I solisti di Kiev - Foto da Facebook
I solisti di Kiev - Foto da Facebook
La città

Al Curci di Barletta l'orchestra ucraina suonerà la pace

Questa sera i solisti di Kiev si esibiranno in teatro

Da Kiev a Barletta per suonare la pace. Questa sera la National Chamber Ucrainan si esibirà al teatro Curci nell'ambito della 38ª stagione musicale dell'Associazione cultura e musica "G. Curci", con la direzione artistica del maestro Francesco Monopoli.

I solisti di Kiev erano già in Italia quando a casa loro stava iniziando l'attacco russo. La loro tournée, infatti, è partita mercoledì dalle Marche per poi proseguire in altre città come Bari e Barletta. Resteranno lontani da casa almeno fino all'8 marzo, quando è previsto l'ultimo concerto dell'orchestra famosa per aver esportato la cultura musicale ucraina in tutto il mondo.

«Siamo in ansia per le famiglie e per il Paese, ma dobbiamo raccogliere tutte le forze. Gloria all'Ucraina!», hanno scritto sulla loro pagina Facebook dopo un concerto in Italia.



Continuano a farlo anche adesso, mentre il loro paese è terra di guerra. Le testimonianze raccolte dal Tg 1 raccontano tutte le emozioni che attraversano i musicisti. «Ognuno di noi ha l'anima ferita - le parole di Anatolii Vasylkivskyi - È molto difficile suonare in questo stato».

Non appena saputo di quanto si stava consumando in Ucraina «il desiderio è stato quello di tonare - ha spiegato al Tg 1 Francesco Di Rosa, oboe solista dell'orchestra - Ma lo spazio aereo era chiuso e abbiamo deciso di continuare». E come atto di opposizione alla guerra, hanno deciso di cancellare dalla scaletta l'esecuzione del brano del musicista russo Arenskij.
  • Teatro Curci
  • Concerto
Altri contenuti a tema
Teatro Curci: lo spettacolo serale de "I nuovi scalzi" Teatro Curci: lo spettacolo serale de "I nuovi scalzi" Lo spettacolo “Shake ’n’ Spear - Hamlet” aperto all’intera cittadinanza
Teatro Curci: il 150º anniversario il 6 aprile Teatro Curci: il 150º anniversario il 6 aprile Fu progettato dall’architetto Federico Santacroce per adornare il centro urbano
Polina Sasko, la pianista ucraina che vinse al Teatro Curci, racconta la guerra Polina Sasko, la pianista ucraina che vinse al Teatro Curci, racconta la guerra Oggi gran parte del ricavato dei suoi concerti lo devolve in beneficienza al popolo ucraino
Teatro Curci: domenica 27 marzo sulle note di Domenico Modugno Teatro Curci: domenica 27 marzo sulle note di Domenico Modugno Un concerto - spettacolo attesissimo organizzo dalla Associazione Cultura e Musica “G. Curci” in collaborazione con il Comune di Barletta
Nuovi appuntamenti al Teatro Curci di Barletta Nuovi appuntamenti al Teatro Curci di Barletta "Il silenzio grande" di Alessandro Gassman sostituisce "Il nodo"
Barletta ospita "I Dialoghi dell'Atletica", ci sarà Sara Simeoni Barletta ospita "I Dialoghi dell'Atletica", ci sarà Sara Simeoni Sul palco del "Curci" saliranno anche il campione Roberto Tozzi, il presidente FIDAL Stefano Mei e il cronista Riccardo Cucchi
La musica che supera i confini al Teatro Curci di Barletta La musica che supera i confini al Teatro Curci di Barletta Il messaggio di pace del maestro Francesco Monopoli
Barletta cornice dei nuovi concorsi musicali internazionali 2022 Barletta cornice dei nuovi concorsi musicali internazionali 2022 Mercoledì pomeriggio la presentazione alla stampa
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.