Venerdì Santo a Barletta
Venerdì Santo a Barletta
Evento religioso

Solennità della Sacra Spina, le celebrazioni a Barletta

giovedì 4 aprile 2019 fino a domenica 7 aprile
Chiesa di San Gaetano
Domenica 7 aprile ritorna il secolare appuntamento cittadino della Solennità della Sacra Spina che a Barletta già anticipa l'austero e solenne clima della Settimana Santa. Tutti i cittadini, le comunità parrocchiali e associative sono invitati a partecipare a questo forte momento di fede che rientra tra le Stazioni Quaresimali che si svolgono nelle diverse città della nostra Arcidiocesi.

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

Giovedì 4 aprile: ore 19,00, inizio Triduo in preparazione alla Solennità della Sacra Spina.

Venerdì 5 aprile: ore 19,00 Santa Messa
ore 19,30 Via Crucis
A conclusione, dopo il canto solenne del Christus sarà impartita la benedizione con l'insigne Reliquia della Sacra Spina.

Sabato 6 aprile
Ore 19,00: Santa Messa solenne con il canto dei Primi Vespri della Solennità, presieduta da mons. Filippo Salvo, Vicario Episcopale.

Domenica 7 Aprile - Giorno della Solennità
Ore 8,30: Santa Messa
Ore 11,00: Santa Messa Solenne trasmessa in diretta dalla rete locale Amica 9.
Ore 18,30: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dall'Arcivescovo mons. Leonardo D'Ascenzo.
Ore 19,15: Via Crucis Cittadina con la Reliquia della Sacra Spina, presieduta da Mons. Arcivescovo.

A conclusione, prima della benedizione impartita con l'insigne Reliquia, il Coro "Mauro Giuliani" eseguirà il "Christus Minore" del musicista barlettano Giuseppe Curci (sec. XIX).

"Esorto i confratelli nel sacerdozio a prendere parte con le comunità parrocchiali e associative a questo forte momento di fede del tempo sacro della Quaresima della nostra Zona Pastorale" afferma Mons. Filippo Salvo, Vicario Episcopale.
  • Chiesa cattolica
Prossimi eventi a Barletta
Le attività della biblioteca "Loffredo" di Barletta per la primavera Fino al 30 aprile Le attività della biblioteca "Loffredo" di Barletta per la primavera Biblioteca comunale
"E Beata Colei Cha Ha Creduto" Dal 19 aprile "E Beata Colei Cha Ha Creduto"
A San Ferdinando di Puglia la 53^ Giornata diocesana dei ministranti gio 25 aprile A San Ferdinando di Puglia la 53^ Giornata diocesana dei ministranti San Ferdinando di Puglia
Altri contenuti a tema
In Vaticano l'apertura dei plichi sul miracolo di mons. Dimiccoli In Vaticano l'apertura dei plichi sul miracolo di mons. Dimiccoli Il prossimo passaggio sarà l’emanazione del decreto per la validità giuridica
Dalle 66 parrocchie di tutta la diocesi a Trani per la giornata dei ministranti Dalle 66 parrocchie di tutta la diocesi a Trani per la giornata dei ministranti Un appuntamento annuale che coinvolge anche giovani e adulti di Barletta
Scompare la mamma di don Pino e padre Saverio Paolillo Scompare la mamma di don Pino e padre Saverio Paolillo Domani alle 17 i funerali alla parrocchia del Santissimo Crocifisso
Barletta celebra la solennità di Santa Lucia Barletta celebra la solennità di Santa Lucia Don Vito Carpentiere: «Preghiera per le donne, specie per coloro che sperimentano violenze di ogni genere»
Ecco lo stemma e il motto episcopale del nuovo arcivescovo D'Ascenzo Ecco lo stemma e il motto episcopale del nuovo arcivescovo D'Ascenzo "Messis Quidem Multa" il motto prescelto
1 Barletta rende omaggio a monsignor Michele Seccia Barletta rende omaggio a monsignor Michele Seccia Il neo arcivescovo metropolita di Lecce celebra stasera in Cattedrale
I funerali dell'arcivescovo Giovan Battista Pichierri in diretta I funerali dell'arcivescovo Giovan Battista Pichierri in diretta In collaborazione con Teledehon per tutti i fedeli
1 «Ex consigliere, la casa Canonica del Buon Pastore è interesse comune» «Ex consigliere, la casa Canonica del Buon Pastore è interesse comune» L'intervento dei ragazzi della parrocchia: «Delusi da chi ci dovrebbe rappresentare»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.