Federer
Federer
Tennis

Tennis, all’Open vince ancora la pioggia

Lampi di classe di Pippo Volandri, in attesa di Muster e Fognini

Entra ormai nel vivo la 15^ edizione del Open internazionale di tennis di Barletta, ma è ancora una volta la pioggia la protagonista assoluta di queste giornate iniziali. Ed è proprio una forte precipitazione a fermare i lampi di classe di uno dei più grandi protagonisti del seeding, Filippo "Pippo" Volandri. Il match del livornese contro il connazionale Crugnola si è giocato in condizioni ambientali alquanto complicate, finché l'arbitro di sedia non ha potuto altro che decretare lo stop, quando Volandri era nettamente avanti 6-1 5-3. Per un protagonista che è stato "bloccato", un altro non ha potuto calcare la terra rossa del principale del Simmen. È stato infatti rimandato a quest'oggi il match inaugurale della wild card Thomas Muster, austriaco ex numero 1 del mondo.

Delusi i tanti appassionati che si erano assiepati sugli spalti del Simmen per ammirare le res gestae dell'ex imperatore del tennis austriaco, che però ora scalda i motori per scendere in campo subito dopo l'attesissimo esordio dell'altro favorito, Fabio Fognini, testa di serie numero 1 del Trofeo Dimiccoli-Borraccino di questa edizione. Intanto in mattinata arriva la prima delusione tricolore con la sconfitta di Matteo Trevisan, giovane promessa tricolore, che si arrende 6-4 7-5 contro l'olandese Galung. Buona la prova di un altro giovanissimo, lo sloveno classe '89 Aljaz Bedeme, che si è sbarazzato senza troppa fatica dell'olandese Sijsling con il punteggio di 6-1 7-5. Il programma odierno vedrà, come già sottolineato, l'esordio di Muster e di Fognini, nonché quello del vincitore della scorsa edizione, Pere Riba, che dovrà subito affrontare il temibile Alessio Di Mauro. Sarà una giornata davvero emozionante per i tanti spettatori, che potranno ammirare in un sol colpo Volandri, Muster, Fognini e Riba. Una giornata per palati fini, una giornata davvero prelibata...
  • tennis
  • Circolo Tennis "Hugo Simmen"
  • Open Barletta
Altri contenuti a tema
1 Tennis, all'ATP Barletta trionfa Giulio Zeppieri Tennis, all'ATP Barletta trionfa Giulio Zeppieri Ieri la finale del challenger: la sfida con Flavio Cobolli
ATP Barletta, Cobolli e Zappieri volano in semifinale ATP Barletta, Cobolli e Zappieri volano in semifinale I due giovani italiani domani in campo contro Tseng e Tirante, dopo la finale del doppio
ATP Barletta, fuori Martin: eliminata la testa di serie n.1 ATP Barletta, fuori Martin: eliminata la testa di serie n.1 Bene Cobolli che batte Van Rijthoven e approda ai quarti di finale del challenger
Tennis, un barlettano trionfa al Foro Italico: Piazzolla vince il Master FIT Kinder Tennis, un barlettano trionfa al Foro Italico: Piazzolla vince il Master FIT Kinder Il giovane tennista ha vinto la fase finale del circuito giovanile italiano alzando il trofeo sul campo centrale del Foro Italico
ATP Barletta, cinquina italiana alla seconda giornata ATP Barletta, cinquina italiana alla seconda giornata Vittorie per Arnaboldi, Vavassori, Zeppieri, Ocleppo e Nardi. Subito sconfitto il promettente argentino Cerundolo
ATP Barletta, due italiani per le prime due teste di serie ATP Barletta, due italiani per le prime due teste di serie Lo slovacco Martin affronterà Jacopo Berrettini, mentre l'argentino Cerundolo se la vedrà con Andrea Arnaboldi
Atp di tennis, a Barletta si parte domenica con le qualificazioni Atp di tennis, a Barletta si parte domenica con le qualificazioni Forti, Nardi e Maggioli sono le wild card. Occhi puntati sul giovane argentino Cerundolo e sull'esperto Martin
Nuova edizione del torneo ATP Barletta dal 22 al 29 agosto Nuova edizione del torneo ATP Barletta dal 22 al 29 agosto In programma la 21esima edizione dell'Open della Disfida
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.