A Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di Calcutta
A Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di Calcutta
Religioni

A Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di Calcutta

Don Rino: «Per il quartiere può lasciare il desiderio di fratellanza e comprensione»

Giungono quasi a conclusione i ricchi dieci giorni, pieni di riflessione e preghiera intorno ai temi della vita, nella parrocchia San Giovanni Apostolo di Barletta, in ricordo della figura di Madre Teresa di Calcutta.

Tante sono state le occasioni di incontro di un quartiere e una comunità che ha potuto proprio riflettere sul concetto della vita, una vita che non va vissuta in modo individualistico, ma anche donandosi per gli altri e riportando l'amore dove la vita è offesa, minacciata e trascinata, la vita come vero e proprio dono di Dio. Centro di queste giornate, è stata la presenza della reliquia del sangue di Madre Teresa, dono delle suore Missionarie della carità, preservato su un batuffolo di cotone e collocato in una fiamma, che vuole rappresentare l'animo di Madre Teresa, infuocato grazie all'amore di Gesù e dallo sguardo concreto, rivolto ai poveri del mondo e poi dalla presenza di una ricca mostra fotografica, riguardante la vita, la spiritualità e il messaggio della Madre, fondatrice della congregazione delle Missionarie della carità.
A Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di CalcuttaA Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di CalcuttaA Barletta la reliquia del sangue di Madre Teresa di Calcutta


Una parrocchia giovane, che giunge al venticinquesimo anniversario della sua istituzione, una chiesa che anche durante questo evento, è stata veramente un vero e proprio punto di riferimento per la comunità locale, accogliendo anche le nuove generazioni delle scolaresche che si sono recate per far visita alla reliquia e alla mostra. "Siamo stati creati da Dio per cose più grandi: amare ed essere amati!".

Di seguito una riflessione con don Rino Mastrodomenico, parroco di San Giovanni Apostolo.
  • Chiesa di San Giovanni Apostolo
Altri contenuti a tema
La parrocchia San Giovanni Apostolo di Barletta accoglie Monsignor Martin Kmetec La parrocchia San Giovanni Apostolo di Barletta accoglie Monsignor Martin Kmetec Da oggi al 3 dicembre un programma di incontri che rafforza la crescita spirituale della comunità
La parrocchia di San Giovanni Apostolo di Barletta si prepara alla Pentecoste La parrocchia di San Giovanni Apostolo di Barletta si prepara alla Pentecoste Oggi interverrà suor Elena Bosetti con una lectio biblica sul tema "Giubileo e comunità"
A Barletta la testimonianza di fede di Madre Teresa di Calcutta A Barletta la testimonianza di fede di Madre Teresa di Calcutta Fino al 26 marzo l'iniziativa nella parrocchia di San Giovanni Apostolo
"Per l'amor del cielo", percorso per giovani fidanzati "Per l'amor del cielo", percorso per giovani fidanzati Primo appuntamento il 13 marzo presso la parrocchia di San Giovanni Apostolo
La parrocchia di San Giovanni Apostolo compie 25 anni La parrocchia di San Giovanni Apostolo compie 25 anni Oggi una giornata di incontro e di festa per i fedeli
Processione e Via Matris al Parco dell'Umanità Processione e Via Matris al Parco dell'Umanità Questa sera l'itinerario in partenza dalla chiesa di San Giovanni Apostolo
Torna il banco per la vita, a Barletta aiuti per le famiglie di neonati in difficoltà economica Torna il banco per la vita, a Barletta aiuti per le famiglie di neonati in difficoltà economica La distribuzione avverrà presso la Parrocchia San Giovanni Apostolo
"Tutti a tavola", distribuzione gratuita di alimenti per la prima infanzia per famiglie in difficoltà "Tutti a tavola", distribuzione gratuita di alimenti per la prima infanzia per famiglie in difficoltà L'iniziativa si svolgerà giovedì 15 ottobre 2020 nei pressi della Parrocchia "San Giovanni Apostolo"
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.