Materiale esplosivo
Materiale esplosivo
Cronaca

Arrestato 37enne a Barletta per detenzione di ordigni esplosivi

Il materiale è stato rinvenuto dalla Polizia di Stato in una cantina

A Barletta i poliziotti delle Volanti del locale Commissariato di P.S. unitamente agli uomini del Nucleo Artificieri dell'UPGSP della Questura di Bari stanno eseguendo capillari controlli del territorio al fine di contrastare il dilagante fenomeno dell'accensione di fuochi pirotecnici di genere proibito, che, nell'ultimo periodo, ha generato numerose polemiche; l'attività ha consentito ieri l'arresto di un 37enne del luogo per il reato di detenzione illegale di ordigni esplosivi, di manifattura artigianale, micidiali, ex art. 2 l.895/1967 e omessa denuncia di materie esplodenti ex art.678 c.p..

Dopo varie segnalazioni e un'intensa attività info-investigativa, si è effettuata una perquisizione all'interno di una cantina in uso all'arrestato, ove sono stati rinvenuti tre cartoni contenenti ordigni esplosivi di manifattura artigianale; l'attività quindi è stata estesa alla abitazione dell'uomo ove è stato rinvenuto altro materiale esplodente. Il sequestro complessivamente ha riguardato 150 kg. di esplosivo, contenuto nei numerosi manufatti rinvenuti, e che erano conservati in abitazione ed in una cantina, circostanza questa che rendeva la detenzione ancor più pericolosa.

Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Foggia a disposizione dell'A.G. procedente.
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
1 Tentata rapina alla gioielleria Bonadies di Barletta, arrestato un cerignolano Tentata rapina alla gioielleria Bonadies di Barletta, arrestato un cerignolano Fondamentale la comparazione con il DNA del sangue trovato sulla vettura usata per la rapina
1 Rapina, lesioni personali e ricettazione: due persone fermate a Barletta dalla Polizia Rapina, lesioni personali e ricettazione: due persone fermate a Barletta dalla Polizia Entrambi i cittadini marocchini risultavano inottemperanti al decreto d’espulsione
Elezioni regionali, a Foggia la Polizia indaga su casi di corruzione elettorale Elezioni regionali, a Foggia la Polizia indaga su casi di corruzione elettorale L'indagine ha riscontrato un’illecita dazione di denaro come prova dell’avvenuto voto a favore di un candidato foggiano
Furto e ricettazione, trovata anche una moto rubata nel 2018 a Barletta Furto e ricettazione, trovata anche una moto rubata nel 2018 a Barletta Nei guai un 53enne di Cerignola: nel suo garage nascondeva diversi veicoli rubati
Violenza sessuale e lesioni, arrestato 60enne pregiudicato di Barletta Violenza sessuale e lesioni, arrestato 60enne pregiudicato di Barletta Legato al clan malavitoso Cannito-Lattanzio, era stato denunciato da una giovane nigeriana
Auto rubata a Barletta nelle "grinfie" di tre ladri Auto rubata a Barletta nelle "grinfie" di tre ladri La carcassa del veicolo è stata rinvenuta dalla polizia nelle campagne di Cerignola
1 Controlli a tappeto a Ferragosto: massima attenzione per la movida Controlli a tappeto a Ferragosto: massima attenzione per la movida Si vigilerà sull’uso delle mascherine e sull’osservanza delle linee guida di settore elaborate per ciascuna tipologia di esercizio di attività economica
Movida e bici elettriche, forcing della Polizia tra le strade di Barletta Movida e bici elettriche, forcing della Polizia tra le strade di Barletta Controlli intensificati da parte della Polizia di Stato: 200 le persone controllate
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.