Taekwondo, due ori e un argento per la
Taekwondo, due ori e un argento per la "Federico II" di Barletta
Arti Marziali

Taekwondo, due ori e un argento per la "Federico II" di Barletta

Grande successo all'Open di Grecia per i giovani atleti Antonio Guglielmi e Ivan Il Grande

La collezione di trionfi in giro per il Vecchio Continente continua. Altra grande impresa oltre i confini nazionali per la Federico II di Svevia, che conquista tre piazzamenti sul podio all'Open di Grecia di taekwondo Itf. La realtà barlettana vince due medaglie d'oro ed una d'argento nella rassegna internazionale andata in scena sabato scorso a Parga. Merito di due ragazzi tanto giovani quanto promettenti e talentuosi, il dodicenne Antonio Guglielmi e il tredicenne Ivan Il Grande.

Ottima la prestazione di entrambi nelle gare di combattimento della categoria "children": Guglielmi occupa il gradino più alto del podio dettando legge nella finale della categoria -35 kg. Il Grande, invece, conquista la "piazza d'onore" tra i -45 kg. Insieme, poi, portano a casa la medaglia d'oro, sempre nel combattimento, anche nella competizione a squadre con una rappresentativa mista che comprendeva pure atleti greci. Guglielmi ed Il Grande sono stati seguiti nella trasferta ellenica dal master barlettano Ruggiero Lanotte. "Sono contento - ha ammesso l'attuale presidente della Fitsport Italia e vice presidente della federazione europea - per le prove offerte da Antonio ed Ivan in un contesto molto selettivo. Sono due ragazzi promettenti che anche in futuro ci daranno grandi soddisfazioni. E poi siamo felici di aver dato seguito agli ottimi risultati conseguiti sempre in questa stagione negli open internazionali: Friolo ha vinto in Bulgaria, Serbia e Romania, Tedeschi e Cafagna sono saliti sul gradino più alto in Bosnia-Erzegovina. Per noi è stata davvero un'annata esaltante".

"Sono andato in Grecia - ha ammesso Guglielmi - per vincere l'oro e sono contento di esserci riuscito. Credo di aver fatto una bella gara, grazie ai consigli del master Lanotte". "Confrontarsi in manifestazioni del genere - ha sottolineato Il Grande - è sempre molto stimolante. Sono felice per questo argento e non vedo l'ora di tornare ad allenarmi per la prossima stagione". Ora nel mirino della Fitsport Italia ci sono i campionati mondiali di taekwondo, in programma a Minsk, in Bielorussia. A difendere i colori della nazionale azzurra, nell'occasione, sarà l'atleta campano, tesserato con la Federico II di Svevia, Carlo Conte, che sarà impegnato nella categoria "veteran".
  • Taekwondo
Altri contenuti a tema
Taekwondo, Barletta ai mondiali in Bielorussia con la Fitsport Taekwondo, Barletta ai mondiali in Bielorussia con la Fitsport Il team sarà impegnato a Minsk: circa 600 gli atleti da tutto il mondo
Taekwondo, da Barletta in Romania Luca Friolo cerca il tris Taekwondo, da Barletta in Romania Luca Friolo cerca il tris Oggi l'importante trasferta con la Federico II di Svevia
Taekwondo, trionfo italiano al Challenge di Barletta Taekwondo, trionfo italiano al Challenge di Barletta L'Italia ha dettato legge con merito nel medagliere finale collezionando 62 ori
Tedeschi e Cafagna trionfano agli open di Taekwondo in Bosnia Tedeschi e Cafagna trionfano agli open di Taekwondo in Bosnia Tre ori e un argento il medagliere dei promettenti giovani barlettani
Cafagna e Tedeschi agli open di taekwondo di Bosnia Cafagna e Tedeschi agli open di taekwondo di Bosnia Orgoglioso il master Ruggiero Lanotte: «Abbiamo concrete speranze di salire sul podio»
Taekwondo ITF, nel 2020 i mondiali torneranno in Italia Taekwondo ITF, nel 2020 i mondiali torneranno in Italia Tra i prossimi appuntamenti, l'International Challenge a Barletta nei giorni 2 e 3 giugno
Taekwondo, con la Federico II di Barletta Friolo vince l'oro Taekwondo, con la Federico II di Barletta Friolo vince l'oro Meritata e desiderata vittoria agli Open di Serbia
Taekwondo, la Federico II di Barletta agli Open di Serbia Taekwondo, la Federico II di Barletta agli Open di Serbia Prevista la presenza di oltre 500 atleti, tra cui il giovane Luca Friolo
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.