Europei Taekwondo Itf 2015
Europei Taekwondo Itf 2015
Arti Marziali

Taekwondo, al via gli Europei Itf: la Bat epicentro del continente

Presentata la kermesse, dalle 9 in gara al "Palasport" di Andria

Una cerimonia dal sapore continentale. Tutti i colori delle 29 nazioni partecipanti al campionato europeo di taekwondo, hanno vivacizzato ieri sera il palasport di Andria, teatro della kermesse internazionale. Sugli spalti, invece, l'entusiasmo e la gioia sono state portate dai 1127 atleti partecipanti al campionato, con i circa 600 accompagnatori, cui si sono aggiunti anche tanti altri appassionati e curiosi del territorio. «Dopo cinque anni questa competizione torna in Italia e con numeri molto importanti – il commento del presidente di Fitsport Italia, Ruggiero Lanotte -. La competizione è di grande rilievo e vedrà all'opera tutti i migliori atleti europei. Lo spettacolo è assicurato. Le nazionali più quotate sono quella russa e ucraina, ma sono sicuro anche i nostri azzurri ci regaleranno tante emozioni. Dalla loro parte, infatti, ci sarà il fattore campo che li spingerà verso la vittoria».

Questa sera si sono aperti ufficialmente i giochi alla presenza del Grand Master Hwang, vice presidente mondiale del taekwondo Itf. Presenti anche il sindaco di Andria, Nicola Giorgino; l'assessore allo Sport del Comune di Andria, Giuseppe Chieppa; il sindaco di Trinitapoli, Francesco Di Feo e il delegato Coni per la Bat, Isidoro Alvisi. Dopo la sfilata dei vessilli di tutte le nazioni partecipanti, la musica ha intrattenuto gli oltre duemila spettatori. Ad esibirsi sono stati Siffa e i Savana Riot, assieme a Angela Gentile. Spazio anche alla danza moderna con i ballerini di "Barletta art accademy", ed infine la storia locale attraverso sbandieratori e mangiafuoco del gruppo "Fieramosca". «Dopo tre anni di lavoro siamo finalmente arrivati all'evento – spiega Enzo Ormas della Wave production che ha organizzato l'appuntamento agonistico -. Il cammino era cominciato nel 2012 con la candidatura di Andria, città che ha avuto la meglio su altre capitali europee. Questo fa capire quanto impegno è stato profuso per una kermesse in grado di regalare grande visibilità e una notevole ricaduta economica sul territorio. Basti pensare agli alberghi sold out e all'indotto che ne beneficerà».

Le gare si svolgeranno a partire da questa mattina fino a domenica 3 maggio, sia di mattina (dalle ore 9 alle ore 13) che di pomeriggio (dalle 15 alle 20), con ingresso gratuito.
  • Arti marziali
Altri contenuti a tema
25 novembre, la difesa personale come tecnica salvavita 25 novembre, la difesa personale come tecnica salvavita Una dimostrativa gratuita dedicata alle donne
Educazione allo sport, a Barletta un weekend dedicato a bambini e adulti Educazione allo sport, a Barletta un weekend dedicato a bambini e adulti Sabato 14 e domenica 15 la due giorni di sport al PalaDisfida
Kombat Mania - Castle Edition, un successo per Barletta: titolo mondiale al francese Mendes Furtado Kombat Mania - Castle Edition, un successo per Barletta: titolo mondiale al francese Mendes Furtado Grande spettacolo di pubblico e sport
Grande successo per la seconda edizione della coppa Petrosyan Grande successo per la seconda edizione della coppa Petrosyan I due campioni del mondo protagonisti al PalaDisfida
1 Campionati italiani Xtreme fighter, Barletta protagonista Campionati italiani Xtreme fighter, Barletta protagonista Un oro e un argento conquistati a Roma
Successo per l'Italian open championship di arti marziali Successo per l'Italian open championship di arti marziali A Barletta seicento partecipanti da tutta Italia e dall'estero per taekwondo, karate e kick boxing
Volontari dell'ANPS Barletta a lezione di difesa personale con l'ASD Gladiator Gym Volontari dell'ANPS Barletta a lezione di difesa personale con l'ASD Gladiator Gym La collaborazione tra i due gruppi va avanti da oltre due anni
Domenica 5 marzo c'è l'Italian open championship of taekwon-do Domenica 5 marzo c'è l'Italian open championship of taekwon-do La conferenza stampa dell'evento che vedrà gareggiare 700 atleti
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.