Violino
Violino
Eventi musicali

Ritorna ad esibirsi in Puglia l’affascinante Liliya Krasnova

sabato 30 novembre 2019
20.00
Sabato 30 novembre presso la Rettoria San Cataldo a Barletta con porta ore 20.00 ed inizio ore 20.30, avrà luogo l'ultimo concerto di "Arcate Sonore", il nuovo ciclo di concerti autunnali promossi dall'Associazione Musicale culturale "Apulia Sinfonietta". La serata, dal titolo "Contaminazioni europee nell'opera nazionale russa" sarà dedicata interamente alla musica russa ed in particolare modo a Pëtr Il'ič Čajkovskij. Ospite d'eccezione sarà il soprano russo Liliya Krasnova, Vincitrice del primo premio e del «Diploma d'Oro» al «International Festival Europe Art 2018», allieva di Vasiliy Gerello, Alexey Tanovitsky, Evgeny Nikitin, Mikhail Vekkua, Tatyana Pavlovskaya, Marina Shaguch, del direttore d'orchestra Fabio Mastrangelo, del direttore del Teatro Mariinsky Grigoriy Yakerson, del famoso Maestro del Metropolitan Opera Craig Rutenberg.

Sarà accompagnata dai giovani musicisti dell'Apulia Sinfonietta String Ensamble, formazione che ha inaugurato la stagione il 5 ottobre con un'affascinante programma dedicato ad Haydn, Mozart e Vivaldi. Il tutto sarà diretto dallo stesso direttore artistico dell' "Apulia Sinfonietta", Pasquale Francesco Leonardo Somma, diplomato in pianoforte e laureato in direzione d'orchestra col massimo dei voti e la lode, attivo sia nel teatro lirico che nella musica sinfonica con le orchestre più rappresentative del territorio. il concerto vedrà susseguirsi le arie più belle e toccanti dell'opera "La dama di Picche" di Pëtr Il'ič Čajkovskij, forse la più riuscita è preferita dallo stesso compositore che ne parlava così entusiasta «tutti i miei amici sono entusiasti de La dama di picche. Mi pare che l'opera sia in effetti riuscita bene, ma va detto che il libretto è splendido nel vero senso del termine. Devo confessare che mi piace più di tutte le altre che ho composto e che non riesco a suonare molti passaggi come si deve per l'emozione traboccante. Mi toglie il respiro e ho voglia di piangere! Mio Dio, è possibile che mi sbagli? Vedremo».

Seguiranno omaggi all'opera lirica italiana con assaggi da "Madama Butterfly" di Giacomo Puccini e da "La forza del destino" di Giuseppe Verdi. Chiuderà la serata la suite del balletto più famoso di Pëtr Il'ič Čajkovskij, "Lo Schiaccianoci", con la sua musica magica, affascinante, a tratti fiabesca, un omaggio a tutto il pubblico presente per le imminenti festività natalizie.

L'associazione Musicale culturale "Apulia Sinfonietta" è una realtà musicale fondata nel 2019 e formata interamente da giovanissimi e talentuosi musicisti under 35 del territorio pugliese con all'attivo già numerosi concerti, stagioni concertistiche, collaborazioni musicali con teatri, come il prossimo Gala lirico sinfonico 2020 inserito nella stagione teatrale del teatro comunale Raffaele Lembo di Canosa di Puglia.
  • Musica
Prossimi eventi a Barletta
BluQuiz, rispondi alle domande su J.K. Rowling, Sepulveda, Gianni Rodari e altri autori Fino al 31 luglio BluQuiz, rispondi alle domande su J.K. Rowling, Sepulveda, Gianni Rodari e altri autori
Altri contenuti a tema
“Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto “Da Bach a Rach" il barlettano Frezza racconta i grandi con disincanto «Spero di poter presto presentare il mio nuovo progetto in pubblico, per ritrovare finalmente dal vivo i miei lettori»
Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta Primo Maggio con Viva, doppio appuntamento in diretta La mattina musica e approfondimento con “Prima di Maggio - Viva il lavoro”, nel pomeriggio l’inedito show “Mai dire Primo Maggio”
I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana I Moderat tra i vinili: alla scoperta della trilogia metropolitana Tra le tracce degne di nota per Luigi c'è: "Let in the Light"
"In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 "In the end" dei Linkin Park: in un attimo di nuovo il 2000 Un "cane nero" pian piano consuma la figura carismatica di Chester Bennington conducendolo all'incontro con una "vecchia amica"
5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana 5 aprile 1994: muore Kurt Cobain dei Nirvana Il gruppo diede voce al disagio e all'apatia di un'intera generazione: la generazione X
“La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe “La Moldava” di Bedrich Smetana: Come sulle montagne russe La melodia si fa danzante e immagino sempre delle dame impegnate in un ballo con i loro compagni in una maestosa corte
"La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva "La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva Un modo per scegliere la prossima stagione Netflix da guardare o il prossimo libro da ordinare
Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Grace DB di Barletta lancia “Donna 3.0”, l'album d’esordio Parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.