luglio con l'Orchestra di Chitarre De Falla fondata e diretta da Pasquale Scarola, per l'occasione impegnata in un viaggio sonoro tra Gershwin, i Beatles ed Ennio Morricone.
Antonio Di CristofanoJosef Edoardo MossaliKaterina ZaitsevaMaurizio BagliniPasquale IannoneRoberto Imperatrice
Il 19 luglio seguirà il concerto del Trio Accord formato da Gennaro Minichiello (violino), Giovanna D'Amato (violoncello) ed Ezio Testa (fisarmonica), nella cui interpretazione si potranno ascoltare in modo trasversale musiche di Bach, Brahms, Piazzolla, Bacalov e Galliano. L'anteprima si concluderà il 22 luglio con un'incursione nell'elettro pop della cantante barlettana Grace DB, all'anagrafe Grazia Dibenedetto, cui si deve il progetto «Grace Donna 3.0».

L'inaugurazione vera e propria si terrà il 27 luglio con Maurizio Baglini in un recital dedicato alle grandi trascrizioni di Franz Liszt da Beethoven, mentre il 28 luglio i riflettori si accenderanno sulla Puglia che suona con un doppio concerto nel quale saranno impegnati prima il pianista Alessandro Licchetta, poi il Trio Esperia formato da Elena Di Felice (violino), Elia Ranieri (violoncello) e Cristina di Lecce (pianoforte).

Ha in programma musiche di Beethoven, Brahms, Rachmaninov e Chopin Antonio Di Cristofano, pianista dalla carriera internazionale e il suono cristallino che gli appassionati ascolteranno il 29 luglio, mentre è previsto il 30 luglio il recital della bielorussa Katerina Zaitseva dedicato a Mozart, Schubert, Chopin e Liszt. Giovani talenti da scoprire sono altri due allievi di Pasquale Iannone, Lorenzo Bovitutti e Matteo Dall'Ovo, attesi il 31 luglio in un doppio concerto che viene realizzato in collaborazione con l'Accademia del Ridotto di Stradella. E fa parte della «meglio gioventù», quella cresciuta con gli insegnamenti di Iannone, anche Roberto Imperatrice, il pianista tarantino che qualche anno fa si impose all'attenzione con la vittoria al Concorso internazionale «Antonio Salieri» di Legnano e che propone un programma interamente dedicato a Bach.

Il Barletta Piano Festival guarda anche dall'altra parte dell'Adriatico e ospita due enfant prodige provenienti dall'Albania, la dodicenne Era Kume e il piccolo Igor Muço, che di anni non ne ha ancora compiuti otto, ospiti grazie alla collaborazione con la Shkola Mesme Artistike e Bashkurar di Durazzo. Altra collaborazione quella con Pordenone Piano City per il concerto del 4 agosto di altri tre giovanissimi, Filippo Rosso, Anna Zanforlini e Matteo Perlin.

Il 5 e il 7 agosto sono in programma i concerti dei corsisti della masterclass di Iannone, mentre il 6 agosto Rosario Mastroserio, profondo conoscitore della musica di Astor Piazzolla, proporrà un omaggio al padre del tango nuevo, del quale ricorre il centenario della nascita. Chiusura l'11 agosto con Josef Edoardo Mossali, vent'anni e già una sfilza di vittorie in concorsi internazionali, tra cui il Città Piove di Sacco.
  • eventi
Altri contenuti a tema
Barletta e il suo potenziale per il mondo degli eventi Barletta e il suo potenziale per il mondo degli eventi La testimonianza di organizzatori e imprenditori della nostra città che voglio ripartire il prima possibile
“Mio fratello rincorre i dinosauri”: lo spettacolo a Barletta “Mio fratello rincorre i dinosauri”: lo spettacolo a Barletta Si terrà in via Cialdini, lunedì 13 settembre
“Fuori le Mura” in scena a Barletta “Fuori le Mura” in scena a Barletta Per la giornata di martedì 7 settembre, promosso dal FIOF per Si va in scena
Il TEDx Barletta arriva alla sua terza edizione con la "Vita nova" Il TEDx Barletta arriva alla sua terza edizione con la "Vita nova" L’evento celebra i settecento anni dalla morte del Sommo Poeta mettendo al centro il tema del viaggio
Chiara Sfregola per il TEDx: il ritorno a Barletta, il femminismo e il matrimonio Chiara Sfregola per il TEDx: il ritorno a Barletta, il femminismo e il matrimonio La scrittrice e attivista di origine barlettana sarà ospite al TEDx
Palazzo della Marra per il TEDxBarletta Palazzo della Marra per il TEDxBarletta I tre ospiti Jacopo Veneziani, Stella Levantesi e Chiara Schettino saranno i protagonisti
La ripresa degli eventi: approvata la graduatoria per gli eventi barlettani La ripresa degli eventi: approvata la graduatoria per gli eventi barlettani Tutte le proposte da realizzarsi nell'estate corrente
In estate ritorna lo spettacolo dal vivo a Barletta: pubblicati gli avvisi esplorativi In estate ritorna lo spettacolo dal vivo a Barletta: pubblicati gli avvisi esplorativi Tutte le informazioni per la presentazioni delle candidature
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.