Musica
Musica
Nightlife

Adrian Sherwood si esibisce alla Festa della Musica, unica tappa pugliese

L'evento di domani sera, organizzato dall’ARCI Cafiero di Barletta, avrà luogo presso la spiaggia libera di Ponente accanto al Lido Massawa

Musica, cultura e divertimento per l'evento gratuito più atteso dell'estate barlettana: la Festa della Musica organizzata dall'ARCI Cafiero di Barletta. Domani sera a partire dalle 21,30 avrà luogo la decima edizione presso la spiaggia libera di Ponente accanto al Lido Massawa.

Dopo aver ospitato Mad Professor, Demonology Hi-Fi, Piotta, Rezophonic e molti altri, quest'anno salirà sul palco l'imperdibile live dub set dell'inglese Adrian Sherwood per la sua unica data in Puglia. Fondatore dell'etichetta On-U Sound Records, da circa quarant'anni collabora con artisti della scena dubstep ed EDM internazionale ma il suo background sconfina anche nei territori dell'industrial, del trip-hop, del blues e della new wave, annoverando infatti remix e collaborazioni che spaziano dai Depeche Mode agli Asian Dub Foundation, dai Primal Scream a Sinéad O'Connor, passando per Einstürzende Neubauten, Blur, Lee Perry, Doug Wimbish dei Living Colour (con Sherwood nei Tackhead). Il suo approccio innovativo con il suono e con l'idea di contaminazione fra i vari generi musicali ha influenzato buona parte della musica contemporanea.

Questa notte di S. Lorenzo avrà numerose colonne sonore. Prima di Sherwood si esibiranno i Petricor e i Paracadutisti in borghese, ovvero le due band vincitrici del Cafiero Live Contest 2018. A seguire sarà la volta dell'hip hop di Devino & Personale Autorizzato, del cantautore in vernacolo Luigi Gianfrancesco, del rock viscerale dei Gadjos e degli storici stoner The Rest Side che quest'estate tornano finalmente ad esibirsi dal vivo dopo una pausa durata ben tre anni. Saranno inoltre allestiti gazebo di associazioni e artigiani locali.

La decima edizione della Festa della Musica è tanto altro grazie al lavoro del Circolo ARCI "Carlo Cafiero" di Barletta. «Questo appuntamento – affermano gli attivisti del Circolo - sarà l'occasione per dimostrare l'importanza dell'arte e della cultura non soltanto per i più immediati obiettivi legati allo svago e all'aggregazione sociale ma anche per obiettivi a lungo termine fondamentali per fronteggiare la crisi economica, in controtendenza con chi vuol far credere che "con la cultura non si campa"».

L'evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Barletta, in collaborazione con il Comitato Territoriale di Bari-Bat e ARCI Puglia, GrowLab, Eumakers, St.Patrick jazz club e Unione degli studenti Barletta.

Siete tutti invitati domani sera a partire dalle ore 21,30 presso la spiaggia libera di Ponente accanto al Lido Massawa. Non mancate!
Adrian Sherwood copertina
  • Musica
  • Circolo Arci "Carlo Cafiero"
Altri contenuti a tema
Pushman e Dj Osso ospiti speciali al Lido Pascià di Barletta Pushman e Dj Osso ospiti speciali al Lido Pascià di Barletta Venerdì 10 torna "Black Friday" con Mr Pushman mentre sabato 11 special guest Dj Osso
Nasce a Barletta grazie a Confcommercio l'Associazione Promoter e DJ Nasce a Barletta grazie a Confcommercio l'Associazione Promoter e DJ Una realtà per sostenere il riconoscimento, la promozione e la tutela di nuove figure professionali
Con Soundiff la musica riempie l'estate di Barletta Con Soundiff la musica riempie l'estate di Barletta Successo per il concerto al Parco dell'Umanità, oggi l'ultimo appuntamento
Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ultimo appuntamento di MusicArte a Barletta Ospite d'eccezione, presso il Parco dell'Umanità, la cantante e violoncellista Patty Lomuscio
"NonSoloClassica" torna a Barletta per la decima edizione "NonSoloClassica" torna a Barletta per la decima edizione Il duo chitarristico Alessi-Cafagna si esibirà sul sagrato della Cattedrale
3 Orchestra al Castello di Barletta, un evento rovinato dal frastuono Orchestra al Castello di Barletta, un evento rovinato dal frastuono «Sono tanti gli appassionati di musica, perché non creare un Auditorium?»
"Musica in Periferia" per rigenerare la periferia di Barletta "Musica in Periferia" per rigenerare la periferia di Barletta L'evento promosso da Soundiff, si propone di trasformare le periferie in centri culturali
In ricordo di Carlo Maria Giulini, direttore d'orchestra di Barletta In ricordo di Carlo Maria Giulini, direttore d'orchestra di Barletta Oggi una santa messa per celebrare il 13° anniversario della sua scomparsa
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.