Truffa ad una anziana
Truffa ad una anziana

Falso incaricato dell'INPS truffa anziana signora

Appello di un cittadino per mettere in guardia

Buongiorno a tutta la redazione di BarlettaViva,
vi scrivo per segnalarvi quanto è accaduto il giorno 04/02/2015 alle ore 15.45: Barletta, Via del Milite Ignoto, un'anziana Signora apre la porta d'ingresso ad uno sconosciuto; quest'ultimo si presenta come un incaricato dell'INPS che deve consegnare un assegno di € 20.000,00; perr il rilascio di questo assegno chiede una quota IN CONTANTI DI € 1.370,00.

Durante il discorso tra L'INCARICATO DELL' INPS e la povera anziana signora, fortunatamente, un condomino, abbastanza giovane, che rientrava a casa, dopo che aveva notato gli animi un pò agitati, si avvicina ai due e chiede: "E' SUCCESSO QUALCOSA? VI POSSO ESSERE D'AIUTO?" a quel punto, L'INCARICATO DELL' INPS, chinando il capo e avvicinandosi verso il portone, risponde: "NON C'E' NESSUN TIPO DI PROBLEMA, ALLA SIGNORA L'ASPIRAPOLVERE FOLLETTO VA BENE". La povera anziana signora, accortosi di essere stata raggirata da un DELINQUENTE, che aveva modi garbati, si presentava bene e non sembrava proprio un delinquente, riempie di parolacce il delinquente che una volta allo scoperto fugge a gambe elevate. Una vicenda, fortunatamente, conclusa senza furti o addirittura con feriti o quant'altro.

Con questo messaggio, spero che chiunque lo legga, avvisi i propri genitori, parenti e anziani di non aprire la porta a certa gente o a chiunque si presenti in un certo modo, per evitare brutti episodi che rattristiscono noi cittadini.
  • Truffa
  • Anziani
Altri contenuti a tema
17 Maxi truffa a danno dello Stato, il barlettano Leonetti fermato a Santo Domingo Maxi truffa a danno dello Stato, il barlettano Leonetti fermato a Santo Domingo Gli inquirenti definiscono l'imprenditore il "Re dei bonus" e lo considerano ai vertici del sistema di frode
1 Fingono l’incidente della nipote per truffare un’anziana Fingono l’incidente della nipote per truffare un’anziana Il terribile episodio accaduto questa mattina a Barletta
Il Commissario Francesco Alecci in visita presso la R.S.A. "Un raggio di sole" Il Commissario Francesco Alecci in visita presso la R.S.A. "Un raggio di sole" Ha espresso personale apprezzamento alla dirigenza e al personale per la sede in via della Repubblica
«Il tuo Green pass è sospeso». Invece è una truffa «Il tuo Green pass è sospeso». Invece è una truffa Il ministero della Salute avverte su questi tentativi di phishing
Barletta saluta nonna Anna, la nonna dal cuore d'oro Barletta saluta nonna Anna, la nonna dal cuore d'oro La ricordano con un post su Facebook, tra filastrocche, palloncini e caramelle
Green pass, allerta dalla Polizia Postale: «Attenzione al falso messaggio WhatsApp» Green pass, allerta dalla Polizia Postale: «Attenzione al falso messaggio WhatsApp» Il link ufficiale può arrivare solo tramite mail o sms
Continua il sit in per lo sblocco dell'Asp Regina Margherita Continua il sit in per lo sblocco dell'Asp Regina Margherita La struttura chiusa da settembre 2015 per ristrutturazioni concluse nel 2018 e costate 2.600.000 euro di finanziamenti pubblici
Asp Regina Margherita Barletta: il 14 giugno nei pressi della Prefettura per chiedere lo sblocco della situazione Asp Regina Margherita Barletta: il 14 giugno nei pressi della Prefettura per chiedere lo sblocco della situazione Hanno organizzato una mobilitazione di addetti, pensionati e cittadini attivi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.