Truffa ad una anziana
Truffa ad una anziana

Falso incaricato dell'INPS truffa anziana signora

Appello di un cittadino per mettere in guardia

Elezioni Regionali 2020
Buongiorno a tutta la redazione di BarlettaViva,
vi scrivo per segnalarvi quanto è accaduto il giorno 04/02/2015 alle ore 15.45: Barletta, Via del Milite Ignoto, un'anziana Signora apre la porta d'ingresso ad uno sconosciuto; quest'ultimo si presenta come un incaricato dell'INPS che deve consegnare un assegno di € 20.000,00; perr il rilascio di questo assegno chiede una quota IN CONTANTI DI € 1.370,00.

Durante il discorso tra L'INCARICATO DELL' INPS e la povera anziana signora, fortunatamente, un condomino, abbastanza giovane, che rientrava a casa, dopo che aveva notato gli animi un pò agitati, si avvicina ai due e chiede: "E' SUCCESSO QUALCOSA? VI POSSO ESSERE D'AIUTO?" a quel punto, L'INCARICATO DELL' INPS, chinando il capo e avvicinandosi verso il portone, risponde: "NON C'E' NESSUN TIPO DI PROBLEMA, ALLA SIGNORA L'ASPIRAPOLVERE FOLLETTO VA BENE". La povera anziana signora, accortosi di essere stata raggirata da un DELINQUENTE, che aveva modi garbati, si presentava bene e non sembrava proprio un delinquente, riempie di parolacce il delinquente che una volta allo scoperto fugge a gambe elevate. Una vicenda, fortunatamente, conclusa senza furti o addirittura con feriti o quant'altro.

Con questo messaggio, spero che chiunque lo legga, avvisi i propri genitori, parenti e anziani di non aprire la porta a certa gente o a chiunque si presenti in un certo modo, per evitare brutti episodi che rattristiscono noi cittadini.
  • Truffa
  • Anziani
Altri contenuti a tema
Prescrivevano farmaci con ricette false, maxi truffa al Servizio Sanitario Nazionale Prescrivevano farmaci con ricette false, maxi truffa al Servizio Sanitario Nazionale Molti farmaci sono stati rinvenuti tra i rifiuti o bruciati in campagna: coinvolta anche la provincia Bat
Vendeva scarpe su Instagram e poi spariva: denunciato 50enne di Barletta Vendeva scarpe su Instagram e poi spariva: denunciato 50enne di Barletta Intascato l'importo pattuito spariva nel nulla, bloccando sul social l'acquirente
Occhio alle truffe, non aprire la porta a chi vuole donare mascherine Occhio alle truffe, non aprire la porta a chi vuole donare mascherine Il Comune di Barletta informa ai cittadini di non aver autorizzato nessuna distribuzione
Coronavirus, la distanza di sicurezza è per tutte le età Coronavirus, la distanza di sicurezza è per tutte le età Seguite tutte le raccomandazioni; fatelo per voi stessi ma soprattutto per i vostri genitori e nonni
Truffe agli anziani, i Carabinieri informano i cittadini di Barletta Truffe agli anziani, i Carabinieri informano i cittadini di Barletta Mercoledì si svolgerà una conferenza sul tema in sala rossa
Anziani in movimento, quando l’associazionismo fa squadra Anziani in movimento, quando l’associazionismo fa squadra Lavori di manutenzione nelle scuole in cambio di spazi per svolgere le attività di ginnastica dolce per gli anziani
Tentata "truffa dello specchietto" sulla SS16bis a Barletta Tentata "truffa dello specchietto" sulla SS16bis a Barletta «Segnalo quanto accaduto a me pensando alla povera prossima vittima di quei banditi»
Si fingeva suora e prometteva posti di lavoro, arrestata per truffa Si fingeva suora e prometteva posti di lavoro, arrestata per truffa Reati commessi anche a Barletta tra il 2016 e 2018
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.