Scacchi Semilampo
Scacchi Semilampo
Scacchi

Scacchi, parte a Giovinazzo il Campionato italiano under 20

In palio anche il titolo di Campione d'Italia femminile

I più grandi talenti del movimento scacchistico italiano e le migliori scacchiste si ritrovano per la prima volta in Puglia. A tanti anni di distanza dalla semifinale del campionato italiano assoluto disputatasi a Martina Franca, questa volta è l'Hotel Riva del Sole di Giovinazzo ad ospitare la seconda manifestazione per importanza del 2015. Ad organizzare l'evento il Barletta Scacchi Club, realtà sempre presente sul territorio nazionale. In terra di Puglia si assegneranno in un lungo torneo che comincia oggi e termina il 26 luglio il titolo di Campione d'Italia Under 18 e Under 20 e quello di Campionessa d'Italia 2015.

Non mancheranno le emozioni sulla scacchiera, ma i tanti appassionati che disputeranno il torneo l'occasione di visitare le bellezze della Puglia. Nutrita la pattuglia di pugliesi al via; le speranze sono riposte nel Maestro Internazionale barese Nicola Altini, ma nell'Under 20 Barletta sarà ben rappresentata ai "piani alti" da Vincenzo Lombardi e Domenico Santeramo. Regna invece maggiore incertezza nel torneo femminile. La barlettana Alessia Santeramo proverà a difendere il titolo assoluto conquistato nel 2014, ma non sarà facile. Tra le donne saranno anche assegnati i titoli under 18 e under 20. Contestualmente ai due Campionati italiani, Giovinazzo ospiterà quattro tornei collaterali: un Magistrale, riservato a scacchisti con un punteggio superiore a 1850, che vedrà ai nastri di partenza diversi Maestri provenienti dall'estero, un torneo Nazionale per i giocatori con meno di 2000 punti, un torneo esordienti e uno riservato agli Under 16. Oltre cento gli scacchisti in lizza nelle varie competizioni, che Giovinazzo ospiterà al meglio all'interno delle strutture ricettive della zona. In Puglia, tra re e regine le emozioni non mancheranno, nella speranza che qualche scacchista del territorio possa laurearsi campione d'Italia proseguendo la lunga tradizione della regione nella disciplina.
  • Scacchi
  • Campionato
Altri contenuti a tema
Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani Nuovi istruttori di scacchi della Puglia, quattro i barlettani La consegna alla presenza del Presidente Regionale del CONI, Giliberto, e del Comitato Regionale FSI, Rinaldi
Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta Successo per il primo semilampo “Disfida di scacchi” a Barletta 51 giocatori in gara e oltre 100 persone tra i partecipanti all'evento
“Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta “Disfida di scacchi”, oltre 50 giocatori già iscritti alla semilampo di Barletta L'evento, alla prima edizione, si svolgerà questa domenica
Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le studentesse del S. Cuore di Barletta alle finali regionali del "Trofeo Scacchi" Le scacchiste Losole, Ventrella, Curci, Baylon e Cafagna sono state ammesse alla gara regionale
Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Il "Cafiero" di Barletta trionfa al "Trofeo Scacchi Scuola" Alla gara scacchistica presenti anche altre scuole della Bat
Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" Al via il Campionato studentesco regionale di Scacchi presso il "Manzi Chiapulin" La competizione mette ancora una volta alla prova la città di Barletta, eccellenza nell'ambito scacchistico
A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi A tu per tu con Alessia Santeramo, campionessa under 18 di scacchi «I periodi negativi non sono una sconfitta ma un punto di partenza. Ora penso alle Olimpiadi a Baku»
Campionati interprovinciali, l'ACSI Lamusta vince tutto Campionati interprovinciali, l'ACSI Lamusta vince tutto Il miglior biglietto da visita in attesa dei Campionati Italiani Individuali
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.