Spartito classica
Spartito classica
Eventi

A Scipione Sangiovanni il 13° Concorso Pianistico Internazionale

Battuta la concorrenza di Ekaterina Richter e Vitantonio Caroli. Pubblico delle grandi occasioni nella serata finale

Va al pianista Scipione Sangiovanni, il primo premio del 13° Concorso Pianistico Internazionale "Premio Mauro Paolo Monopoli" andato di scena la sera del 9 Maggio presso il Teatro Comunale Curci di Barletta.
Alla serata finale hanno preso parte i tre finalisti, rispettivamente la russa Ekaterina Richter classificatosi al terzo posto, il pianista italiano Vitantonio Caroli classificatosi al secondo posto e Scipione Sangiovanni vincitore di questa edizione, accompagnati dall'Eurorchestra diretta dal maestro Francesco Lentini.

Il concorso giunto alla tredicesima edizione, ha riscosso quest'anno un notevole successo, ed ha visto tra l'altro una serie di novità, e interessanti audizioni tenute dall'Associazione Curci di Barletta con il supporto dell'attenta Direzione Artistica del maestro Francesco Monopoli, sempre attento cultore e dispensatore di buona musica. Un appuntamento atteso in maniera particolare dai cultori della buona musica e che ha visto quest'anno un teatro strapieno in occasione dell'appuntamento finale, un edizione che si è dipanato nell'intera settimana, e che ha visto i 23 partecipanti cimentarsi in ben 4 prove di grande difficoltà.

Il Concorso, è stato organizzato dall'Associazione Cultura e Musica "G.Curci", in collaborazione e con il Patrocinio del Comune di Barletta, della Regione Puglia, della Provincia di Barletta - Andria - Trani, del Ministero dei Beni Culturali - Dipartimento dello Spettacolo, della Commissione Europea - Direzione Generale per la Cultura, della Buzzi - Unicem, della Fondazione Megamark, della Banca Popolare di Puglia e Basilicata, della Banca Popolare di Bari e di altri vari sponsors, con i vari e numerosi Premi Speciali , si è concluso dopo una intensa settimana di audizioni, può sicuramente essere considerato uno dei più importanti concorsi presenti sul territorio nazionale.
  • Teatro Curci
  • Musica
  • Concorsi
Altri contenuti a tema
La serie "Gerri" dal 7 aprile su RaiUno: è stata girata anche a Barletta La serie "Gerri" dal 7 aprile su RaiUno: è stata girata anche a Barletta Nei panni dei protagonisti Giulio Beranek e Valentina Romani
1 I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour I cantanti di Sanremo 2024 scelgono la Puglia: tutte le tappe dei tour Angelina Mango, Annalisa, Geolier e altri artisti si esibiranno dal vivo nella nostra regione
I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio I Take That invitano i propri fan al concerto di Trani del prossimo 10 luglio Con un video-messaggio il trio britannico si rivolge direttamente agli appassionati
Il suono del violoncellista barlettano Gabriele Marzella nella canzone "Tu No" di Irama Il suono del violoncellista barlettano Gabriele Marzella nella canzone "Tu No" di Irama Il quartetto d’archi ha registrato in studio il brano con cui l’artista gareggia a Sanremo
1 Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Sos Teatro "Curci", manutenzione assente dal 1980: criticità per il tetto dell'ex aula consiliare Problematiche emerse da una seduta della commissione "Cultura e Pubblica istruzione"
Torna a Barletta la festa del vinile Torna a Barletta la festa del vinile Appuntamento domani con il “Metroklang Village" presso l'hotel La Terrazza.
Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Ieri lo spettacolo "Tanto vale divertirsi" è andato in scena a Barletta Dopo il successo della matinée con i ragazzi, la performance si è replicata al Teatro Curci
Il dj barlettano Ruggiero Disalvo si esibirà a Casa Sanremo Il dj barlettano Ruggiero Disalvo si esibirà a Casa Sanremo Un bel traguardo per il giovane che si è avvicinato alla musica all’età di 10 anni
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.