Armi giocattolo
Armi giocattolo
Associazioni

Ambulatorio popolare: «Scambiamo le armi giocattolo con sorrisi, caramelle, regali, panettoni»

Lo scambio avverrà dal lunedì al venerdì

«Purtroppo ce ne arrivano sempre molte, tra pistole, fucili, mitra, soldatini, spade e coltelli, e noi le buttiamo sempre, tutte. Anche durante queste feste non regalate ai vostri bambini giocattoli e videogiochi che stimolano l'aggressività, gli istinti violenti e la sopraffazione o che sono connotati in senso combattivo: questo è il nostro invito. Regalate loro i giocattoli che invece possono aiutarli a maturare i migliori sentimenti solidaristici e a crescere bene con gli altri» inizia così il messaggio diffuso da Cosimo D.Matteucci, presidente dell'Ambulatorio popolare di Barletta OdV.

«Regalate loro un libro, una pianta e soprattutto un po' più di tempo con voi. Regalate loro più amore, più conversazione, più riflessione, più socializzazione e più sorrisi. Le armi giocattolo invece, portatele a noi, noi le vogliamo ardentemente, con bramosia, e le vogliamo per buttarle insieme a tutti quei messaggi negativi di cui sono portatrici. In cambio vi regaleremo biscotti, dolci, panettoni, sorrisi e caramelle.

La raccolta e lo scambio avverrà dal lunedì al venerdì dalle 17:00 alle 19:90, presso la seconda sede dell'Ambulatorio popolare di Barletta - odv in Via Manfredi n.7».
  • Ambulatorio popolare
Altri contenuti a tema
Ambulatorio Popolare: «Facciamo rivivere il Paniere del Sabato» Ambulatorio Popolare: «Facciamo rivivere il Paniere del Sabato» La proposta a contadini e commercianti per far tornare il mercato del popolo
1 «Nuovi violenti atti vandalici in piazza Plebiscito» «Nuovi violenti atti vandalici in piazza Plebiscito» La denuncia dell'Ambulatorio Popolare
«Si apra un tavolo di confronto te sulle disabilità» «Si apra un tavolo di confronto te sulle disabilità» La proposta al comune dell’Ambulatorio Popolare di Barletta
"Dopo di noi, con noi": una proposta al Comune di Barletta "Dopo di noi, con noi": una proposta al Comune di Barletta Oggi il confronto promosso dall'Ambulatorio popolare di Barletta
Ambulatorio popolare di Barletta: «I nostri spazi diventano una galleria d'arte» Ambulatorio popolare di Barletta: «I nostri spazi diventano una galleria d'arte» «L’evento è pubblico e gratuito. Tutta la comunità è invitata»
L'Ambulatorio popolare di Barletta avrà una nuova sede L'Ambulatorio popolare di Barletta avrà una nuova sede «La prossima sarà in un locale più grande in Piazza Plebiscito n.56»
1 Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione Ex stazione della teleferica, rifugio di invisibile disperazione «Non possiamo più tollerare che delle persone siano costrette a vivere in queste condizioni»
Ambulatorio popolare di Barletta denuncia: «I lunedì mattina sono bollettini di guerra per l’inciviltà» Ambulatorio popolare di Barletta denuncia: «I lunedì mattina sono bollettini di guerra per l’inciviltà» Piante estirpate, immondizia varia nello stagno e datario devastato
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.