Biblioteca
Biblioteca "Il Granaio"
Evento religioso

Il vescovo D'Ascenzo incontra i giovani di Barletta

mercoledì 27 marzo 2019
20.30 Ingresso libero
Biblioteca “Il Granaio”, Via P. Raffaele Dibari,
Mercoledì 27 marzo 2019, Mons. Leonardo D'Ascenzo dialogherà con i giovani (tra i 18 e i 29 anni) di Barletta, alle ore 20.30, presso la biblioteca "Il Granaio", Via P. Raffaele Dibari, nella parrocchia SS. Trinità. L'iniziativa, promossa dal coordinamento cittadino della pastorale giovanile di Barletta, consisterà in una serata di dialogo tra il Vescovo Leonardo D'Ascenzo e i giovani (18-29 anni) della città. La conversazione riprenderà da quanto emerso in un primo incontro diocesano (Trani, 18 novembre 2018) in cui i ragazzi frequentanti le parrocchie avevano rivolto delle domande al vescovo, sulla loro partecipazione alla vita della Chiesa e su alcune tematiche di attualità: migranti, omosessualità, web, accompagnamento spirituale.

"Nell'appuntamento di Mercoledì 27 marzo, presso la Biblioteca 'Il granaio' (Via P. Raffaele Dibari), - spiega don Aurelio Carella, responsabile della pastorale giovanile e Barletta - il vescovo risponderà ai giovani dopo aver ascoltato alcune testimonianze, frutto di un lavoro di condivisione nei gruppi parrocchiali, e alcune riflessioni e opinioni, in merito alle suddette tematiche, raccolte attraverso un questionario on-line, accessibile dalla pagina facebook 'Walking Progress – PG Barletta'.

L'incontro '#meloditevoi' sarà dunque l'occasione per far crescere la relazione tra il Vescovo e i giovani: partendo dal confronto su questioni di attualità si potrà giungere alla condivisione profonda di vissuti. La citazione biblica del Qohelet: 'Meglio un giovane povero ma accorto, che un re vecchio e stolto, che non sa più accettare consigli' (4,13) riconosce proprio nel dialogo intergenerazionale una fonte di saggezza per un'intera comunità. I racconti, gli interrogativi, le parole scambiate saranno così energia per il rinnovamento continuo che la Chiesa desidera vivere'
  • Arcivescovo Don Leonardo D'Ascenzo
Prossimi eventi a Barletta
2° congresso Nazionale “La Strada Giusta” a Barletta Dal 25 ottobre 2° congresso Nazionale “La Strada Giusta” a Barletta
Altri contenuti a tema
Don Claudio Maino nominato formatore dei seminaristi Don Claudio Maino nominato formatore dei seminaristi L'annuncio dell'Arcivescovo S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo
Arcivescovo e seminaristi della diocesi in pellegrinaggio verso Santiago Arcivescovo e seminaristi della diocesi in pellegrinaggio verso Santiago Il cammino ha come meta la cattedrale di Santiago de Compostela in Galizia, un totale di circa 115 km
Festa Patronale di Barletta, «chiamati ad amare senza distinzioni!» Festa Patronale di Barletta, «chiamati ad amare senza distinzioni!» L'omelia dell'arcivescovo Leonardo D’Ascenzo durante il pontificale
Ripartono le attività del Centro di Promozione Familiare “Insieme con la coppia” di Barletta Ripartono le attività del Centro di Promozione Familiare “Insieme con la coppia” di Barletta Tavola rotonda, parteciperà anche l'arcivescovo Leonardo D’Ascenzo
Mons. D'Ascenzo ordinerà tre diaconi, fra loro Luigi Tedeschi Mons. D'Ascenzo ordinerà tre diaconi, fra loro Luigi Tedeschi Luigi Tedeschi è originario della Parrocchia Sacra Famiglia in Barletta
Settimana Santa, tutte la celebrazioni presiedute dall’Arcivescovo Settimana Santa, tutte la celebrazioni presiedute dall’Arcivescovo l'Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo sarà presente alla processione del venerdì Santo
Due giornate di sensibilizzazione alle missioni, il messaggio dell'arcivescovo Due giornate di sensibilizzazione alle missioni, il messaggio dell'arcivescovo Una domenica intensa per l'Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie
La diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie festeggia mons. D'Ascenzo La diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie festeggia mons. D'Ascenzo È trascorso un anno dal suo ingresso nell'arcidiocesi
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.