Suore del Monastero di San Ruggero
Suore del Monastero di San Ruggero
Religioni

A Barletta la consacrazione monastica di suor Benedetta Maria Scarano

I 2 febbraio nella chiesa di San Ruggero emetterà i voti di povertà, obbedienza e castità

La Comunità benedettina del Monastero di San Ruggero annuncia la consacrazione monastica nella Chiesa e per la Chiesa di suor Benedetta Maria Scarano dell'Angelo del Signore. Il rito religioso avverrà il 2 febbraio 2019, nella Chiesa di San Ruggero, alle ore 10.30, durante la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Leonardo D'Ascenzo, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie. Sr. Benedetta Maria emetterà i voti di povertà, obbedienza e castità e si consacrerà "per sempre" alla fedeltà evangelica nella vita monastica secondo la regola di San Benedetto. Nello specifico la consacranda prometterà per tutta la vita l'impegno "all'obbedienza, alla conversione dei costumi (ad una vita sempre consona e in linea con la spiritualità benedettina all'insegna di una conversione continua, ndr) e alla stabilità (stabile nel Signore, nel fare la volontà di Dio, che spesso coincide con il rimanere nel proprio monastero o secondo le necessità della propria casa religiosa, ndr)".

"Ringraziamo - dichiara Madre Anna Lucia Tonelli, Abbadessa del Monastero San Ruggero - quanti si uniranno alla Comunità monastica, accompagnando la Sorella – in modo particolare dal 24 gennaio al 1 febbraio – con la seguente preghiera: O Dio, Padre di misericordia ascolta benigno le nostre invocazioni e soccorri Sr. Benedetta Maria con la tua grazia, poiché nella sua debolezza nulla può senza il tuo aiuto: fa che ti sia fedele e non si allontani mai dal tempio, servendo Te notte e giorno; fa che ad imitazione della famiglia di Nazareth sia assidua nella preghiera, pronta all'obbedienza, sollecita nella carità; fa che come Simeone e Anna possa aprirsi all'azione dello Spirito Santo per incontrarsi con il Tuo unico Figlio; fa che sia luce nel Signore e annunci la salvezza sino all'estremità della terrà; Beata Vergine Maria, San Giuseppe, San Benedetto, Santa Scolastica e voi tutti Santi e Sante di Dio, pregate per lei. Amen".

Suor Benedetta Maria, 48 anni, è nata ad Agrigento ed è entrata nel monastero a Sant'Angelo in Pontano per poi far parte della comunità monastica benedettina di San Ruggero a Barletta.
  • San Ruggero Vescovo
Altri contenuti a tema
2 La devozione di Barletta per i santi patroni: tutte le foto della processione La devozione di Barletta per i santi patroni: tutte le foto della processione I barlettani hanno accolto le icone della Madonna dello Sterpeto e di San Ruggero vescovo
1 San Ruggero, le parole dell'arcivescovo D'Ascenzo e di cardinal Monterisi San Ruggero, le parole dell'arcivescovo D'Ascenzo e di cardinal Monterisi Messaggi di fratellanza e civiltà nel giorno delle celebrazioni del santo patrono di Barletta
4 San Ruggero Vescovo patrono di Barletta, programma delle celebrazioni San Ruggero Vescovo patrono di Barletta, programma delle celebrazioni Questo pomeriggio alle ore 18,30, la celebrazione liturgica di S. Stefano presso la Chiesa di San Ruggero
2 Madre Lucia Tonelli nominata abbadessa di San Ruggero Madre Lucia Tonelli nominata abbadessa di San Ruggero Un nuovo percorso di rinascita per il monastero nel cuore di Barletta
Spettacolo pirotecnico per san Ruggero, stasera si farà Spettacolo pirotecnico per san Ruggero, stasera si farà Appena giunta comunicazione per la gioia di tanti fedeli e devoti
San Ruggero, operatore di Pace: l'omelia dell'Arcivescovo Pichierri San Ruggero, operatore di Pace: l'omelia dell'Arcivescovo Pichierri L'anonimo cannese: «Era assai pietoso e premuroso per la salute delle anime»
San Ruggero, a causa del maltempo annullati i fuochi artificiali San Ruggero, a causa del maltempo annullati i fuochi artificiali Spettacolo cancellato per il forte vento previsto per oggi
San Ruggero Vescovo, il programma delle celebrazioni 2016 San Ruggero Vescovo, il programma delle celebrazioni 2016 Il vescovo concepì l'episcopato non come onore, ma come servizio
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.