Cattedrale di Barletta
Cattedrale di Barletta
Politica

Agorà democratiche, Barletta e le sue periferie

Il tema del primo appuntamento organizzato in città

«Si è svolta venerdì scorso a Barletta la prima Agorà Democratica che ha l'obiettivo di innovare gli spazi e le modalità di partecipazione democratica contribuendo alla vita e al dibattito politico delle città in cui viviamo». A scrivere è l'organizzativa Shady Alizadeh (Rigenerazione Democratica-Direzione Nazionale PD).

«È questo il presupposto fondamentale dell'Agorà, creare un luogo, fisico e digitale, di partecipazione in grado, citando il Segretario del Pd, EnricoLetta, di "spalancare quella porta chiusa, far entrare popolo e ossigeno, passare dal controllo all'ascolto e al dialogo". Il percorso delle Agorà barlettane sarà composto da una serie di eventi e appuntamenti nei prossimi mesi, il secondo già a febbraio, incentrati su vari temi, quali il rilancio culturale, economico e sociale della città. Nella prima Agorà di venerdì, che ha visto coinvolte associazioni e cittadini di Barletta, è stato affrontato il tema delle periferie, non solo declinate in senso urbanistico ma anche sociale e collettivo.

È emerso quanto Barletta sia frammentata in veri e propri borghi cittadini o sub-città in cui tutti sentono di vivere in una periferia, anche se abitano in pieno centro. Molte sono le idee raccolte in questo primo incontro e molte altre istanze arriveranno coni prossimi incontri al termine dei quali verranno elaborate delle proposte e delle idee per il rilancio della città di Barletta.

Con la partecipazione e il confronto si deve portare al centro di Barletta una visione e un impegno programmatico per un rinnovato urbanesimo in grado di generare e accrescere la qualità della vita della città».
  • Periferia
Altri contenuti a tema
Comitato zona 167: «Qualcosa sembra muoversi, ma non basta» Comitato zona 167: «Qualcosa sembra muoversi, ma non basta» La dichiarazione del presidente del comitato Giuseppe Dibari
Legalità in periferia, il comitato di quartiere zona 167 scrive a sindaco e prefetto Legalità in periferia, il comitato di quartiere zona 167 scrive a sindaco e prefetto I cittadini chiedono che le istituzioni diano delle risposte concrete
Il giardino che non c'è in via Carlo Alberto dalla Chiesa Il giardino che non c'è in via Carlo Alberto dalla Chiesa Un residente scrive al sindaco: «Spero in un suo tempestivo interessamento»
2 Horror vacui, horror pleni: la bellezza latente delle periferie di Barletta Horror vacui, horror pleni: la bellezza latente delle periferie di Barletta Un viaggio tra fotografie e parole di Massimiliano Cafagna, Anna Maria Campese e Giuseppe Tupputi
"Musica in Periferia" per rigenerare la periferia di Barletta "Musica in Periferia" per rigenerare la periferia di Barletta L'evento promosso da Soundiff, si propone di trasformare le periferie in centri culturali
5 Nuove vie, Barletta rende omaggio ai suoi concittadini più illustri Nuove vie, Barletta rende omaggio ai suoi concittadini più illustri Lunedì prossimo saranno scoperte le targhe stradali
2 Anarchia in via Bramante, «segnalate ai vigili» Anarchia in via Bramante, «segnalate ai vigili» I residenti sono esasperati, «bande di minorenni che schiamazzano e insultano»
41 Parcheggi da cani, succede solo a Barletta Parcheggi da cani, succede solo a Barletta «Ogni giorno sempre peggio», numerose le segnalazioni
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.