Carmine Doronzo
Carmine Doronzo
La città

Barletta capitale italiana della Cultura, Doronzo: «Nessuna sorpresa per il ritiro, mancava un progetto solido»

«Se c'è una vera e sincera volontà di valorizzare culturalmente Barletta, si cominci da subito con azioni concrete»

Elezioni Regionali 2020
«Il sindaco Cannito ritira la candidatura di Barletta come capitale italiana della Cultura. Non poteva essere altrimenti, vista l'assenza di alleanze e di un vero progetto che, nonostante i proclami e i toni minacciosi, ci faceva vivere in un isolamento imbarazzante - sono queste le parole del consigliere comunale Carmine Doronzo, pronunciate a seguito della comunicazione del primo cittadino di Barletta sul il dietrofront per la candidatura come capitale italiana della Cultura».

«Oggi potrei scrivere fiumi di parole sulla brutta figura che, per l'ennesima volta, ha fatto la nostra città, vittima di un campanilismo sciocco e inconcludente, ma c'è un altro aspetto su cui vorrei soffermarmi, perché più importante e che guarda al futuro. Quello della coerenza. Se c'è una vera e sincera volontà di valorizzare culturalmente Barletta, si cominci da subito con azioni concrete, a partire dal recupero dei palazzi Storici, dalla manutenzione del patrimonio, dalla efficienza e fruibilità dei servizi, dall'accessibilità ai disabili, dalla collaborazione con le associazioni che fanno qualità, dalle maggiori opportunità per i giovani, dal dialogo con gli operatori turistici.

Se tutto ciò sarà fatto a prescindere dalla candidatura, per amore della città, non tarderanno ad arrivare i riconoscimenti, i sostegni e anche i risultati. Se tutto ciò sarà fatto, non dovrà essere solo per i titoli che, seppur importanti, vanno e vengono, ma per contribuire all'innalzamento culturale di un territorio che, complice anche la sua classe dirigente, presenta alti picchi di ignoranza, illegalità, inciviltà e assenza di amor proprio».
  • Carmine Doronzo
Altri contenuti a tema
2 Un premio per i laureati in lockdown: «I Comuni della Bat aderiscano all'iniziativa» Un premio per i laureati in lockdown: «I Comuni della Bat aderiscano all'iniziativa» L'invito formulato dal vice presidente di Anci Puglia, Carmine Doronzo
Barletta Antifascista, deturpato nella notte il murale nei giardini De Nittis Barletta Antifascista, deturpato nella notte il murale nei giardini De Nittis Il consigliere comunale Carmine Doronzo: «La storia non si cancella»
1 Chiusura Polivalente di Barletta, un danno per gli studenti Chiusura Polivalente di Barletta, un danno per gli studenti Carmine Doronzo: «Ferita gigantesca per la nostra città»
3 Si salva il palazzo, ma trema la Giunta: amministrazione messa al bivio dalle opposizioni Si salva il palazzo, ma trema la Giunta: amministrazione messa al bivio dalle opposizioni Le opposizioni: «Se l'assessore ha informato la Giunta, il sindaco dovrebbe dimettersi. In caso contrario, il sindaco dovrebbe chiederne le dimissioni»
3 Strada delle Salinelle a Barletta, Doronzo: «Manteniamo la chiusura al traffico» Strada delle Salinelle a Barletta, Doronzo: «Manteniamo la chiusura al traffico» «Chi non sognerebbe in quel tratto una coesistenza tra spiagge libere, chioschetti, zone d'ombra e aree pic nic?»
1 Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» Residenti via Andria esenti solo da TARI, Coalizione Civica: «Non ancora soddisfatti» I consiglieri proponevano l’esenzione del pagamento dell’addizionale IRPEF: bocciata dalla maggioranza
3 Palazzo Bonelli di Barletta, Carmine Doronzo: «Stop alla vendita» Palazzo Bonelli di Barletta, Carmine Doronzo: «Stop alla vendita» «Si aprano tavoli di confronto con la cittadinanza, al fine di individuare le migliori soluzioni per valorizzare l'immobile»
Liliana Segre cittadina onoraria di Barletta: l’indifferenza annienta le coscienze Liliana Segre cittadina onoraria di Barletta: l’indifferenza annienta le coscienze Carmine Doronzo: «Mi auguro che non si verifichino gli spettacoli indecorosi ai quali abbiamo assistito in Parlamento»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.